Si sono conclusi i Campionati del Mondo Junior di nuoto in acque libere, in programma a Mahè, l’isola più grande dell’arcipelago delle Seychelles, nell’Oceano Indiano al largo dell’Africa orientale dal 16 al 18 settembre.

Gli azzurri, guidati dal tecnico federale responsabile della Nazionale giovanile Roberto Marinelli, hanno conquistato quattro medaglie: 2 argenti e un bronzo individuale e un bronzo nella staffetta open, chiudendo al terzo posto nel medagliere e nella classifica a punti (100) vinta dall’Ungheria (153 pti), seguita dagli USA (124 pti).

Nella prima giornata di gare arriva l’argento per Davide Grossi nella 5 km (14/15 anni) anticipato al tocco di un solo decimo dall’americano Nathan Szobota e seguito dal tedesco Diego Heinze. Chiude dodicesimo Guglielmo Lombardo.

Nella prova femminile ancora una vittoria a stelle e strisce per Claire Weinstein tallonata dalla turca Tuna Erdoğan, a completare il podio la spagnola Boa Martin. Le due azzurre Eva Lenzi e Ludovica Terlizzi concludono la loro prova rispettivamente ottava e dodicesima.

Nelle prove dei 7.5 km, dedicate alla categoria 16/17 anni, vittoria per l’ungherese Hunor Kovacs-Seres e dominio per l’americana Katie Grimes che lascia a oltre due minuti la più vicina delle rivali. Vincenzo Caso e Vincenzo Del Vecchio chiudono settimo e ottavo, Emma Micheletti è nona mentre Federica Senatore tredicesima.

Nella seconda giornata di gare spazio alla 10 km olimpica riservata agli atleti 18/19 anni, il big del fondo ungherese David Betlehem si prende il titiolo iridato con oltre quattro minuti sul due azzurro Pasquale Giordano e Giuseppe Ilario autori di un’ottima prova.

Fra le ragazze l’ungherese Bettina Fabian si prende il titolo sulla spagnola Candela Sanchez Lora, gradino più basso del podio per la connazionale Mira Szimcsak. Alessia Ossoli chiude in settima posizione, Iris Menchini è quindicesima.

Nella giornata conclusiva dedicata alle staffette 4×1500 m ancora un podio per l’Italia che con la formazione Open – Giuseppe Ilario, Pasquale Giordano, Alessia Ossoli, Iris Menchini – conquista il bronzo preceduta da Ungheria e Germania.

Il quartetto della categoria 14/16 anni composta da Davide Grossi, Guglielmo Lombardo, Ludovica Terlizzi, Eva Lenzi chiude al quarto posto dietro a USA, Germania e Turchia.

Le parole del responsabile delle squadre giovanili Roberto Marinelli su Federnuoto:

Il bilancio complessivo è positivo. Siamo terzi nella classifica per Nazioni dietro a Ungheria e Stati Uniti: un piazzamento notevole e di prestigio. La squadra è stata all’altezza sia per atteggiamento che per risultati. Forse è stato sbagliato solo l’approccio alle 7.5 km ma ci può stare: è mancata un po’ d’esperienza che in questo sport si fa solo gara dopo gara. Il nostro compito è proprio aiutare i giovani a crescere e a trovare sicurezze.

Fatti di nuoto Weekly: USA Olympic Trials Predictions

Se non è l’evento più importante e spettacolare del nuoto mondiale, poco ci manca. Mentre i Trials australiani sono appena iniziati, e promettono di essere altrettanto determinanti per le sorti Olimpiche, i Trials originali, quelli USA, iniziano tra pochi giorni....

Curtis brilla alla Campus Aquae Swim Cup 2024, Magrassi da record

Archiviata anche la quinta edizione della Campus Aquae Swim Cup di Pavia, che si è svolta dal 7 al 9 giugno presso l’omonimo impianto lombardo. Tre giorni di gare che hanno visto impegnati gli atleti delle categorie Juniores  e Assoluti venerdì e sabato,  Esordienti...

