Select Page

Nuoto Master, scelto da MasterSwim: 3 Record Mondiali e 10 Nazionali al 2° Trofeo Europa SC

Grande successo per il 2° Trofeo Europa SC che si è svolto sabato 16 e domenica 17 maggio presso la piscina comunale di Brescia (50 m, 10 corsie). La manifestazione organizzata dalla Europa Sporting Club ha richiamato in vasca 440 atleti in rappresentanza di 77 società.

La classifica finale, stilata considerando i migliori 30 punteggi tabellari (20 uomini e 10 donne) di ogni società, oltre al doppio del punteggio di una staffetta 4×100 stile libero e e di una 4×50 mista, ha consegnato la vittoria alla ESC Brescia con 36.384,88 punti, poco distante la piazza d’onore per la Master AICS Brescia con 36.179,59 punti, sul gradino più basso del podio la Sport & Fitness con 29.795,23 punti.

Ben 10 i nuovi record registrati di cui tre mondiali grazie alle staffette della Master AICS Brescia e uno europeo della ESC Brescia, gli altri sei primati nazionali, quattro individuali e due di staffetta, sono qui sotto riepilogati:
R.M. 4×200 stile libero M M160-199 Master AICS Brescia: Yuri Gotti – Maurizio Tersar – Massimilinao Gialdi – Alberto Montini 8.11.34 (prec. 8.23.72 Arizona Masters USA, R.E. 8.32.61 AC Bolougne Billancourt FRA)
R.M. 4×100 mista F M100-119 Master AICS Brescia: Lisa Lasagna – Veronica Bellini – Greta Rovetta – Martina Guareschi 4.44.19 (prec. 4.45.47 De Dinkel NED, R.I. 6.30.07 CUS Bari)
R.M. 4×100 mista M M160-199 Master AICS Brescia: Maurizio Tersar – Alberto Montini – Andrea Maniero – Massimiliano Gialdi 4.02.57 (prec. 4.10.25 CWC Shinurayasu JPN, R.E. 4.14.75 March Marlins GBR, R.I. 4.48.45 CUS Bari)

R.E. 4×200 stile libero M M100-119 ESC Brescia: Marco Tuscano – Matteo Montanari – Emanuele Botteri – Simone Gottardo 8.20.26 (prec. 8.22.82 Montenuoto ITA)

R.I. 100 dorso M35 Maurizio Tersar (prima frazione di staffetta) 1.00.46 (prec. 1.01.87 Raffaele Lococciolo del 2009)
R.I. 400 stile libero M25 4.09.17 Matteo Montanari (prec. 4.12.49 Andrea Marcato del 2002)
R.I. 200 dorso M25 Matteo Montanari 2.13.15 (prec. 2.14.07 Andrea Maniero del 2012)
R.I. 200 dorso M60 Orietta Negri 3.12.45 (prec. 3.13.53 Negri del 2014)
R.I. 4×100 stile libero F M240-279 Rari Nantes Friulia: Kristine Bardini – Stefani Beltrame – Cristina Travagliati – Graziella Donati 7.56.95 (prec. RN Friulia 8.34.08)
R.I. 4×50 mista F M100-119 Master AICS Brescia: Lisa Lasagna – Veronica Bellini – Greta Rovetta – Martina Guareschi 2.09 58 (prec. 2.11.35 Team Insubrika)

100 do
Si parte con la “sfida” delle sorelle De Ponti targata Nuoto Club Milano, la più giovane e specialista Laura vince le M45 con il miglior crono di 1.15.40 e 930.77 punti, mentre Daniela si deve accontentare del tabellare più alto ottenuto con la vittoria M50 in 1.18.88 e 939.78 punti. In campo maschile Maurizio Tersar (Master AICS BS) fa le prove generali per la domenica, vincendo gli M35 in 1.02.38 a mezzo secondo dal primato di categoria (960.24 pti), seconda prestazione per Alessandro Corsini (Can baldesio) primo M45 in 1.09.95 e 886.92 punti.

