Select Page

Nuoto, WorldCup, Hosszu, Le Clos, Gyurta e Dekker protagonisti a Tokyo

Si è da poco conclusa la prima giornata della 5° tappa della World Cup a Tokyo, dove l’emozioni stamani non sono assolutamente mancate!

Hosszu, Le Clos, D. Gyurta e Dekker sono stati gli artefici delle migliori prestazioni di questo turno di gare nel Sol Levante, dove anche gli atleti di casa, come  Hagino e Seto, hanno lasciato la loro impronta, ma partiamo dall’inizio.

Katinka Hosszu, oggi mette in cassaforte ben 3 ori e 2 argenti, negli 800 stile libero si è classificata 2° con 8’09″27 alle spalle della spagnola Belmonte che tocca la piastra allo scoccare degli 8’08″57, l’altro argento arriva dai 100 delfino chiusi in 56″94. Oro nei 200 stile 1’52″45, 200 misti 2’05″18 e nei 200 dorso in 2’01″97, dove la Wilson gli ha dato battaglia per i primi 100 metri di gara, per poi soccombere sotto la devastante progressione della Hosszu lasciando l’Australiana dietro di se di 1 secondo (2’02″87).

Chad Le Clos, il Sudafricano ha disputato solo 2 gare nella giornata odierna, centrando però il primo posto in entrambe,  nei 200 delfino Le Clos ha gareggiato fianco a fianco con Daiya Seto, una gara emozionante incerta fino alle ultime bracciate, ma che poi ha visto vincere Chad in 1’49″20, Seto 1’49″68. L’altra gara di Le Clos è stata i 50 delfino che grazie alla potenza e alla lunghissima subacquea ha toccato per primo in 22″20 davanti a Schoeman 22″66 e Deibler 22″72.

Daniel Gyurta, ha vinto 1 oro e 1 argento nella rana, l’argento arrivato nei 50 metri (26″60) dove il Sudafricano Schoeman si è aggiudicato l’oro con 26″02, mentre nei 200 metri abbiamo potuto godere della potente rana dell’Ungherese, dove riesce ad esprimere al meglio la sua potenza, e dove si classifica primo con 2’02″12

Inge Dekker, ci regala un bellissimo testa a testa con la Hosszu nei 100 farfalla, dove l’Olandese strappa il primo posto all’avversaria magiara per una manciata di decimi, 56″11 il tempo della Dekker (Hosszu 56″94), nei 50 stile si è classificata 2° con 23″89 dietro all’Inglese Halsall 23″80

Kousuke HAGINO, nella propria terra vince i 100 misti nuotando i 4 stili in 52″03 davanti al connazionale Hiromasa FUJIMORI 52″20, mentre Daiya Seto vince i 400 misti in 3’59″91, 2° Fraser 4’04″03 e 3° G. Gyurta 4’06″10.

il programma della manifestazione:

Day 1 – October 28, 2014 Day 2 – October 29, 2014
Heats: 09:00 Finals: 18:00 Heats: 09:00 Finals: 18:00
800m Freestyle Women*
400m IM Men*
100m Freestyle Men
200m Freestyle Women
50m Breaststroke Men
1500m Freestyle Men*
400m IM Women*
100m Freestyle Women
200m Freestyle Men
50m Breaststroke Women
Awarding Ceremonies Awarding Ceremonies
100m Breaststroke Women
100m Butterfly Women
100m Backstroke Men
50m Backstroke Women
100m Breaststroke Men
100m Butterfly Men
100m Backstroke Women
50m Backstroke Men
Awarding Ceremonies Awarding Ceremonies
200m Butterfly Men
200m IM Women
400m Freestyle Men
50m Freestyle Women
200m Butterfly Women
200m IM Men
400m Freestyle Women
50m Freestyle Men
Awarding Ceremonies Awarding Ceremonies
200m Breaststroke Men
100m IM Men
200m Backstroke Women
50m Butterfly Men
200m Breaststroke Women
100m IM Women
200m Backstroke Men
50m Butterfly Women
Awarding Ceremonies Awarding Ceremonies
4 x 50m Medley Mixed 4 x 50m Freestyle Mixed

i risultai completi: clicca qui

About The Author

Ultimi Tweet

?>