Select Page

Italiani Master, al via con i “soliti” 800 e due record italiani

Italiani Master, al via con i “soliti” 800 e due record italiani

Sono iniziati i Campionati Italiani Master di Nuoto, in programma dal 27 giugno al 2 luglio allo Stadio del nuoto di Riccione.

Gara di apertura come da tradizione – qualche edizione a parte – gli 800 stile libero con gli uomini in vasca coperta e le donne all’esterno. Due i nuovi record stabiliti a  Nicola Nisato negli m35 e Jane Ann Hoag negli M50.

Record italiano e migliore prestazione femminile assoluta per Jane Ann Hoag (Team Insubrika) che si aggiudica le M50 in 9.56.73 e 1003.55 punti, secondo tabellare assoluto per Cristina Tarantino (CC Aniene) oro M60 in 1.11.58 e 995.32 punti, mentre il miglior crono assoluto è quello di Roberta Maggioni (Can Lecco) vincente nelle M35 in 9.36.50 (974.54), seguita da Gaia Peracca (Triestina N) con 9.40.69 (967.50).

Buone prove di Daniela Sabatini prima M45 in 10.05.43 (961.23), Martina Benetton (Natatorium TV) oro M30 in 9.47.65 (952.71) e Claudia Radice (Andrea Doria) argento nelle M50 in 10.23.35 (960.70).

Corsia Master, le anticipazioni del Calendario Supermaster 2018/2019

Con una news su Federnuoto, il sito ufficiale della FIN, il Comitato Master comunica le prime date del circuito Supermaster 2018/2019. Consolidati gli aumenti delle tasse gara (nuoto e acque libere) e dei tesseramenti atleti come da Normativa di luglio pensiamo al...

Alla scoperta di Hangzhou la sede dei prossimi Mondiali in vasca corta

Hangzhou è la capitale del Zhejiang, una delle province della Cina orientale. La sede dei prossimi Campionati del Mondo di vasca corta (11/16 dicembre) è una delle città più fiorenti e moderne di tutto il paese grazie alla sua "breve" distanza da Shanghai - circa 100...

Meravigliosi 2018, un martedì da Campioni stasera a Roma

Gli Atleti protagonisti dei recenti Europei di Glasgow, Loch Lomond ed Edimburgo saranno al centro della festa organizzata dalla Federazione Italiana Nuoto allo Spazio Novecento di Roma nella serata di martedì 18 settembre. Fra gli invitati tecnici, dirigenti, cariche...

29 settembre, a San Michele di Pagana Le Tre Prie 2018 chiudono il circuito

La manifestazione organizzata dalla Rapallo Nuoto - Le Tre Prie - 7ª Coppa Head - chiude come di consueto la stagione in acque libere del circuito di mezzofondo Master FIN con la sua 3 km che si disputerà nel pomeriggio di sabato 29 settembre. Il ritrovo per gli...

Special Marathon: la raccolta fondi acquatica per la Valpolcevera

Il crollo del Ponte Morandi ha rappresentato una tragedia che ha creato un’enorme crepa nel cuore di tutti i genovesi. Ma, come insegna lo sport, dopo una caduta bisogna sempre rialzarsi! Foltzer, in collaborazione con MySport S.S.D. a R.L. e Stelle nello Sport, vuole...

SwimOut, la Preparazione atletica per il Nuotatore Master | Workshop 2018

In data 1-2 settembre, presso l’impianto sportivo Gestisport di Bresso (Milano) è andato in scena il 2° Workshop annuale targato SwimOut. L’evento, che avevamo introdotto in questo nostro articolo, presentato da Alessandro Demaria, co-fondatore del progetto SwimOut, è...

Il record al maschile arriva da Nicola Nisato (N veneziani) primo M35 con il miglior crono assoluto di 8.37.10 (1007.29), vittoria M40 a quattro cifre anche per Samuele Pampana (DLF N Livorno) che realizza seppure di poco la migliore prestazione assoluta di 1007.41 grazie al crono di 8.43.70, argento per Igor Piovesan (Natatio Master Team) in 8.57.02 e 982.42 punti.

Segnaliamo inoltre le vittorie di Luca Di Iacovo (Rari Master PE) M50 9.15.27 e 986.53, Lorenzo Giovannini (NC Firenze) M30 8.46.26 e 965.23, Giannantonio Scaramel (Derthona N) M65 11.00.15 e 960.69 e Francesco Sennis (Arvalia) M55 con 9.59.29 e 954.73.

About The Author

Responsabile sezione Master, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

?>