Buona la prima per l’Olimpic Race di Napoli

La prima edizione della Olimpic Race a Napoli si è chiusa con un grandissimo successo. L'evento ha portato alla piscina Felice Scandone circa 800 atleti per un totale di oltre 2400 presenze gara. La manifestazione si è conclusa con la vittoria della squadra di casa,...

Il Nuoto alle Olimpiadi di Parigi 2024: i 400 misti

I 400 misti sono entrati nel programma dei Giochi nella prima Olimpiade di Tokyo, quella del 1964, e da allora - a differenza dei 200 che hanno saltato due edizioni - non ne sono più usciti, rimanendo un punto fermo del programma natatorio sia per valori tecnici che...

CASC2024, al via la V edizione della Campus Aquae Swim Cup

Ha ufficialmente preso il via la V edizione della Campus Aquae Swim Cup. Il primo atto ufficiale dell’edizione 2024 è stata la conferenza stampa di presentazione che si è tenuta venerdì 6 giugno presso il Centro Sportivo Polifunzionale Universitario Campus Aquae di...

Fatti di nuoto Weekly: forzature

Negli stessi giorni in cui esce un bel mini documentario su di lui, Thomas Ceccon ha rilasciato un’intervista nella quale risponde ad alcune domande interessanti a margine del Mare Nostrum. Le notizie che saltano fuori da queste dichiarazioni, rilasciate in un inglese...

🏆 5km M
🥇 Nathan Szobota 🇺🇸 48’50.90
🥈 Davide Grossi 🇮🇹 +0.1
🥉 Diego Heinze 🇩🇪 +0.7
12 Guglielmo Lombardo 🇮🇹 +1’07.4

🏆 5km F
🥇 Claire Weinstein 🇺🇸 51’52.4
🥈 Tuna Erdoğan 🇹🇷 +4.4
🥉 Boa Martin 🇪🇸 +13.5
8 Eva Lenzi 🇮🇹 +1’05.9
12 Ludovica Terlizzi +1’11.5

🏆 7.5km M
🥇 Hunor Kovacs-Seres 🇭🇺 1h16’02.1
🥈 Paulo Strehlke Delgado 🇲🇽 +18.4
🥉 Mate Hart Ann 🇭🇺 +18.5
7 Vincenzo Caso 🇮🇹 +25.8
8 Vincenzo Del Vecchio 🇮🇹 +31.0

🏆 7.5km F
🥇 Katie Grimes 🇺🇸 1h22’38.5
🥈 Marin Burcunaz 🇹🇷 +2’18.9
🥉 Lia Csulak 🇪🇸 +2’20.4
9 Emma Micheletti 🇮🇹 +3’36.6
13 Federica Senatore 🇮🇹 +5’17.2

🏆 10km M
🥇 David Betlehem 🇭🇺 1h53’10.3
🥈 Pasquale Giordano 🇮🇹 +4’32.5
🥉 Giuseppe Ilario 🇮🇹 +4’33.9

🏆 10km F
🥇 Bettina Fabian 🇭🇺 2h03’11.4
🥈 Candela Sanchez Lora 🇪🇸 +2.1
🥉 Mira Szimcsak 🇭🇺 +6.6
7 Alessia Ossoli 🇮🇹 +31.0
15 Iris Menchini 🇮🇹 +4’08.1

🏆 4×1500 m Open
🥇 Ungheria 🇭🇺 1h11’20.10
🥈 Germania 🇩🇪 +1’33.2
🥉 Italia 🇮🇹 +2’07.4
Giuseppe Ilario, Pasquale Giordano, Alessia Ossoli, Iris Menchini

🏆 4×1500 m 14/16 Y
🥇 USA 🇺🇸 1h13’09.8
🥈 Germania 🇩🇪 +11.5
🥉 Turchia 🇹🇷 +14.2
4 Italia 🇮🇹 +38.0
Davide Grossi, Guglielmo Lombardo, Ludovica Terlizzi, Eva Lenzi

Foto: FINA