Archiviati i Campionati Regionali Emilia Romagna che si sono svolti domenica 6 e 13 febbraio 2022 presso lo Stadio del Nuoto di Riccione.

Si dice soddisfatto il Comitato Regionale Emilia Romagna che nonostante il periodo non semplice ha registrato una buona partecipazione con 530 atleti presenti e una bassa percentuale di assenze.

La migliore prestazione della manifestazione è stata ottenuta da Silvia Parocchi (Molinella Nuoto) nei 100 farfalla M55 che con 1.10.40 si ferma a due decimi dal record italiano e raccoglie 1005.25 punti, secondo titolo e punteggio ottenuto nella mezza distanza nuotata in 31.48 (982.84).

La terza prestazione è stata nuota a da Martina Guareschi (Coopernuoto) nei 400 stile M30 vinti in 4.35.53 (949.73), seguono i 100 dorso M55 di Loredana Filangieri con 1.17.75 (931.44) e i 100 misti di Ilenia Frisoni (Pol Com riccione) prima M25 in 1.08.87 (924.93) e di Claudia Vacchi (So.Ge.Se) oro M55 con 1.20.05 (916.17).

In campo maschile il migliore tabellare è ottenuto dall’M30 Alessandro Cuoghi (NC Sassuolo) M30 che domina i 200 misti in 2.06.53 (957.55), bissando il titolo nei 100 misti in 58.73 (942.44).
La seconda prestazione è del ranista M50 Massimo Busignani (Imolanuoto) ore sia nei 200 con 2.35.99 (951.40) che nei 100 in 1.10.72 (944.85), a pochi punti si attesta Marco Nanni (Fanatik Team Forlì) vincitore dei 400 stile M55 in 4.42.15 (950.41) e dei 100 stile in 59.44 (936.23) .

Segnaliamo infine le doppiette M30 di Stefano Ancarani (Imolanuoto) 100 e 50 rana rispettivamente in 1.04.45 (946.93) e 29.42 (937.11) e del velocista Alberto Delmonte (Olympia Bibbiano) nei 50 stile 23.46 (946.71) e 100 stile 51.89 (946.42).

Velocisti in raduno a Roma, i convocati per il meeting di Lisbona

Proseguono gli allenamenti per gli atleti di interesse nazionale un gruppo di velocisti è al lavoro presso il Centro di Preparazione Olimpica Giulio Onesti di Roma fino al 5 febbraio, da dove partiranno con destinazione Lisbona, in Portogallo.   Nel fine settimana, 11...

Fatti di nuoto Weekly: Etico o non etico?

È mercoledì, e come ogni mercoledì che si rispetti Fatti di nuoto weekly vi viene trovare per tenervi aggiornati su nuoto e dintorni. Mentre riprendono gradualmente le gare, non sembrano placarsi le notizie extra vasca, alcune delle quali spostano il discorso sul...

Corsia4 Awards: i nostri premi al 2022 del nuoto

Pensavate che ci fossimo dimenticati? E invece no: la seconda edizione dei C4 Awards, i premi più ambiti del nuoto-web, è finalmente arrivata! Nella loro ormai classica e corretta collocazione temporale, ovvero tra i Golden Globe e gli Oscar, i premi di Corsia4 non...

EuroMeet 2023 | Doppietta Poggio in Lussemburgo, Ceccon duecentista top

È tornato il grande nuoto in Europa, è tornato infatti l’Euro Meet! Dopo due anni di assenza causa Covid-19, si è rivisto in Lussemburgo un classico dei meeting di inizio anno. Tanti i big annunciati già da tempo tra cui Le Clos, Romanchuck, e le stelle della...

1° Trofeo Time Limit, il grande nuoto a Caserta

Lo Stadio del Nuoto di Caserta ospiterà il 18 e 19 febbraio 2023, il I Trofeo Time Limit. La manifestazione di nuoto a carattere nazionale organizzata dalla società Time Limit presieduta da Andrea Sabino, con il patrocinio della Federazione Italiana Nuoto e del...

SWIM.Mi.Cup Night Edition 2023, lista degli Ammessi e Riserve

L’appuntamento si avvicina: Swim.Mi.Cup Night Edition 2023 l’11 febbraio ci regalerà un’intensa serata nella splendida piscina di Aquamore Bocconi Sport Center a Milano. Per tutti i velocisti e mezzofondisti si tratta di uno dei primi appuntamenti per gareggiare in...

Classifica di Società

La classifica per Società – stilata sommando il punteggio dei primi 8 atleti classificati per ogni gara femminile e maschile – ha registarto la vittoria della Coopernuoto davanti alla So.Ge.Se, più distaccate le altre squadre:

  1. Coopernuoto
  2. So.Ge.Se
  3. Sport Center Polisportiva
  4. Pol. Comunale Riccione 
  5. Villa Bonelli Nuoto 
  6. San Marino Master

Foto copertina: Fabio Cetti | Corsia4

Share and Enjoy !

Shares