Torna Fatti di nuoto weekly la rubrica che, come voi, non si è ancora ripresa dalla sbornia Mondiale.

Vi mancano già batterie e finali ogni giorno, risultati su risultati da leggere e commentare? Ho una buona notizia per voi: tra due giorni iniziano i Giochi del Mediterraneo!

Nel frattempo, chiudiamo i conti in sospeso

Siccome da queste parti siamo di parola, come di consueto al termine di una grande manifestazione è arrivato il momento di mettere alla prova il metodo di previsione dei tempi Mondiali e verificare come sono andate le cose.

Quindi, impavidi come William Wallace, ecco a voi le previsioni verificate!

Nella colonna tempo trovate il tempo effettivamente nuotato a Budapest, da confrontare con la previsione.

Roma 2022 | Finali Day2: Le interviste degli azzurri

Direttamente dalla zona mista dello Stadio del Nuoto, ecco le dichiarazioni degli azzurri nel secondo pomeriggio di questi Europei 2022.Panziera: “Il publico si è fatto sentire parecchio, è stato molto emozionante. Gareggiare in casa è stata una bella soddisfazione,...

Roma 2022 | D2: Super Italia, oro con Panziera, Ceccon, Martinenghi e Quadarella, argento Poggio e 4×100 mi mix

Il secondo pomeriggio di finali romane di questi Europei 2022 presenta diverse occasioni ghiotte per gli azzurri. Vediamo come è andata nel nostro recap!200 dorso femmine ORO! Con una condotta di gara perfetta, in testa dal primo all'ultimo metro, Margherita Panziera...

Roma 2022 | D2 il recap delle batterie e le interviste degli Azzurri

Dallo Stadio del Nuoto di Roma il recap delle batterie del secondo giorno di gare agli Europei 2022 e le dichiarazioni degli Azzurri in zona mista.#nuoto #Roma2022 #recap batterie day2   🏆 50 fa F 🟢 6.Di Pietro 26.06 / 14.Cocconcelli 26.74 🔴 17. Di Liddo 26.91 🔝...

Roma 2022 | Italia subito protagonista, oro Razzetti, argento 4×200 e bronzo Matteazzi

Dopo la cerimonia di inaugurazione, le parole delle autorità e la sfilata dellle nazioni, è davvero tutto pronto: Roma 2022 può partire! Vediamo com’è andata la prima sessione di semifinali e finali allo Stadio del Nuoto.50 farfalla maschi semi La prima semifinale se...

Roma 2022 | D1 il recap delle batterie e le interviste degli Azzurri

Dallo Stadio del Nuoto di Roma il recap delle batterie del primo giorno di gare agli Europei 2022 e le dichiarazioni degli Azzurri in zona mista. #nuoto #Roma2022 #recap batterie day1 🏆 50 fa M🟢4.Codia 23.28 / 5.Ceccon 23.38🔴19.Gargani 23.79 / 29.Rivolta 23.98🔝...

Roma 2022 | gli Azzurri del Nuoto e le gare

L'attesa è finita da domani al via la XXXVI edizione dei Campionati Europei di Roma 2022.  La città eterna ospiterà 49 Nazioni e oltre mille atleti, di cui 102 del Team Italia, il più numeroso di sempre nelle cinque discipline in programma: nuoto in vasca, nuoto in...

Devo ammettere che mi aspettavo molti errori da questo Mondiale, per due motivi: le numerose assenze, che rischiavano di falsare molto i tempi (soprattutto quelli di qualificazione), e la distanza dall’ultimo Mondiale, 3 anni, che rendeva i tempi passati più lontani del solito e quindi probabilmente meno affidabili.

Il risultato è stato invece molto soddisfacente: come si può constatare, i tempi delle previsioni sono in linea con quelli verificati, ed il margine d’errore è sempre inferiore al 2%.

Ci sono alcune differenze più ampie di altre, e sono soprattutto nei tempi di qualificazione alle semifinali: in alcune gare il basso numero di partecipanti ha fatto sì che il passaggio del primo turno fosse un pò più semplice di quanto non lo fosse in passato.

Poi ci sono i grandi tempi dei vincitori, che in alcuni casi sono molto più bassi di quanto previsto, ma è una logica conseguenza di alcune grandi prestazioni, tra le quali anche vari record.

Ed infine, il momento narcisista: la previsione perfetta è arrivata due volte, per il tempo che ha consegnato l’oro a Kristof Milak nei 100 farfalla (50.14) e per quello che ha coronato Sarah Sjöström campionessa dei 50 stile (23.98).

Iscriviti alla newsletter

Foto: Fabio Cetti | Corsia4

Share and Enjoy !

Shares