Select Page

Il Pagellino SuperMaster: Bari, Cuneo, Gualdo, Legnano, Priolo e Spresiano a confronto

Il Pagellino SuperMaster: Bari, Cuneo, Gualdo, Legnano, Priolo e Spresiano a confronto

Un fine settimana intenso quello del circuito Supermaster che nelle 6 manifestazioni in programma (3 al nord, 1 al centro e 2 al sud) ha registrato ben 24 nuovi record.

Due i trofei disputati in vasca lunga l’esordiente Cuneo Supermaster e l’8° Trofeo Paolo Pinto di Bari teatro entrambi di quattro record, primato settimanale per l’11° Trofeo Città di Legnano che registra 10 record con il mondiale di Travaini nei 50 rana M50 e l’europeo di Tersar nei 100 dorso M40, mentre in Veneto il 2° Trofeo Le Bandie vede due nuovi mondiali della Corò nei 50 e 100 rana M55 oltre ad altri 4 primati nazionali.

Tutti i dettagli nella speciale rubrica il Pagellino SuperMaster che lascia parlare i numeri di questo movimento, vi presentiamo le nostre classifiche speciali (gli Under25 non sono considerati).

Individuale TOP3: suddivise in fasce di categoria e redatte calcolando la somma dei punteggi delle due gare di ogni atleta.
Individuale TOP10 della settimana: calcolate senza distinzione di categoria e genere e considerando il singolo punteggio.
Individuale il Master Precisino chi si avvicina di più alla cifra tonda nel punteggio!

Miglior Squadra della Settimana: calcolata in termine di numero di presenze gara e punteggio medio.

Inoltre ad ogni manifestazione verrà assegnato un voto che decreterà il Miglior Trofeo della Settimana, tenendo conto di diversi fattori: caratteristiche del campo gara (numero di corsie, vasca di riscaldamento, blocchi), programma gare, media punteggio della manifestazione e presenze gara.

Ovviamente il nostro voto non può tenere in considerazione dell’organizzazione, dell’accoglienza e dei servizi che sono annessi alle manifestazioni, dovremmo essere presenti a ogni trofeo e questo è complicato da realizzare.
Il nostro giudizio è puramente statistico e dato sulle informazioni che la “carta” ci trasmette e non un voto assoluto ma comparativo.

MANIFESTAZIONI: 08/09 APRILE 2017

11° Trofeo Città di Legnano – Rari Nantes Saronno

Manifestazione: 11° Trofeo Città di Legnano

Data: 9 aprile 2017
Sede: Legnano – Piscina Ferdinando Villa
Vasca: 25 metri – 8 corsie
Organizzazione: Rari Nantes Legnano

VOTO

Vasca: 9.0; Programma: 5.5 (bonus staffette); Gare disputate: 8.2; Punteggio medio: 8.0 (bonus record)

Società

Gare individuali

HIGHLIGHTS

Dieci record – un mondiale, un europeo e 8 italiani – al miglior trofeo della settimana del circuito Supermaster. Il record mondiale dei 50 rana M50 è finalmente arrivato in Italia: Carlo Travaini con 29.71 si migliora ancora rispetto a quanto nuotato a Lodi due settimane fa e sottrae il primato allo statunitense David Guthrie che nel 2013 aveva nuotato in 29.84, i suoi 1.041,40 punti valgono inoltre la migliore prestazione assoluta della manifestazione.
Lo stesso Travaini nei 100 misti disputati al mattino aveva già stabilito il RI con 1.02.19 (992.60) migliorando il precedente 1.02.68 detenuto da Franceschi dal 2013.

Il record europeo è invece opera di Maurizio Tersar che nei 100 dorso M40 con 57.18 (1006.28) migliora il 57.36 dello svedese Lönnberg del 2015 e il 57.47 nuotato in avvio di staffetta la scorsa settimana a Mantova.
Sempre nel dorso, ma nella mezza distanza nuovo RI di Enrico Catalano, che in prima frazione di staffetta chiude in 25.77 migliorando il suo precedente 26.06 trascinanado al RI anche la 4x50 mista della B. FIT Legnano nuoto M120-159 insieme ai compagni Garzonio, Federici e Bottini che con 1.42.33 cancellano l’1.43.89 della RN Legnano.