400 sl
Ottima prova per Roberta Maggioni (Can Lecco) che vince le M35 con il miglior crono femminile di 4.40.12 che vale ben 973.30 punti, secondo tempo per l’M25 Giulia Bolgiani (ESC Brescia) con 4.52.53 (903.02 pti), bene anche Michela Pierani (Leaena) alla vittoria M45 in 5.14.11 (901.21 pti). In campo maschile cade un record storico datato 2002 grazie all’M25 Matteo Montanari che nuota un 4.09.17 da 984.31 punti, secondo crono per Yuri Gotti (Master AICS BS) oro M30 in 4.17.08 e 950.37 punti e terzo per Andrea Pedrazzoli (CC Aniene) primo M40 in 4.31.05 (939.09 pti).

100 ra
Nell’ultima prova individuale del sabto la più veloce è Veronica Bellini (Master AICS BS) che si aggiudica le M25 in 1.19.12 e 925.43 punti, meglio di lei al tabellare Daniela De Ponti oro M50 in 1.24.29 e 976.27 punti. Migliore prestazione maschile per Alberto Montini (Master AICS BS) primo M45 in 1.09.07 seguito da Graziano Turolo (Leaena) buon secondo in 1.15.27 (983.78 e 902.75 pti), buone prove per i due del GAM team Daniele Peli oro M25 in 1.09.74 e Marco Franchini alla vittoria M40 in 1.13.89 (910.81 e 895.52 pti).

4×100 sl
Un nuovo R.I. stabilito grazie al quartetto femminilie della Rari Nantes Friulia M240-279 che concludono la loro prova in 7.56.95 (607.80 pti), le più veloci sono invece le ragazze della ESC Brescia M120-159 (Turelli-Bezzi-Ruggiero-Bolgiani) con il miglior crono di 4.31.85 (910.87 pti). La migliore prestazione maschile è quella della formazione ESC Brescia M100-119 (Malvicini-Montanari-Tuscano-Botteri) primi in 3.48.30 e 923.22 punti.

200 sl
Si riparte la domenica mattina con Martina Guareschi (Master AICS BS) che domina le M25 in 2.13.29 e 945.08 punti, bene nelle M60 Orietta Negri (N trentini) oro in 2.54.98 e Paola Sussarello (Sport & Fitness) prima M45 in 2.32.28 (882.50 e 880.88 pti). Il più veloce è l’M30 Yuri Gotti oro in 2.00.76 e 949.82 punti, poco distante e con il migliore tabellare l’M40 Franco Pozzi (N milanesi) in 2.01.63 e 966.13 punti.

200 mx
Unico acuto in rosa quello di Florentina Ciocilteu (Master AICS BS) prima M35 in 2.40.59 (919.98 pti), il più veloce è invece Andrea Maniero (Master AICS BS) primo M30 in 2.15.36 seguito da Marco Tuscano (ESC Brescia) oro M25 in 2.20.19 (947.18 e 914.33 pti).

100 sl
La più veloce è Margherita Turelli (ESC Brescia) prima M30 in 1.03.14 e 916.38 punti, buona prova anche per l’M35 Florentina Ciocilteu vittoriosa in 1.05.11 e 909.38 punti. La categoria M45 regala emozioni con la vittoria di Alberto Montini in 57.95 tallonato dal compagno di squadra Massimiliano Gialdi (Master AICS BS) in 58.41, terzo posto per Marco Tabladini (Can baldesio) in 58.78 (939.78, 932.37 e 926.51 pti), il miglior crono è invece ottenuto dall’M25 Marco Tuscano con 57 netti (900.88 pti).

