Select Page

Autore: Redazione

Nuoto: Un sabato Mattina con la nazionale

Suona la sveglia, ore 7.00. Il pensiero è: “devo andare a lavoro”, invece no oggi è sabato, allora cosa faccio in piedi?! Cavolo quasi mi dimenticavo, oggi siamo ospiti della nazionale. Quando la stagione inizia la sveglia suona inesorabilemte, ed oggi che è sabato suona anche prima, perchè c’è molto da fare e se ci si vuole godere un pò di svago il sabato pomeriggio bisogna fare tutto al mattino. Alle 7.30 siamo tutti pronti con pantaloncini e maglietta, per una leggera corsetta nel paese di Saint Vincente (A0), che oltre al casinò è anche pieno di sali e scendi!!!...

Read More

Infortunio Scozzoli: L’operazione è ok

Si è svolta oggi l’operazione al ginocchio destro di Fabio Scozzoli, dopo l’infortunio causato da una caduta durante una fase di allenamento a secco. A dare l’annuncio del buon esito dell’operazione, è lo stesso Fabio dal suo letto di ospedale. Ora al ranista azzurro gli spetterà un lungo lavoro di riabilitazione, che lo terrà fuori dai primi appuntamenti stagionali. Comunque questo è un buon inizio per il lungo percorso per il ritorno alle gare. Forza Fabio ti aspettiamo presto in...

Read More

Olimpiadi 2020: Tokyo Sia!!!

Neanche sbaragliata la concorrenza di Madrid prima e Istanbul, i Giapponesi già si domandano come potrà cambiare la città e come sarà vivere la città durante i giochi. Ci sarà certamente un massiccio piano di investimenti che è stato stimato attorno ai 4,7 miliardi di dollari per poter realizzare le 37 sedi che ospiteranno le gare. Fatta eccezione dello stadio olimpico e del villaggio, lo stadio del nuoto sarà la sede che avrà l’investimento maggiore. Il nuovo “Olympic aquatic center” sarà progettato per poter ospitare 20 mila spettatori ed avrà un budget di 400 milioni di dollari. La struttura...

Read More

Music: La moda delle cuffie invade il bordo vasca

Ormai siamo abituati a vedere gli atleti arrivare ai blocchetti di partenza con cuffie sempre più grandi e vistose. In questo articolo vi proponiamo quattro cuffie che abbiamo provato con voi. Sicuramente quando parliamo di cuffie, il termine “migliore” è sicuramente soggettivo. Perchè una cuffia sia migliore dell’altra ci molte variabili da prendere in considerazione: prezzo, comfort, qualità audio, cancellazione del rumore, risposta in frequenza e così via. La prima cuffia che abbiamo provato è la  Grado SR80i Le Grado SR80i hanno un prezzo che varia dai 115 ai 150 euro, sono molto comode e dotate di un design open-air...

Read More

Ultimi Tweet