Gli altri record individuali arrivano nei 100 stile M30 grazie a Michele Ratti che con 50.46 (980.18) sottrae lo scettro a Klaus Huez che deteneva dal 2004 con 50.53, nei 50 rana M70 con Roberto Ruggieri con 37.85 (979.92) che lima il suo precedente 38.30 e nei 100 misti M75 con Gabriella Tucci grazie al crono di 1.53.55 (868.16) che cancella il’1.58.59 della Androsoni.

Altre due staffette da record entrambe targate Malaspina SC nella 4x50 stile femminile M280-319 Maresca, Battistini, Tucci e Blosi con 2.48.47 migliorano il precedente 3.11.48, mentre nella staffetta 4x50 mista maschile M240-279 con Tiano, Ruggeri, Belfiori e Sica con 2.03.91 vanno a occupare la casella del 2.06.30 DLF nuoto Livorno.

La migliore prestazione femminile porta la firma di Daniela De Ponti che nei 100 misti M50 con 1.10.34 colleziona 1000.43 punti, segnaliamo inoltre altre due prestazioni a quattro cifre: il 50 rana M50 di Fabio Cavalli che con 30.57 raccoglie 1012.10 punti e il 100 dorso di Enrico Catalano con 55.21 che negli M30 vale 1003.62 punti.

Il Premio Velocità – per il miglior punteggio assoluto maschile e femminile ottenuto in una delle tre gare da 50 – è stato otternuto da Carlo Travaini nei 50 rana M50 e Daniela De Ponti nei 50 farfalla M50.

Classifica di società
1 Rari Nantes Saronno 80896,76
2 Effetto Sport – Barzano` 58575,86
3 B.Fit Legnano Nuoto 50450,15

Metodo: somma dei punteggi tabellari ottenuti dai primi 10 classificati di ogni categoria e gara, maschi e femmine, staffette comprese.

TOP3 DONNE Legnano

TOP3 M25 ÷ M35
VENICE CARLA M25 B.FIT LEGNANO N 1847,86
JEHNE SUSAN M25 AICS PAVIA N 1830,95
ZAFFARONI NOEMI M25 N ALTO MILANESE 1793,71

TOP3 M40 ÷ M50
DE PONTI
DANIELA M50 BRESCIA ACQUARE` 1995,85
BORIO PATRIZIA M40 RN SARONNO 1884,83
DEGRASSI ROMINA M40 BRESCIA ACQUARE` 1807,89

TOP3 M55 ÷ M60
BLOSI ANNARITA M60 MALASPINA SC 1712,16
SARCHI PAOLA M55 GONZAGA SC 1655,52
MARESCA LUISA M55 MALASPINA SC 1650,31

TOP3 M65+
CERNICH VELLEDA M75 RN SARONNO 1695,41
GRAZIOLI MIRNA M70 RN SARONNO 1572,82
BATTISTINI LAURA M80 MALASPINA SC 1569,12

TOP3 UOMINI Legnano

TOP3 M25 ÷ M35
CATALANO ENRICO M30 B.FIT LEGNANO 1918,33
FEDERICI LEONARDO M35 B.FIT LEGNANO 1905,78
RECUPERO RICCARDO M25 RN LEGNANO 1885,50

TOP3 M40 ÷ M50
TRAVAINI
CARLO M50 ACQUA 1 VILLAGE – C.P 2034,00
CAVALLI FABIO M50 MILANO N MASTER 1954,31
TERSAR MAURIZIO M40 BRESCIA ACQUARE` 1939,49

TOP3 M55 ÷ M60
VAGHI STEFANO M55 MILANO N MASTER 1872,31
FELOTTI PAOLO M55 GONZAGA SC 1847,52
CANTONI GIANPAOLO M55 CC ANIENE 1757,15

TOP3 M65+
FORLANI GEROLAMO M80 N MILANESI 1560,16
MASSONI MAURIZIO M65 RN SARONNO 1557,95
DAVID FEDERICO M65 DYNAMIC SPORT 1521,47

