Select Page

Nuoto, record australiano nei 200 dorso a 13 anni!!

di Alessandro Foglio

Con i giochi Europei di Baku che vedono impegnati i miglior giovani nuotatori di tutt’Europa, anche il resto del mondo non sta a guardare. Dopo il record siglato dal giovanissimo statunitense Andrew Rogers nei 100 farfalla Under 11 la settimana scorsa, è caduto un’altro record a livello giovanile.

Questa volta ci dobbiamo spostare in Australia, dove la tredicenne Kaylee McKeown ha ritoccato il primato australiano della sua categoria nei 200 dorso allo “Swimming Australia Gran Prix ” di Townsville. Per lei un ottimo 2’12”04, di circa un secondo migliore del precedente record di Amy Forrester che resisteva dal 2012 con 2’13”11.

Ma la curiosità è che Kaylee non è l’unica in famiglia a cavarsela con il nuoto! Infatti sua sorella più grande Taylor è già nel giro della Nazionale e ha vinto lo scorso anno la medaglia d’oro ai Giochi del Commonwealth nei 200 rana in 2’22”36 e farà parte della spedizione del mese prossimo per i Mondiali di Kazan.

Si prospetta dunque un futuro brillante per la tredicenne australiana, che è già più veloce rispetto a quanto nuotato alla sua età dall’attuale detentrice del record mondiale dei 200 dorso Missy Franklin, ma non da di Elizabeth Beisel che nel 2006 a 13 anni nuotò 2’11”6. In Italia il miglior tempo lo ha fatto segnare nel 2014 Martina Rossi che da categoria Ragazzi ha nuotato in 2’16”82.

Occhio perché i giovani sono alla porta!!!

About The Author

?>