Ufficializzata dal DT Cesare Butini la Nazionale che rappresenterà l’Italia alla prima edizione degli Europei Under23 che si terranno a Dublino, Irlanda, dall’11 al 13 agosto 2023.

Selezionati dodici atleti, la partenza è prevista il 9 agosto da Roma-Fiumicino.

Convocati

Anita Bottazzo (Fiamme Gialle/Imolanuoto) e Giulia Salin (Fiamme Oro/Nuoto Venezia)

Francesco Caroletta (Aurelia Nuoto), Simone Cerasuolo (Fiamme Oro/Imolanuoto), Luca De Tullio (Fiamme Oro/CC Aniene), Matteo Diodato (Livorno Aquatics), Lorenzo Galossi (CC Aniene), Davide Maria Harabagiu (Canottieri Tevere Remo), Francesco Lazzari (Sport Club 12 Ispra), Sebastiano Augusto Merlini (NC Milano), Luca Serio (Fiamme Gialle/Canottieri Tevere Remo) e Simone Spiedacci (In Sport Rane Rosse)

Staff: DT Cesare Butini, i tecnici Simone Palomba, Cesare Casella e Daniele Di NizioMedico Daniela Balducci e il fisioterapista Martin Pederiva.

Il Nuoto alle Olimpiadi di Parigi 2024: gli 800 stile libero

Gli 800 stile libero donne sono stati introdotti nel programma Olimpico a Città del Messico, nel 1968, e sono rimasti gara esclusivamente femminile fino a Tokyo 2020ne, quando il CIO ha deciso di aumentare il programma della vasca parificando le gare tra i due sessi....

Luca Pozzi attraversa lo Stretto di Gibilterra e sale a quota 5 dei suoi “Oceans Seven”

L’uomo dei 7 mari ha colpito ancora! Perché Luca Pozzi, torinese di nascita e californiano d’azione, “nerd” come si autodefinisce, può essere invece tranquillamente chiamato lupo di mare!Per chi non lo sapesse Luca è uno dei pochi italiani che può vantarsi di aver...

Fatti di nuoto Weekly: USA Olympic Trials Predictions

Se non è l’evento più importante e spettacolare del nuoto mondiale, poco ci manca. Mentre i Trials australiani sono appena iniziati, e promettono di essere altrettanto determinanti per le sorti Olimpiche, i Trials originali, quelli USA, iniziano tra pochi giorni....

Curtis brilla alla Campus Aquae Swim Cup 2024, Magrassi da record

Archiviata anche la quinta edizione della Campus Aquae Swim Cup di Pavia, che si è svolta dal 7 al 9 giugno presso l’omonimo impianto lombardo. Tre giorni di gare che hanno visto impegnati gli atleti delle categorie Juniores  e Assoluti venerdì e sabato,  Esordienti...

Buona la prima per l’Olimpic Race di Napoli

La prima edizione della Olimpic Race a Napoli si è chiusa con un grandissimo successo. L'evento ha portato alla piscina Felice Scandone circa 800 atleti per un totale di oltre 2400 presenze gara. La manifestazione si è conclusa con la vittoria della squadra di casa,...

Il Nuoto alle Olimpiadi di Parigi 2024: i 400 misti

I 400 misti sono entrati nel programma dei Giochi nella prima Olimpiade di Tokyo, quella del 1964, e da allora - a differenza dei 200 che hanno saltato due edizioni - non ne sono più usciti, rimanendo un punto fermo del programma natatorio sia per valori tecnici che...

La manifestazione è riservata agli atleti nati dal 2000 al 2004, eccezionalmente per questa prima edizione, ogni Federazione può iscrivere un massimo di un atleta per evento nella categoria di età 14 – 18 anni (nato 2005 – 2009) fra i quattro compresi per ogni evento.

Tutti gli eventi saranno disputati con batterie a partire dalle 9.30 locali (10.30 in Italia) e finali su 10 corsie dalle 18.00 (19.00 in Italia), ad eccezione dei 400 misti, 800 e 1500 stile che vedranno la serie più veloce disputata ella sessione del pomeriggio.

È consentita la partecipazione di due squadre dell’associazione continentale PanAM, una del Nord e una del Sud America. Anche le federazioni dell’Oceania, dell’AASF e della CANA potranno iscrivere una squadra, con un limite massimo di 14 concorrenti.

Foto: Fabio Cetti | Corsia4