Cuneo Supermaster – | F. Miot – Facebook

Manifestazione: Cuneo Supermaster

Data: 9 aprile 2017
Sede: Cuneo – Piscina dello Stadio del Nuoto
Vasca: 50 metri – 8 corsie
Organizzazione: CSR Granda

VOTO

Vasca: 7.0; Programma: 6.5 (bonus staffette, distanze lunghe); Gare disputate: 4.0; Punteggio medio: 8.0 (bonus record)

Società

Gare individuali

HIGHLIGHTS

Poker di record nella vasca olimpionica di Cuneo all’esordio nel circuito supermaster e quinta prova del del Circuito Nord Ovest (a breve gli aggiornamenti delle classifche). Un’altra doppietta messe a segno da Laura Faucci Losito negli 800 stile con 15.22.64 (914.53) e 200 misti 4.16.84 (886.70) categoria M75 che vanno a migliorare rispettivamente il 15.29.90 della Parodi del 2009 e il 4.21.06 nuotato dalla Androsoni nel 2012.

Primato italiano per Giannanotonio Scaramel nei 200 rana M65 con 3.13.40 (931.80) che va a sostituire il 3.14.51 di Sica del 2012, mentre Girogio Perondini nei 50 dorso M80 con 44.49 (923.13) cancella il precedente 48.07 di Danieli del 2009.

La migliore prestazione assoluta è invece ottenuta da Igor Piovesan negli 800 stile libero M40 chiusi in 8.57.72 che fruttano 981.14 punti, mentre al femminile sono i 50 rana di Sabina Vitaloni che con il crono di 36.10 nelle M45 raccoglie 967.04 punti.

Classifica di società
1 Csr Granda 380
2 Natatio Master Team 374
3 Aquatica Torino 362

Metodo: “fissi con premio vittoria” e cioè 9-7-6-5-4-3-2-1 punti dal 1° all’8° classificato per ogni categoria.

TOP3 DONNE Cuneo

TOP3 M25 ÷ M35
VIRGILIO ALESSIA M25 AQUATICA TORINO 1849,49
BARAVALLE SIMONA M35 VIVISPORT UISP FOSSANO 1821,26
LUGANO DILETTA M30 DERTHONA N 1779,07

TOP3 M40 ÷ M50
VITALONI
SABINA M45 DERTHONA N 1915,24
FALCO RAFFAELA M40 RN SAVONA 1821,50
VANZETTI VALERIA M40 AQUATICA TORINO 1821,49

TOP3 M55 ÷ M60
DEMARCHI SUSANNA M55 SA-FA 2000 TO 1758,04
GAVOGLIO GRAZIA M60 N RIVAROLESI 1700,57
CHIARPOTTO ELENA MARIA M60 TORINO N1587,01

TOP3 M65+
FAUCCI LOSITO LAURA M75 RN SAVONA 1801,23
FIOCCHI LUISELLA M65 OASI LAURA VICUNA 1186,03

TOP3 UOMINI Cuneo

TOP3 M25 ÷ M35
TAGLIAFIERRO MARCO M30 N GENOVESI 1794,78
GASTI MASSIMILIANO M25 CSR GRANDA 1765,08
CICCONE ALESSANDRO M25 AQUATICA TORINO 1755,11

TOP3 M40 ÷ M50
PIOVESAN
IGOR M40 NATATIO MASTER TEAM 1935,01
VIGNERI LUCA M50 GENOVA N MY SPORT 1910,99
BRISONE CARLOALBERTO M40 SC ALESSANDRIA 1756,28

TOP3 M55 ÷ M60
GALLIMBENI ROBERTO M55 AQUATICA TORINO 1744,07
MICHIELETTO PIERLUIGI M55 SA-FA 2000 TO 1692,50
DALERA ROBERTO M55 SC ALESSANDRIA 1511,39

TOP3 M65+
PERONDINI GIORGIO M80 SISPORT SPA 1850,44
SCARAMEL GIANNANTONIO M65 DERTHONA N 1782,82
BONELLI ROBERTO M70 POL UISP RIVER BORGARO 1713,38

