Si sono da poco conclusi i Campionati Italiani Master a Riccione e, per molti nuotatori – soprattutto quelli “di vasca” –  questo coincide con il vero e proprio inizio delle vacanze. Dopo mesi di duro e mirato allenamento è tempo di… estate!

Purtroppo però, il nuoto non va in vacanza e a differenza di altri sport in cui in poco tempo si riprende agevolmente la piena forma fisica, la nostra attività preferita non fa sconti.

Non ci sono scuse: il nuoto va continuamente curato, senza pause o interruzioni!

Allo stesso tempo, proprio perché per molti mesi siamo stati concentrati sui nostri obiettivi sportivi, un po’ di vacanza può servirci a riordinare le idee, decidere il prossimo traguardo da raggiungere e, perché no, cambiare sport per il nostro training.

Lontani da casa e dalla piscina, magari con il nostro partner che reclama la nostra attenzione, può risultare difficile non dimenticarsi completamente del nuoto.

Fortunatamente, con qualche semplice accorgimento, possiamo evitare che il nostro sport preferito… vada in vacanza come noi!

 

Innanzitutto stiamo attenti alla dieta. Fuori da casa, lontani dalla routine e tanto, tanto rilassati, è facile lasciarsi andare mangiando cibi pieni di zuccheri, grassi e poco salutari. Qualche piccola trasgressione alimentare non solo è consentita, ma anche consigliata: attenzione però a non esagerare!

ItalNuoto e Olimpiadi | il Medagliere azzurro

Oggi inauguriamo una nuova rubrica che ci accompagnerà - speriamo - verso le prossime Olimpiadi di Tokyo2020one. Vi racconteremo, con numeri, grafiche e aneddoti la storia degli azzurri del nuoto alle Olimpiadi. In questo primo appuntamento scopriremo il Medagliere...
Read More

Training Lab, Modelli di allenamento a confronto: esempio della Gran Bretagna

Per rendersi conto del livello sempre più elevato del nuoto mondiale, al di là del miglioramento dei record, basta porre attenzione al crescere della densità delle prestazioni negli appuntamenti agonistici di primo piano, le Olimpiadi in primis. Infatti, in occasione...
Read More

Le affinità elettive: il calendario gare e me

Tipo... hai presente quell’amico di infanzia, con cui giocavi tutti i giorni, con cui eri in simbiosi, con cui avevi stabilito un rapporto fraterno? Quello che ad un certo punto le strade si sono separate, senza rancori nè traumi, solo per casi diversi della vita?...
Read More

Corsia Master, Regionali Liguria 2021 alla Sciorba il 20 e 21 febbraio

Il Comitato Regionale Ligure come previsto da calendario nazionale, organizza i propri Campionati Regionali riservati alla categoria Master che si svolgeranno a Genova sabato 20 e domenica 21 febbraio 2021 presso la piscina dell’impianto Polisportivo “La Sciorba”. I...
Read More

Gli appuntamenti del nuoto in vasca e acque libere verso Tokyo2020one

2021! Sappiamo tutti che non basterà svoltare l’angolo del nuovo anno per ritornare a godere al 100% del nostro amato mondo del nuoto. La strada è ancora lunga e gli imprevisti sono all’ordine del giorno. Ma un sogno si staglia all’orizzonte: i Giochi Olimpici. Per...
Read More

Nuovo Anno e Gratitudine

Il 2020 si conclude così, con un inizio che si potrebbe definire ordinario, ed una fine all’interno di una situazione straordinaria: la pandemia. Proviamo a spostare il focus da tutti questi temi: il virus COVID-19, la fatica da Pandemia, la capacità di far fronte...
Read More

Corsia Master, il CR Emilia Romagna guarda avanti con i Regionali 2021

Il Comitato Regionale Emilia Romagna prova a ripartire con il nuoto Master insieme a Lombardia, Lazio e Veneto organizzando i Campionati Regionali che si disputeranno i prossimi 6 e 7 febbraio 2021 presso la piscina coperta dello Stadio del Nuoto di Riccione. I...
Read More

Chinese Invitational, a Shijiazhuang risultati di rilievo al femminile

L’anno nuovo del nuoto mondiale non poteva che iniziare sarcasticamente proprio dalla Cina. Dal 31 dicembre al 3 gennaio sono andati in scena i Chinese loung course invitational a Shijiazhuang e tempi alla mano hanno dato prova di come gli orientali siano in buone...
Read More

SwimStats | 2020 vs 2019, le classifiche mondiali

A giugno eravamo talmente scottati dalla prima ondata della pandemia che avevamo ipotizzato un intero anno senza record del mondo. Se fosse andata veramente così, sarebbe stata la prima volta dal 1896 ed il 2020 sarebbe entrato ancor più di diritto nel Gotha delle...
Read More

SwimStats | 2020 vs 2019, le Graduatorie azzurre

Un anno fa, di questi tempi, ci interrogavamo su quali fossero le migliori prestazioni del decennio che si stava per concludere, con la certezza che l’anno olimpico, nel quale stavamo per entrare, ci avrebbe regalato gare e tempi ancor più memorabili. Non è andata...
Read More

Un altro problema in vacanza è che spesso non abbiamo a disposizione una piscina in cui allenarci. Se la nostra meta estiva è al mare o al lago… problema risolto!  Non c’è niente di meglio che un bell’allenamento in acque libere!

Ma in assenza di una qualsiasi vasca? Molto semplice! Tenetevi in forma con una bella corsa: ad esempio, se siete in montagna, potrete fare una sgambata tra i sentieri e concludere il training con alcune serie di addominali. Il vostro allenamento non vi porterà via tempo e vi consentirà di tenere il vostro corpo in movimento.

Inoltre, se avete a disposizione una piscina, ma la lunghezza non è regolamentare, accontentatevi! Anche fare una nuotata in assenza di “regolarità” vi aiuterà.

Esiste infine un ultimo, importantissimo accorgimento; la parola d’ordine in vacanza deve essere relax.

Proprio così, perché non c’è nulla di meglio che un po’ di sano riposo per riprendere gli allenamenti al top!