​Nemmeno il tempo di rendersi conto di cosa era successo, che le emozioni sono ripartite a mille con i playoff della International Swimming League. Ma che succede dietro le quinte della combriccola di Corsia4?

Dopo le clamorose rivelazioni olimpiche, è l’Europeo di Kazan a scatenare gli animi di quei ragazzacci innamorati del nuoto e di tutto il suo contorno.

Nonostante incomba minacciosa l’ombra del rivelatore di segreti redazionali, i nostri si lasciano andare ai peggio commenti, aiutati da un clima di rilassatezza e divertimento, vero cuore pulsante dell’ultimo Europeo in corta.

Vittime preferite a questo giro sono i nostri cronisti preferiti, MecaSacchi. Andrea in particolare esalta le chicche del duo in questo Europeo in vasca breve!

La coppia continua a essere nei pensieri dei nostri, attenti a ogni dettaglio…

Regna il caos dietro le quinte e la nostra guida Crissy vive una settimana impegnativa…

…e ne spara qualcuna di troppo…

Prima confonde Zenimoto con Condorelli

… poi Bianchi con Bach…

…infine porta (ci prova) il Bomber a un clamoroso WR!

Il Nuoto alle Olimpiadi di Parigi 2024: i 200 misti

I 200 misti fanno parte del programma olimpico da dodici edizioni: inseriti nel 1968 sia al maschile che al femminile, hanno saltato le edizioni del 1976 e del 1980, anni nei quali si disputarono solo i 400 misti. Il club dei campioni è quindi ristretto a ventiquattro...

Fatti di nuoto Weekly: Elogio primaverile a Summer McIntosh

La primavera è una stagione straordinaria, forse la più bella. Più dell’inverno, che sa essere romantico ma anche rigido; più dell’autunno, che con i suoi colori è affascinante ma malinconico; più dell’estate, eccitante ma insopportabile nei suoi eccessi. Oggi, in...

60° Sette Colli | A Roma si comopleta la squadra Olimpica per Parigi 2024

Ci saranno tanti azzurri al via per il 60° Trofeo Sette Colli - Internazionali di nuoto, che si disputerà allo Stadio del Nuoto del Foro Italico di Roma, da venerdì 21 a domenica 23 giugno. Oltre ai prestigiosi titoli della manifestazione, in palio anche gli ultimi...

Road to Parigi, il Recap dei Trials Canadesi

In Canada sono tutti pronti! Dopo un’intensa settimana di Trials, il team della foglia d’acero ha tirato fuori i suoi alfieri che voleranno a Parigi a caccia di medaglie. Saranno in 29 a difendere i colori canadesi in quel dei Giochi, e le ambizioni sono tutt’altro...

Il Nuoto alle Olimpiadi di Parigi 2024: i 200 farfalla

I 200 farfalla, una delle gare più dure del programma natatorio in vasca, hanno una storia olimpica abbastanza recente: i maschi si sfidano sulla distanza da Melbourne 1956 (per un totale di 17 campioni), mentre le donne da Città del Messico 1968 (14 campionesse).Il...

Fatti di nuoto Weekly: semplici problemi, semplici soluzioni

Con i Trials brasiliani alle spalle e quelli canadesi in corso (#hype McIntosh), Fatti di nuoto Weekly torna nelle vostre bacheche per tessere un filo che parte da Lia Thomas, passa da Ahmed Hafnaoui, Kristóf Milák e Michael Phelps per concludersi con Nicolò...
A grande richiesta dopo l’enigma “colore della tuta del Giappone” di Tokyo, capitolo 2 con le medaglie nere by Kazan!

…ma alla fine il mistero viene risolto… (grazie Razzo!)

Spirito di osservazione dei nostri che è uguale alla loro abilità nell’azzeccare i pronostici.

Luca lancia per i 100 rana uomini, Ale ha qualche defaillance in geografia, Crissy dice la sua ma alla fine nessuno ci prende (per fortuna!)

Problemi tecnici: Andrea ha un fastidioso ritardo di 30’’ e Ale gli spoilera i risultati…

…ma la rete non perdona…

E si chiude con un pizzico di nostalgia

…dagli occhiali alle ciabatte il passo è breve…

Meglio chiudere qui: il resto ce lo auto-censuriamo, ma non vediamo veramente l’ora di ritrovarci almeno virtualmente tutti insieme per i prossimi appuntamenti….!

See you later!

Foto: Fabio Cetti | Corsia4