10° Trofeo R. Pinacoli – Team Marche Master | M. Taddei – Facebook

Manifestazione: 10° Trofeo R. Pinacoli

Data: 8/9 aprile 2017
Sede: Gualdo Tadino (PG) – Piscina comunale
Vasca: 25 metri – 8 corsie
Organizzazione: Azzurra Race Team

VOTO

Vasca: 6.5; Programma: 7.0 (bonus staffette, distanze lunghe); Gare disputate: 4.3; Punteggio medio: 7.0 (bonus record)

Società

Gare individuali

HIGHLIGHTS

Le migliori prestazioni della manifestazione sono i 100 misti M35 di Nicoleta Coica nuotati in 1.08.48 (961.16) e i 50 dorso di Leonardo Belfioretti che negli M25 con 26.10 raccoglie 959.39 punti.
Buone prove per Valeria Damiani nei 100 farfalla M40 chiusi in 1.07.74 (957.63) e per Alessandro Tiberti che nei 400 misti M50 nuota un 5.05.96 da 954.99 punti.

Segnaliamo le prove degli M80 Rita Androsoni vicina al RI nei 100 dorso con 2.04.18 (906.83) e impegnata anche nei 200 stile chiusi in 4.00.13 (872.62) e di Giuseppe Billotta che porta a termine i 1500 stile in 28.40.60 (solo 6 italiani a nuotare la distanza).

Ricordiamo inoltre che la manifestazione è gemellata con il 9° Trofeo Il Gabbiano di Napoli in programma il 10 giugno.

Classifica di società
1 Team Marche Master 64745,24
2 Azzurra Race Team 50050,24
3 Virtus Buonconvento 36035,05

Metodo: somma di tutti i punteggi tabellari.

TOP3 DONNE Gualdo

TOP3 M25 ÷ M35
COICA
NICOLETA M35 NUOVO N BO 1896,78
FRULLA ALESSANDRA M25 ADRIAKOS N  1814,11
ROTONDI SARA M25 ALL ROUND S&W 1804,39

TOP3 M40 ÷ M50
IRACE ALFONSINA M40 NAUTILUS 1865,29
DAMIANI VALERIA M40 POOL N SAMBENEDETTESE 1862,96
LIVERINI GIORDANA M50 FLAMINIO SC 1792,74

TOP3 M55 ÷ M60
COLZI NICOLETTA M65 FI NUOTA EXTREMO 1454,41
GARGIULO ROSANITA M65 PISCINE STADIO FITNESS 1330,58
GIOGLI GIUSEPPINA M65 POLISPORT – C.CASTELLO 1283,53

TOP3 M65+
ANDROSONI RITA M80 DUE PONTI 1779,48
VESPA SILVANA M70 DUE PONTI 1308,60
MAGNIFICO AYTANGA MARLIES M70 DUE PONTI 564,98

TOP3 UOMINI Gualdo

TOP3 M25 ÷ M35
BELFIORETTI
LEONARDO M25 VELA N ANCONA 1887,25
FRISENDA FEDERICO M25 ALL ROUND S&W 1824,40
CANTELLO ALEX M25 BRESCIA ACQUARE` 1820,16

TOP3 M40 ÷ M50
BEGHIN MIRKO M40 RN APRILIA 1817,89
DI FAZIO STEFANO M45 PANTA REI SPORT 1800,09
RIDOLFI MAURIZIO M50 NAUTILUS 1775,23

TOP3 M55 ÷ M60
SENNIS FRANCESCO M55 ARVALIA SWIMMING FIT 1887,01
ORLANDINI EDO M55 BRESCIA ACQUARE` 1682,29
CRIVELLA SERAFINO M60 CN BASTIA 1557,72

TOP3 M65+
TOMASI CLAUDIO M65 FLAMINIO SC 1757,08
DOTTORI GABRIELE MARIA M65 TEAM OSIMO N 1558,71
D`IPPOLITO CARLO M70 NC FIRENZE 1538,37