100 fa
La migliore prestazione è quella di Franco Pozzi primo M40 in 59.67 con 965.48 punti, poco più veloce di lui il compagno di squadra Antonino Trippodo (N milanesi) oro M35 in 59.52 e 949.43 punti. Riscontri positivi per Franco Olivetti (Master AICS BS) vittorioso negli M55 in 1.07.58 (930.45 pti) a poco più di mezzo secondo dal primato di categoria e per Manuel Muletti (Soncino SC) oro M25 in 1.00.12 e 914.67 punti. Segnaliamo il miglior risultato femminile di Luisa Zaretti (Sport management) prima M45 in 1.22.77 (815.88 pti).

200 do
Chiusura scoppiettante della mattinata con due R.I. firmati da Orietta Negri M60 con 3.12.45 e Matteo Montanari M25 in 2.13.15 (931.36 e 961.85 pti). Il miglior crono femminile è quello di Lugano Diletta (Derthona nuoto) prima M30 in 2.30.73, mentre fra gli uomini il miglior tabellare è ottenuto dal primatista M45 Luca Vigneri (Sportiva Sturla) con 2.20.49 seguito da Guido Cocci (Imolanuoto) in 2.24.40 (971.81 e 945.50 pti).

50 do
Si apre l’ultima sessione di gare dedicata allo sprint con le due migliori prestazioni di Alessio Germani (Sport management) primo M45 in 31.98 e Lisa Lasagna (Master AICS BS) oro M30 in 33.91 (895.87 e 890.00 pti).

50 fa
La più veloce è Greta Rovetta (Master AICS BS) che vince le M30 in 31.14 e 908.48 punti, meglio di le al tabellare la compagna di squadra Milena Barbieri (Master AICS BS) oro M45 in 32.31 e 917.67 punti. Massimiliano Gialdi firma la migliore prestazione vincendo gli M45 in 27.51 e 955.29 punti, mentre il miglior crono è dell’M30 Andrea Maniero primo in 26.90 seguito da Roberto Gaioni (Master AICS BS) secondo con 27.56 (926.77 e 904.57 pti). Buoni risultati per Franco Olivetti oro M55 in 29.73 e Simone Pedretti primo M25 in 26.93 (926.67 e 914.96 pti).

50 ra
Bella sfida M25 con Irene Bonora (Sport management) che con 35.21 riesce a mettere le mani davanti a Veronica Bellini argento in 35.53 (938.65 e 930.20 pti), bene nelle M35 Fabiana Favalli (Leaena) oro in 37.43 e 903.02 punti. Il più veloce è Daniele Peli che domina gli M25 in 30.38 (943.38 pti), la miglior prestazione è invece di Andrea Florit (Padovanuoto) all vittoria M55 in 33.93 e 964.34 punti, segnaliamo inoltre il 32.59 di Antonino Trippodo che vale l’oro M35 e 900.89 punti.

50 sl
Si chiudono le gare individuali con la migliore prestazione di Margherita Turelli prima M30 in 28.83 e 916.06 punti, inseguono le M25 Martina Guareschi oro in 29.15 e Luisa Bettoni (Sport & Fitness) argento in 29.51 (910.81 e 899.70 pti). Segnaliamo inoltre la vittoria M45 di Michela Pierani con 30.60 e 901.31 punti. Secondo successo con miglior tabellare per Andrea Florit primo M55 in 27.66 e 933.12 punti, segue Alessandro Visini (ESC Brescia) primo M45 in 26.65 (920.45 pti) davanti a Marco Tabladini secondo in 27.30 (898.53 pti). Il crono più veloce è nuotato dall’M30 Emanuele Botteri (ESC Brescia) in 26.27 (878.95 pti).

4×50 mx
La Master AICS Brescia mette a segno l’ultimo R.I. della manifestazione nella categoria M100-119 femminile con 2.09.58 e 972.53 punti, fra gli uomini il miglior risultato è ottenuto dalla ESC Brescia M100-119 (Montanari-Tuscano-Gottardo-Botteri) con 1.55.55 e 936.30 punti.

RISULTATI completi

About The Author

Responsabile sezione Master, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>