Select Page

Luciano Vietri: il Diaro di Bordo della 7×7 day2

Dopo la grande gioia del primo giorno e senza perdere la dovuta concentrazione, Luciano, alle 9,30 di stamani 29 luglio si è immerso nelle acque del Lago di Bracciano, con temperature non proprio estive, per iniziare la seconda giornata.

La partenza di stamani è stata da Bracciano, percorso inverso a quello di ieri, ma ogni mattina verso le 8,30 Luciano studia e studierà le condizioni meteo e il miglior percorso assieme a Mauro Marcucci del Circolo Velico Sailing Team H2O di Trevignano Romano, affidandosi proprio alla sua esperienza del Lago e delle sue correnti.

Ma purtroppo con una stagione fuori dall’ordinario come quest’anno è difficile avere delle sicurezze, difatti ci sono stati diversi cambi di programma durante tutto il tragitto per tentare di trovare la corrente giusta per l’attraversata.

Sotto un cielo plumbeo e le costanti gocce di pioggia sopra la testa, Luciano si è diretto verso Anguillara Sabazia, punto intermedio dei 17 km giornalieri, al suo seguito sul gommone di supporto c’è il preparatore di Luciano, Claudio Gargaro (PALMARES) e il pilota Marco Avicola che lo aiutano nei suoi periodici reintegri e lo supportano moralmente per tutta la durata della traversata, non da meno è costantemente presente anche un’imbarcazione dei Carabinieri che tuteleranno per tutta la settimana la sua grande impresa.

Alle 11,40 (2h10′ di nuotata) è giunto al porticciolo di Anguillara dove poi è sopraggiunto un dolore alla spalla che lo ha accompagnato per i restanti chilometri ancora da percorrere ma proprio grazie ai suoi allenamenti, anche in giornate con condizioni analoghe a quella odierna, e alla sua immensa determinazione Luciano è arrivato alle 13,53 al molo di Trevignano solo 20′ in più rispetto a ieri, ma visto che le condizioni fisiche, metereologiche ed i continui cambi di programma è andata alla grande anche oggi!

Stasera tanto stretching, una buona cena e tantissimo riposo aspettano Luciano ma domani le previsioni dicono una giornata peggio di quella di oggi e quindi sta a tutti noi trasmettere il nostro supporto per il nostro caro Amico!

Daje Luciano!

About The Author

?>