Archiviati i Campionati del Mondo élite, Budapest e la FINA si preparano ad accogliere i Master prevenienti da tutto il mondo.

Dopo l’organizzazione poco apprezzata degli Europei di Londra dello scorso anno, la FINA è chiamata sul banco di prova per gestire una manifestazione dai grandi numeri.

In seguito alla pubblicazione della programmazione delle gare di nuoto e del nuoto in acque libere le premesse non sembrano delle migliori.

Nuoto

Le gare di Nuoto si disputeranno su quattro piscine: Duna Arena pool A and B and Hajos pools A and B (quest’ultima a 8 corsie).

I gruppi sono stati fatti in base alle categorie, uomini e donne insieme e ruoteranno sui quattro impianti come specificato:

 

Duna Arena Pool A  
Day 1 65+ to 95+
Day 2 25+, 30+, 35+
Day 3 40+, 45+, 50+
Day 4 55+ and 60+
Day 6 65+ to 95+
Day 7 25+, 30+, 35+

Duna Arena Pool B
Day 1 25+, 30+, 35+
Day 2 40+, 45+, 50+
Day 3 55+ and 60+
Day 4 65+ to 95+
Day 6 25+, 30+, 35+
Day 7 40+, 45+, 50+

Hajos Pool A  
Day 1 40+, 45+, 50+
Day 2 55+ and 60+
Day 3 65+ to 95+
Day 4 25+, 30+, 35+
Day 6 40+, 45+, 50+
Day 7 55+ and 60+

Hajos Pool B 
Day 1 55+ and 60+
Day 2 65+ to 95+
Day 3 25+, 30+, 35+
Day 4 40+, 45+, 50+
Day 6 55+ and 60+
Day 7 65+ to 95+

Il giorno 5 sarà dedicato alle Staffette che saranno disputate alla Dune Arena:

POOL A
4X50 M FREE WOMEN
4X50 M MEDLEY WOMEN

POOL B
4X50 M FREE MEN
4X50 M MEDLEY MEN

POOL A
4X50 M FREE MIXED
4X50 M MEDLEY MIXED

ISL2021 | Intervista a Mark Foster

Nel mondo del nuoto il nome Mark Foster non può di certo passare inosservato. Lo sprinter britannico ha infatti partecipato a ben cinque Giochi Olimpici: da Seul '88 a Pechino 2008 dove fu portabandiera per la Gran Bretagna. Nel corso della sua carriera, ha inoltre...

Fatti di nuoto weekly: il Peso dello Sport

Quando si parla di depressione nel mondo dello sport, o di depressione in generale, è meglio intraprendere il sentiero con cautela. Nella #Fattidinuoto Weekly di oggi vorrei solo tracciare un piccolo percorso, fatto di alcune esperienze raccontate da atleti di diversi...

Training Lab, Il ritmo gara dei 400 stile libero: modelli a confronto

La prestazione di una gara di nuoto come tutti sanno ormai da tempo è data da una combinazione ideale di aspetti tecnici e aspetti condizionali. Quando le distanze di gara si allungano, allora ecco che diventa preponderante anche l’aspetto tattico, nel quale...

ISL2021 | Match #6, domenica 12 settembre: report

In una Piscina Scandone gremita di pubblico il match #6 della International Swimming League ha riservato, oltre al solito spettacolo, alcune piacevoli sorprese che rendono questa season 3 ancor più interessante.CONDORS VS ROAR I Cali Condors partivano leggermente...

ISL2021 | Match #6, sabato 11 settembre: live report

Tornano in vasca gli Aqua Centurions di Federica Pellegrini in quello che, sulla carta, sembra per loro il match più difficile di questa regular season. Ad affrontare il team di base italiana ci sono i campioni in carica Cali Condors, i London Roar ed i Tokyo Frog...

ISL2021 | Match #5, venerdì 10 settembre: live report

Il match 5 è finora il più combattuto di questa ISL season #3. Dopo la prima serata, i Toronto Titans sembrano avere qualcosa in più, ma sia i DC Trident che gli LA Current rimangono ad una distanza di punti ancora riducibile. Chi la spunterà? Riusciranno gli Iron a...

Nuoto in Acque Libere

Visti gli alti numeri di partecipanti, le categorie sono state divise su tre giorni di gare: 10 – 11- 12 agosto con parecchie ondate a partire dalle 10.45.

Non avendo richiesto alcun tempo di iscrizione la suddivisione delle ondate verrà fatto in “ordine alfabetico”.

 

Share and Enjoy !

Shares