Siamo al giro di boa di questi Mondiali in vasca corta di Abu Dhabi e l’Italia scende in acqua con sette atleti e due staffette alla caccia del passaggio del turno. Vediamo come si sono comportati i nostri alla Ethiad Arena. 

4×50 stile libero uomini

Nella prima gara di mattinata l’Italia si qualifica con il primo tempo: Deplano 21.49, Miressi 21.12, Frigo 21.39, Zazzeri 20.95.

Finale: Italia, Russia, USA, Paesi Bassi, Cina, Belgio, Svizzera, Lituania


50 dorso donne

Due canadesi nelle prime tre, con Maggie Macneil che guida (25.98), su Louise Hansson e Kylie Masse. Silvia Scalia passa il turno con l’ottavo crono, 26.50.

Semifinale: Macneil, Hansson, Masse, Touissant, de Waard, Pigree, Kubova, Scalia, Rosvall, Pilhatsch, Barratt, Moluh, Hill, Peng, Jensen, Zevina 

50 farfalla uomini

Entrambi gli azzurri in gara passano il turno, Rivolta con il sesto crono (22.53) e Ceccon con il tredicesimo (22.82). Nella graduatoria guidata da Dylan Carter (22.36), spicca l’esclusione dalle semifinali di Chad Le Clos, solo ventesimo.

Semifinale: Carter, Korstanje, Szabo, Liendo Edwards, Ponti, Rivolta, Pekarski, Sun, Santos, Zaitsev, Sameh, Shevliakov, Ceccon, Shields, Martinez, Kostin


400 stile libero donne

In tre sotto i 4.02, una gara che resta apertissima per il pomeriggio tra Li Bingjie, Anastasiia Kirpichnikova e Summer McIntosh. Fuori sia Simona Quadarella, decima in 4.03.93, che Martina Caramignoli, quattordicesima in 4.06.89.

Finale: Li Bingjie, Kirpichnikov, McIntosh, Haughey, Egorova, Madden, Gose, Evans


 

Velocisti in raduno a Roma, i convocati per il meeting di Lisbona

Proseguono gli allenamenti per gli atleti di interesse nazionale un gruppo di velocisti è al lavoro presso il Centro di Preparazione Olimpica Giulio Onesti di Roma fino al 5 febbraio, da dove partiranno con destinazione Lisbona, in Portogallo.   Nel fine settimana, 11...

Fatti di nuoto Weekly: Etico o non etico?

È mercoledì, e come ogni mercoledì che si rispetti Fatti di nuoto weekly vi viene trovare per tenervi aggiornati su nuoto e dintorni. Mentre riprendono gradualmente le gare, non sembrano placarsi le notizie extra vasca, alcune delle quali spostano il discorso sul...

Corsia4 Awards: i nostri premi al 2022 del nuoto

Pensavate che ci fossimo dimenticati? E invece no: la seconda edizione dei C4 Awards, i premi più ambiti del nuoto-web, è finalmente arrivata! Nella loro ormai classica e corretta collocazione temporale, ovvero tra i Golden Globe e gli Oscar, i premi di Corsia4 non...

EuroMeet 2023 | Doppietta Poggio in Lussemburgo, Ceccon duecentista top

È tornato il grande nuoto in Europa, è tornato infatti l’Euro Meet! Dopo due anni di assenza causa Covid-19, si è rivisto in Lussemburgo un classico dei meeting di inizio anno. Tanti i big annunciati già da tempo tra cui Le Clos, Romanchuck, e le stelle della...

1° Trofeo Time Limit, il grande nuoto a Caserta

Lo Stadio del Nuoto di Caserta ospiterà il 18 e 19 febbraio 2023, il I Trofeo Time Limit. La manifestazione di nuoto a carattere nazionale organizzata dalla società Time Limit presieduta da Andrea Sabino, con il patrocinio della Federazione Italiana Nuoto e del...

SWIM.Mi.Cup Night Edition 2023, lista degli Ammessi e Riserve

L’appuntamento si avvicina: Swim.Mi.Cup Night Edition 2023 l’11 febbraio ci regalerà un’intensa serata nella splendida piscina di Aquamore Bocconi Sport Center a Milano. Per tutti i velocisti e mezzofondisti si tratta di uno dei primi appuntamenti per gareggiare in...

100 rana donne

Incredibile sorpresa negativa per Arianna Castiglioni, che viene nuovamente squalificata dopo aver subito la stessa sorte anche nei 50. Bisognerà attendere comunicazioni ufficiali per capire quello che è successo, ma rimane l’amaro in bocca per un Mondiale davvero sfortunato della varesina. Passa invece agilmente Martina Carraro, 1.05.61, Sophie Hansson guida in 1.04.50.

Semifinale: Hansson, McSharry, Atkinson, Tang, Renshaw, Teterevkova, Fast, Vall Montero, Gorbenko, Jefimova, Carraro, Escobedo, Mamie, Chikunova, Godun, Kreundl


4×200 stile libero uomini

La prima batteria vedi in acqua i nostri che passano il turno in 6.56.42: Razzetti 1.43.01, Megli 1.43.44, De Tullio 1.45.06, Lamberti Matteo 1.45.01

Finale: Russia, Italia, Brasile, Cina, Norvegia, Irlanda, USA, Turchia


Finali 19 dicembre ore 15.00

4×50 sl M Italia
50 fa F Di Pietro 
100 mx M Ceccon Orsi
100 mx F Cocconcelli 
50 fa M SF Rivolta Ceccon 
400 sl F – 
50 sl M Zazzeri 
50 do F SF Scalia 
50 do M Mora Lamberti Mi. 
100 ra F SF Carraro 
4×200 sl M Italia

Foto: Fabio Cetti | Corsia4

Share and Enjoy !

Shares