Select Page

Quando il nuoto va in vacanza!

Quando il nuoto va in vacanza!

Si sono da poco conclusi i Campionati Italiani Master a Riccione e, per molti nuotatori – soprattutto quelli “di vasca” –  questo coincide con il vero e proprio inizio delle vacanze. Dopo mesi di duro e mirato allenamento è tempo di… estate!

Purtroppo però, il nuoto non va in vacanza e a differenza di altri sport in cui in poco tempo si riprende agevolmente la piena forma fisica, la nostra attività preferita non fa sconti.

Non ci sono scuse: il nuoto va continuamente curato, senza pause o interruzioni!

Allo stesso tempo, proprio perché per molti mesi siamo stati concentrati sui nostri obiettivi sportivi, un po’ di vacanza può servirci a riordinare le idee, decidere il prossimo traguardo da raggiungere e, perché no, cambiare sport per il nostro training.

Lontani da casa e dalla piscina, magari con il nostro partner che reclama la nostra attenzione, può risultare difficile non dimenticarsi completamente del nuoto.

Fortunatamente, con qualche semplice accorgimento, possiamo evitare che il nostro sport preferito… vada in vacanza come noi!

 

Innanzitutto stiamo attenti alla dieta. Fuori da casa, lontani dalla routine e tanto, tanto rilassati, è facile lasciarsi andare mangiando cibi pieni di zuccheri, grassi e poco salutari. Qualche piccola trasgressione alimentare non solo è consentita, ma anche consigliata: attenzione però a non esagerare!

Hangzhou, Mondiali corta 2018: Detti di bronzo, Carraro da record nei 50 rana

Terminata la prima giornata di gare al Tennis Center dell'Expo Olimpica ed internazionale di Hangzhou dove sono in corso i Mondiali in vasca corta (11-16 dicembre). L'Italia porta a casa un bronzo con Gabriele Detti nei 400 stile libero alla sua prima medaglia...
Read More

Swim Stats, i Mondiali di corta in numeri

Si svolgeranno ad Hangzhou, Cina, dall’11 al 16 dicembre i Campionati Mondiali in vasca corta che, con tredici edizioni disputate (la prima nel 1993 a Palma de Majorca), sono la manifestazione più giovane del nuoto e anche quella che finora trova meno consensi tra...
Read More

Training Lab, un sistema di allenamento singolare: Michael Andrew spiega il metodo USRPT

Michael Andrew ha solo 19 anni, ma da anni ormai ha dimostrato un eccezione rispetto ai sui coetanei. Nel 2013, dopo aver battuto più di 30 record giovanili negli Stati Uniti, è diventato professionista all'età di 14 anni. Nessun nuotatore americano era mai diventato...
Read More

Speciale MasterS, 15° Trofeo Città di Tortona: vince lo SC Alessandria, Travaini record

  Data: 2 dicembre 2018 Sede: Tortona – piscina comunale Dellepiane Vasca: 25 metri – 8 corsie Organizzazione: Derthona Nuoto [ranking_table_single 1st_name="Swimming Club Alessandria" 1st_country="PIE" 1st_time="344:00" 2nd_name="Natatio Master Team"...
Read More

Arena Swim Your Best: Pirovano e Burdisso vincitori della quarta edizione

Si è chiusa a Riccione la quarta edizione di Swim Your Best, il progetto ideato e promosso da arena Italia, dalla Federazione Italiana Nuoto e da Unipolsai, che offre ai giovani emergenti l’opportunità di una crescita professionale nel mondo del nuoto. In occasione...
Read More

Campionati Italiani paralimpici: a Loano 7 record del mondo e 6 europei

Da Riccione a Loano, chilometri di distanza ma stessa passione: il nuoto. I Campionati Italiani Assoluti in vasca corta, aprono ufficialmente la stagione sportiva 2018/2019 del nuoto paralimpico. Protagonisti in vasca 115 nuotatori - accompagnati da 34 società...
Read More

Campionati Italiani Open 2018: conferme, rivincite e qualche sorpresa

Due giorni a Riccione per capire che l’Italia c’è, che gli azzurri stanno lavorando bene e che la trasferta cinese di Hangzhou (11-16 dicembre) per i Mondiali in vasca corta si sta avvicinando sotto ottime sensazioni. Era un’edizione insolita, quella degli Assoluti...
Read More

La B.Fit ospita la StaffettOna della Befana dedicata a Severino Rossini

La 6ª Staffettona della Befana - dopo le prime tre edizioni a Mozzate e le ultime due nell'impianto della Bustese - si trasferisce a Legnano presso la piscina B.Fit. Domenica 6 gennaio 2019 il classico dell’Epifania vedrà i nuotatori cimentarsi in una staffetta di...
Read More

Assoluti Open Riccione, test mondiali e titoli in palio

Sarà un Assoluto un po' diverso quello che si disputerà nel prossimo fine settimana a Riccione, i giochi per la qualificazione mondiale sono già fatti; fra i convocati dei Mondiali c'è chi testerà la forma nelle proprie gare e chi si cimenterà in altre...
Read More

Hangzhou, l’ItalNuoto per i Mondiali in vasca corta: 32 convocati

Svelata la formazione dell'ItalNuoto che volerà in Cina per i Campionati del Mondo di vasca corta (11/16 dicembre, Hangzhou), il CT Cesare Butini - dopo essersi consultato con la dirigenza federale e confrontato con la commissione tecnica delle Squadre Nazionali - ha...
Read More

Un altro problema in vacanza è che spesso non abbiamo a disposizione una piscina in cui allenarci. Se la nostra meta estiva è al mare o al lago… problema risolto!  Non c’è niente di meglio che un bell’allenamento in acque libere!

Ma in assenza di una qualsiasi vasca? Molto semplice! Tenetevi in forma con una bella corsa: ad esempio, se siete in montagna, potrete fare una sgambata tra i sentieri e concludere il training con alcune serie di addominali. Il vostro allenamento non vi porterà via tempo e vi consentirà di tenere il vostro corpo in movimento.

Inoltre, se avete a disposizione una piscina, ma la lunghezza non è regolamentare, accontentatevi! Anche fare una nuotata in assenza di “regolarità” vi aiuterà.

Esiste infine un ultimo, importantissimo accorgimento; la parola d’ordine in vacanza deve essere relax.

Proprio così, perché non c’è nulla di meglio che un po’ di sano riposo per riprendere gli allenamenti al top!

About The Author

Valeria Molfino

Appassionata di nuoto e running ma soprattutto innamorata della scrittura. Blogger da sempre, ama osservare e descrivere persone e relazioni cogliendone le sottili connessioni e le sfumature più nascoste.

Ultimi Tweet

?>