8° Trofeo Paolo Pinto – CUS Bari (sito ufficiale)

Manifestazione: 8° Trofeo Paolo Pinto

Data: 9 aprile 2017
Sede: Bari – Piscina del CUS Bari
Vasca: 50 metri – 6 corsie
Organizzazione: CUS Bari

VOTO

Vasca: 5.5; Programma: 6.0 (bonus staffette, distanze lunghe); Gare disputate: 5.3; Punteggio medio: 5.5 (bonus record)

Società

Gare individuali

HIGHLIGHTS

La manifestazione dedicata alla memoria di Paolo Pinto, campione del CUS Bari e indimenticabile primatista mondiale di nuoto di gran fondo ha visto segnare ben 4 nuovi record in vasca olimpionica.

Il miglior punteggio assoluto e nuovo record europeo M90 degli 800 stile libero è stato ottenuto da Domenicantonio Casolino che ha nuotato la distanza in 17.55.95 primo atlea in Italia a completare la prova mentre in europa scalza il 19.36.32 nuotato nel 2007 dallo svedese Ferm Nils.

Record italiano e migliore prestazione femminile per Mariapia Longobardi che nei 200 misti M25 con 2.29.21 ritocca il suo precedente 2.29.43 del 2015.
I due restanti RI arrivano nella mistaffetta 4x100 mista, la formazione M120-159 della ICOS SC con Perulli-Gerardi-Manno-Mercaldi chiude in 4.35.57 (935.52), mentre la Sottosopra Brindisi M240-279 con Renna-Molfetta-Di Giulio-Allegrini con 6.49.19 migliora il precedente 7.52.80 del Gabbiano Napoli.

Segnaliamo inoltre le prove di Giovanni Perulli nei 100 dorso M35 chiusi in 1.02.85 (953.50) e negli 800 stile libero di Mauro Manno primo M30 in 9.01.64 (937.82) e Mariapia Longobardi oro M25 in 9.35.47 (98.60).

La targa “Combinata Paolo Pinto” – 100 e 800 stile libero – è stata vina da Mauro Manno M30 e Rossella Ferrucci M35.

Classifica di società
1 Cus Bari 241773,35
2 Adriatika Nuoto 133686,68
3 Icos Sporting Club 86618,68

Metodo: “Metodo Anelli” per le gare individuali e doppio punteggio per le staffette.

TOP3 DONNE Bari

TOP3 M25 ÷ M35
LONGOBARDI
MARIAPIA M25 CUS BARI 1904,23
DE SCISCIOLO DARIA M25 CUS BARI 1861,91
STASI MARINA M25 ADRIATIKA N 1806,48

TOP3 M40 ÷ M50
PERROTTA RAFFAELLA M45 AQUATIKA 1653,25
SANSONETTI FLAVIA M40 ICOS SC 1566,23
DAMIANO AMALIA M40 EMMEDUE 1525,58

TOP3 M55 ÷ M60
ALLEGRINI ADRIANA M60 SOTTOSOPRA – BRINDISI 1469,58
DI GIULIO MARZIA M60 SOTTOSOPRA – BRINDISI 1409,51
MELIOTA CARMELA M55 AIRON CLUB BIO-SPORT 1398,71

TOP3 M65+
GIOVINE INES M65 BRINDISI N 1187,61
SICA ANNA MARIA M65 MEDITERRANEO SP.- TA 1164,27

TOP3 UOMINI Bari

TOP3 M25 ÷ M35
MANNO MAURO M30 ICOS SC 1822,22
TAGLIAMONTE ENRICO M25 CUS BARI 1805,45
LOBASCIO DOMENICO M25 ADRIATIKA N 1785,58

TOP3 M40 ÷ M50
GIORDANO GIUSEPPE M40 NEW PIANETA BENESSERE 1675,07
GUADALUPI LUCA M45 SOTTOSOPRA – BRINDISI 1657,86
COLONNETTA FORTUNATO M50 H2O SPORT – CB 1649,25

