Ultima giornata di gare alla Ethiad Arena di Abu Dhabi che vede concludersi oggi i Campionati Mondiali in vasca corta. Vediamo i risultati dell’ultima sessione di qualificazione.

 

Staffetta 4×50 stile libero donne

Ultima fase delle batterie che inizia con la staffetta sprint al femminile; Stati Uniti staccano il miglior crono in 1’35”88, Olanda secondo tempo in 1’36”27. Terzo crono per la Svezia in 1’35”55. L’Italia figurava iscritta, ma non ha disputato la prova.

Finale: USA, Olanda, Svezia, Russia, Cina, Francia, Canada, Hong Kong


200 dorso uomini
Sono lo statunitense Shaine Casas, il ceco Jan Cejka e il francese Yohann Ndoye-Brouard a strappare i primi 3 tempi di qualifica per la finale del pomeriggio. Alle loro spalle con il quinto tempo il nostro atleta Lorenzo Mora vicecampione mondiale dei 50 dorso con il crono di 1’51”58; undicesimo tempo per Michele Lamberti 1’52″52.

Finale: Casas, Cejka, Ndoye-Brouard, Diener, Mora, Herlem, Lelle, Kawecki

SWIM.Mi.Cup Night Edition 2023, lista degli Ammessi e Riserve

L’appuntamento si avvicina: Swim.Mi.Cup Night Edition 2023 l’11 febbraio ci regalerà un’intensa serata nella splendida piscina di Aquamore Bocconi Sport Center a Milano. Per tutti i velocisti e mezzofondisti si tratta di uno dei primi appuntamenti per gareggiare in...

Corsia Master, Regionali Emilia Romagna 2023: 12 e 19 febbraio a Riccione

Tra i mille impegni dello Stadio del Nuoto di Riccione, spazio ai Campionati Regionali Master Emilia Romagna che si terranno in due giornate: domenica 12 e 19 febbraio 2023. La manifestazione è riservata agli atleti tesserati FIN Settore Master e aperta anche agli...

Fatti di nuoto Weekly: Marchand, Galossi e il futuro da scrivere

I nuotatori sono tornati in acqua! Fatti di nuoto weekly non potrebbe essere più felice di poter finalmente parlare di nuoto nuotato, anche se non mancano nemmeno gli argomenti di contorno, alcuni dei quali molto importanti. Pronti per la vostra razione settimanale di...

Ceccon e Martinenghi all’EuroMeet, selezione azzurra a Livigno

Proseguono gli allenamenti per gli atleti di interesse nazionale un gruppo misto di azzurri - che hanno come sede i centri federali di Verona e Livorno - sarà in altura a Livigno Presso il Centro di Preparazione Olimpica. Nel fine settimana ci sarà invece l'EuroMeet...

Kitajima e Flanders Cup, i risultati di Tokyo e Anversa

Dal Giappone al Belgio sono giorni di… Cup! Kitajima Cup a Tokyo, Flanders Cup ad Anversa, così alcuni big si sono riscaldati in vista della lunga stagione in programma in questo 2023. Dalla terra del Sol Levante arrivano i risultati più interessanti di questo week...

Progetto PULMINOAMICO® e ASD Silvia Tremolada insieme per lo Sport

Un ponte tra Bisogni, Servizi e solidarietà PULMINOAMICO®, permette alle Associazioni Onlus di usufruire in comodato d’uso gratuito a costo zero, di veicoli adeguatamente attrezzati per il trasporto di persone a mobilità ridotta e diversamente abili. ASD Silvia...

200 rana donne

L’atleta russa Evgenila Chikunova si qualifica con il primo tempo di 2’19”56 con otto decimi di vantaggio sulla svedese Sophie Hansson, crono di 2’20”31 per lei. Centro vasca completato dalla britannica Molly Renshaw con il tempo di 2’20”33. La nostra Francesca Fangio risponde subito con il quarto tempo di qualificazione di 2’20”53.

Finale: Chikunova, Hansson, Renshaw, Fangio, Escobedo, CiepLucha, McSharry, Horska


Staffetta 4×100 msta uomini

La prima delle staffette miste che chiuderanno il programma di questa manifestazione vede la Russia qualificarsi con il primo tempo di 3’25”01. Ma i nostri ragazzi sono subito al secondo posto in 3’25”58. Apre Thomas Ceccon a dorso in 50”96, segue Nicolo Martinenghi in una frazione a rana controllata di 56”90, Alberto Razzetti con una frazione a delfino di 50”48 e chiude lo stile libero di Lorenzo Zazzeri in 47”25. Al terzo tempo di qualificazione gli USA in 3’25”97.

Finale: Russia, Italia, USA, Brasile, Olanda, Francia, Norvegia, Lituania

Staffetta 4×100 mista donne

Nella staffetta mista al femminile sono la Svezia (3’52”67), il Canada (3’53”04) e l’Italia (3’53”68) a siglare i primi tempi di qualificazione per la gara che calerà definitivamente il sipario su questa quindicesima edizione dei Campionati Mondiali in vasca corta. Di seguito le frazioni delle nostre staffettiste: Silvia Scalia a dorso (57”71), a rana Martina Carraro (1’05”66), delfino per Ilaria Bianchi (57”39) e stile libero per Costanza Cocconcelli (52”92).

Finale: Svezia, Canada, Italia, USA, Russia, Olanda Svizzera, Cina


Finali 21 dicembre 2021 ore 15.00

4×50 sl F –
1500 sl M Paltrinieri Acerenza
100 sl M Miressi
200 ra F Fangio
200 do M Mora
100 fa F Di Liddo
50 ra M Martinenghi
50 sl F Di Pietro
4×100 mx M Italia
4×100 mx F Italia

Foto: Fabio Cetti | Corsia4

Share and Enjoy !

Shares