Una stagione lunghissima sopratutto per gli azzurrini che saranno impegnati ai prossimi Campionati del Mondo Juniores che si terranno a Netanya, Israele, dal 4 al 9 settembre prossimi.

La sei giorni di nuoto si svolgerà presso l’Istituto Wingate, una struttura appositamente costruita per ospitare eventi internazionali di nuoto di livello mondiale. La sede, il Centro Nazionale Israeliano per l’Educazione Fisica e lo Sport, comprende due vasche da 50 metri una per le competizioni e una per gli allenamenti degli atleti.

Selezionati ventisette atleti: 15 maschi e 12 femmine.

Convocati

Christian Bacico (Como Nuoto Recoaro), Lorenzo Ballarati (CC Aniene), Filippo Bertoni (CC Aniene), Andrea Camozzi (Team Trezzo Sport), Mirko Chiaversoli (Team Centro Italia), Carlos D’Ambrosio (Fondazione M. Bentegodi), Domenico De Gregorio (Olimpic Sport Village), Daniele Del Signore (CC Aniene), Christian Mantegazza (Team Trezzo Sport), Federico Mao (Team Veneto), Gianluca Messina (Pol Nadir Palermo), Daniele Momoni (Aurelia Nuoto), Davide Passafaro (CC Aniene), Emanuele Potenza (Nuotatori Pugliesi), Alessandro Ragaini (Sport Village).

Matilde Biagiotti (Fiamme Oro/RN Florentia), Paola Borrelli (In Sport Rane Rosse), Marina Cacciapuoti (Olimpic Nuoto Napoli), Sara Curtis (Team Dimensione Nuoto), Chiara Della Corte (Campania Sport), Emma Gianelli (RN Florentia), Giada Gorlier (Aquatica Torino), Irene Mati (RN Florentia), Cristiana Stevanato (Team Veneto), Giulia Vetrano (RN Torino), Giulia Zambelli (NC Azzurra 91 Bologna), Francesca Zucca (Esperia Cagliari).

Fatti di nuoto Weekly: USA Olympic Trials Predictions

Se non è l’evento più importante e spettacolare del nuoto mondiale, poco ci manca. Mentre i Trials australiani sono appena iniziati, e promettono di essere altrettanto determinanti per le sorti Olimpiche, i Trials originali, quelli USA, iniziano tra pochi giorni....

Curtis brilla alla Campus Aquae Swim Cup 2024, Magrassi da record

Archiviata anche la quinta edizione della Campus Aquae Swim Cup di Pavia, che si è svolta dal 7 al 9 giugno presso l’omonimo impianto lombardo. Tre giorni di gare che hanno visto impegnati gli atleti delle categorie Juniores  e Assoluti venerdì e sabato,  Esordienti...

Buona la prima per l’Olimpic Race di Napoli

La prima edizione della Olimpic Race a Napoli si è chiusa con un grandissimo successo. L'evento ha portato alla piscina Felice Scandone circa 800 atleti per un totale di oltre 2400 presenze gara. La manifestazione si è conclusa con la vittoria della squadra di casa,...

Il Nuoto alle Olimpiadi di Parigi 2024: i 400 misti

I 400 misti sono entrati nel programma dei Giochi nella prima Olimpiade di Tokyo, quella del 1964, e da allora - a differenza dei 200 che hanno saltato due edizioni - non ne sono più usciti, rimanendo un punto fermo del programma natatorio sia per valori tecnici che...

CASC2024, al via la V edizione della Campus Aquae Swim Cup

Ha ufficialmente preso il via la V edizione della Campus Aquae Swim Cup. Il primo atto ufficiale dell’edizione 2024 è stata la conferenza stampa di presentazione che si è tenuta venerdì 6 giugno presso il Centro Sportivo Polifunzionale Universitario Campus Aquae di...

Fatti di nuoto Weekly: forzature

Negli stessi giorni in cui esce un bel mini documentario su di lui, Thomas Ceccon ha rilasciato un’intervista nella quale risponde ad alcune domande interessanti a margine del Mare Nostrum. Le notizie che saltano fuori da queste dichiarazioni, rilasciate in un inglese...

Staff: Responsabile squadre giovanili Marco Menchinelli, Team manager Davide Pontarin, i tecnici Marco Amatulli, Andrea Cavalletti, Thomas Maggiora, Mirko Nozzolillo, Verika Scorza; fisioterapista Michela Beni, medico Andrea Felici.

I Campionati mondiali juniores di nuoto si sono svolti per la prima volta nel 2006 a Rio de Janeiro (BRA). Le successive edizioni dell’evento biennale sono state a Monterrey (MEX) nel 2008; Lima (PER) nel 2011; Dubai (UAE) nel 2013; Singapore (SGP) nel 2015; Indianapolis (USA) nel 2017; Budapest (HUN) nel 2019; e Lima (PER) nel 2022. 

Le batterie sono in programma a partire dalle 10.00 ora locale (9.00 Italia) e le sessioni di semi e finali dalle 18.00 (17.00 in Italia).

Foto: Fabio Cetti | Corsia4