TOP3 M55 ÷ M60
CAGNETTA LUIGI M55 SC BARI 1661,23
CAMPOBASSO BENIAMINO M55 SC BARI 1657,81
D`APRILE FRANCESCO M55 FIMCO SPORT 1640,27

TOP3 M65+
CASOLINO
DOMENICANTONIO M90 TERMOLI N 1941,15
DE MARZO LUCIANO M65 AQUATIKA 1503,40
MAZZARO ALBERTO M70 IL DELFINO NA 1469,37

5° Trofeo Mayday Italia master – Sporting Club Catania | V. Garretto – Facebook

Manifestazione: 5° Trofeo Mayday Italia master

Data: 9 aprile 2017
Sede: Priolo Gargallo – Piscina Sport Center
Vasca: 25 metri – 6 corsie
Organizzazione: Mayday Italia

VOTO

Vasca: 6.5; Programma: 6.5 (bonus staffette, U/D separati); Gare disputate: 2.0; Punteggio medio: 6.5 (bonus record)

Società

Gare individuali

HIGHLIGHTS

Finalmente disputato il trofeo Mayday Italia dopo lo spostamento di data e sede che ha sicuramente influito sulle partecipazioni alla manifestazione.

Le migliori prestazioni sono state ottenute da Simone Sciuto nei 50 rana M30 con 29.80 (930.33) e Valeria Corbino nei 200 stile M35 con 2.17.90 (913.76) che fa il bis nei 100 misti in 1.12.90 (900.41), entrambi vincitori del premio per il migliore punteggio tabellare individuale – dato dalla somma dei punteggi di entrambe le gare – come indicato nelle nostre TOP3.

Punteggio over-900 anche per Francesco Aldisio nei 50 farfalla M45 nuotati in 28.50 (901.05).

Classifica di società
1 Sporting Club Catania 34789,67
2 Sprinteam 33137,72
3 Città Dello Sport 18603,59

Metodo: somma dei primi 12 punteggi tabellari di ogni gara, categoria e sesso, staffette comprese.

TOP3 DONNE Mayday

TOP3 M25 ÷ M35
CORBINO
VALERIA M35 ATHON AUGUSTA 1814,17
GANCI GRETA M30 CC LAURIA 1676,16
SAPUPPO ANNAMARIA M25 SPRINTEAM 1635,67

TOP3 M40 ÷ M50
SICLARI MARZIA ROSY M50 TORRE DEL GRIFO 1745,10
CASELLA BARBARA M40 AQUA FIT CLUB 1708,47
BORELLA LILIANA M50 SC CATANIA ASD1485,94

TOP3 M55 ÷ M60
CALINESCU SEVERINA CORA M55 SC CATANIA 1623,51
TURCO MARIA M55 HDUEO SPORT & ANIMAZ. CT 1290,68

TOP3 M65+
CRAVE’ GIUSEPPA M65 T.C. MATCH BALL 979,69

TOP3 UOMINI Mayday

TOP3 M25 ÷ M35
SCIUTO
SIMONE M30 POL SC CATANIA 1817,75
RISUGLIA GIUSEPPE M30 TORRE DEL GRIFO 1729,32
FAZIO SCACCIANOCE MARIO M30 TORRE DEL GRIFO 1723,58

TOP3 M40 ÷ M50
ALDISIO FRANCESCO M45 SPRINTEAM 1777,11
CONTI MARCO MATTIA M50 CC LAURIA 1705,24
FERRARA MARIO M45 SPRINTEAM 1683,98

TOP3 M55 ÷ M60
NOLFO PAOLO M55 SC CATANIA 1661,17
GUIDI FABRIZIO M55 CC ANIENE 1573,81
PILI RICCARDO M60 SPRINTEAM 1532,65

TOP3 M65+
NASTI GIANFRANCO M70 MEGARA AUGUSTA 1694,25
LANZAFAME ARMANDO M75 SC CATANIA 1574,97
CAVALLARO ROSARIO M65 SC CATANIA 1400,47

Manifestazione: 2° Trofeo Le Bandie

Data: 9 aprile 2017
Sede: Lovadina di Spresiano – Piscina comunale
Vasca: 25 metri – 8 corsie
Organizzazione: Centro Nuoto Le Bandie

HIGHLIGHTS

Non ancora disponibili i risultati in formato analizzabile non possiamo fare latro che segnale le migliori prestazioni della manifestazione veneta.

