Select Page

Nuoto, Viareggio tutto da capo, il Mussi si sposta a Massarosa

Dopo 37 anni il Mussi Femiano Lombardi cambia sede, purtroppo il dissesto finanziario che ha colpito il Comune di Viareggio, la non liquidità della Viareggio Patrimonio, oltre ad avere il contratto in scadenza, non permettono di effettuare dei lavori di manutenzione per ottenere l’agibilità all’impianto Viareggino.

Ed è cosi che la 38° edizione del Mussi e il 10° Gran Premio Italia cambiano sede, seppur di pochi chilometri, trasferendosi al vicino Impianto di Massarosa, che ha garantito la disponibilità per il regolare svolgersi della manifestazione in programma il 14-15-16 novembre.

Avevamo trattato la questione poco tempo fa (clicca qui) dando seguito a delle notizie uscite sul quotidiano “il Tirreno”, che per l’appunto raccontava della situazione precaria che viveva la cittadina del Carnevale, in seguito a delle segnalazioni da parte di utenti e delle conferme telefoniche da parte del gestore dell’impianto (clicca qui) sembrava che il problema avesse trovato una soluzione, ma purtroppo siamo arrivati all’epilogo di questa vicenda.. il Mussi cambia sede per l’edizione 2014.

Il problema non riguarda solo la manifestazione, ultima prova utile per gli assoluti prima dei Mondiali di Doha, ma anche per tutta la stagione natatoria e gli eventi prossimi che erano già in calendario, purtroppo ci sono degli interventi per riportare la struttura agibile a cui non si riesce a trovare i fondi necessari per eseguirli.

Nei prossimi giorni a Massarosa dovrebbe esserci l’incontro tra le varie parti per ufficializzare il trasferimento del trofeo che ormai è alle porte, manca meno di 2 settimane.

About The Author

Ultimi Tweet

?>