Due record del mondo per Monica Corò categoria M55 ottenuti nei 50 e 100 rana in 35.15 e 1.18.01 che vanno a mgiliorare i suoi precedenti 36.21 e 1.18.36 nuotati a gennaio.

Doppio record italiano per Monica Vaccari nei 50 farfalla e stile libero che ritocca i suoi precedenti record portandoli a 32.18 e 30.21. Singolo centro invece per Raffaele Lococciolo nei 200 dorso M45 chiusi in 2.12.44 (992.00) che lima di un decimo il precedente di Vigneri e per Roberta Ioppi nei 200 misti M30 vinti in 2.25.14 (970.37) sottrae il RI alla Cappa che lo deteneva con 2.25.32.

Classifica di società
1 Acquaviva 2001 46231.20
2° Nuotatori padovani 41011.14
3° Riviera nuoto 39114.27

Metodo: somma dei primi otto piazzamenti individuali per categoria, sesso e gara e di una sola staffetta per ogni categoria di età maschile e per ogni categoria di età femminile.

TOP10 della SETTIMANA

800 sl CASOLINO DOMENICANTONIO M90 17’55″95 1096,35 (Bari) RE
50 ra TRAVAINI CARLO ARTURO M50 29″71 1041,40 (Legnano) RM
50 ra CAVALLI FABIO M50 30″57 1012,10 (Legnano)
100 do TERSAR MAURIZIO M40 57″18 1006,82 (Legnano) RE
100 do CATALANO ENRICO M30 55″21 1003,62 (Legnano)
100 mi DE PONTI DANIELA M50 1’10″34 1000,43 (Legnano)
50 ra GARZONIO STEFANO M35 29″20 983,56 (Legnano)
800 sl PIOVESAN IGOR M40 8’57″72 981,14 (Cuneo)
100 sl RATTI MICHELE M30 50″46 980,18 (Legnano) RI
50 ra RUGGIERI ROBERTO M70 37″85 979,92 (Legnano) RI

TOP5 Master Precisino della SETTIMANA

1500 sl BATTISTA BRUNO M55 22’33″60 800,00 (Gualdo)
200 ra PEDRONI DANIELE M35 3’17″05 700,03 (Legnano)
100 ra GIACOVELLI VITA M25 1’44″49 699,97 (Bari)
50 do DAINELLI MAURIZIO M50 0’40″44 700,05 (Gualdo)
100 sl SERENA ALESSANDRO M30 1’01″82 800,06 (Legnano)
100 sl NORESE CRISTIANO M25 1’03″92 800,06 (Cuneo)

MIGLIOR SQUADRA della SETTIMANA

TOP5 – NUMERO PRESENZE GARA – MEDIA

1. CUS BARI 155 – 690,19
2. RARI NANTES SARONNO 143 – 726,13
3. RARI NANTES LEGNANO 94 – 748,94
4. TEAM MARCHE MASTER 92 – 703,75
5. GESTISPORT COOP – CAR 87 – 739,43

TOPdiFASCIA – MEDIA ATLETI – numero prestazioni

Da 50 a 99 presenze gara
1. B.FIT LEGNANO NUOTO 793,11 – 66
2. ASA CINISELLO BALSAMO 790,82 – 66
3. CSR GRANDA 783,60 – 57

Da 20 a 49 presenze gara
1. MILANO NUOTO MASTER 853,02 – 24
2. AQUATICA TORINO 833,22 – 46
3. MALASPINA SPORT CLUB 828,79 – 42

Da 10 a 19 presenze gara
1. BRESCIA ACQUARE` MAFECO 919,99 – 14
2. ADRIAKOS NUOTO – SENIGALLIA 846,66 – 10
3. USD NUOTO MONTEFELTRO 832,94 – 10

(Foto copertina: Fabio Cetti | Corsia4)

About The Author

Responsabile di redazione, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>