La settimana del Lifesaving, dopo i Campionati Assoluti Primaverili di Salvamento (in vasca) e il Gran Prix Esordienti A, ha visto disputare il Campionato a Squadre.

Il 30 maggio sessione mattutina in vasca presso lo Stadio del Nuoto di Riccione, nel pomeriggio le prove oceaniche in spiaggia a Misano.

Scudetto 2022 alla In Sport Rane Rosse (335.25 pt) che forte del bottino di punti conquistato in vasca mantiene il vantaggio sulle dirette avversarie nelle gare del pomeriggio, piazza d’onore per la Telemedico Sportiva Sturla (285.00 pt) e terza la SA-FA 2000 Torino (257.00 pt), ai piedi del podio per soli 5 punti le Fiamme Oro che precedono di 3 punti l’Acqua13.

I vincitori in vasca

200 Nuoto con Ostacoli
Anna Pirovano (In Sport) 2.09.63
Simone Locchi (In Sport) 1.59.31

100 Percorso Misto
Francesca Cristetti (RN Torino) 1.09.85
Francesco Ippolito (Gorizia Nuoto) 1.00.30

100 Manichino Pinne e Torpedo
Federica Volpini (Fiamme Oro) 58.63
Mattia Saponaro (Acqua13) 51.11

100 Manichino Pinne
Lucrezia Fabretti (In Sport) 50.92
Fabio Pezzotti (Fiamme Oro) 45.06

50 Trasporto Manichino
Helene Giovannelli (Amici Nuoto Riva) 33.92
Mauro Ferro (SC Noale) 28.57

200 Super Lifesaver
Lucrezia Fabretti (In Sport) 2.21.88
Francesco Ippolito (Gorizia Nuoto) 2.09.34

I vincitori in Mare e Spiaggia

Surf Ski Race
Meshua Marigo (Gorizia Nuoto)
Piero Bellipanni (In Sport)

Gara nel Frangente
Anna Pirovano (In Sport)
Simone Locchi (In Sport)

OceanWoman / OceanMan
Cornelia Rigatti (Amici Nuoto Riva)
Lorenzo Omero (Telemedico Sportiva Sturla)

Bandierine
Valentina Pasquino (N Canavesani)
Lorenzo Giaccone (VVF Salza Torino)

Sprint sulla Spiaggia
Martina Repetto (Telemedico Sportiva Sturla)
Claudio Facchielli (VVF Boni Grosseto)

Gara con tavola
Carlotta Tortello (Telemedico Sportiva Sturla)
Mattia Faccinti (SA-FA 200 Torino)

Il Nuoto alle Olimpiadi di Parigi 2024: i 200 misti

I 200 misti fanno parte del programma olimpico da dodici edizioni: inseriti nel 1968 sia al maschile che al femminile, hanno saltato le edizioni del 1976 e del 1980, anni nei quali si disputarono solo i 400 misti. Il club dei campioni è quindi ristretto a ventiquattro...

Fatti di nuoto Weekly: Elogio primaverile a Summer McIntosh

La primavera è una stagione straordinaria, forse la più bella. Più dell’inverno, che sa essere romantico ma anche rigido; più dell’autunno, che con i suoi colori è affascinante ma malinconico; più dell’estate, eccitante ma insopportabile nei suoi eccessi. Oggi, in...

60° Sette Colli | A Roma si comopleta la squadra Olimpica per Parigi 2024

Ci saranno tanti azzurri al via per il 60° Trofeo Sette Colli - Internazionali di nuoto, che si disputerà allo Stadio del Nuoto del Foro Italico di Roma, da venerdì 21 a domenica 23 giugno. Oltre ai prestigiosi titoli della manifestazione, in palio anche gli ultimi...

Road to Parigi, il Recap dei Trials Canadesi

In Canada sono tutti pronti! Dopo un’intensa settimana di Trials, il team della foglia d’acero ha tirato fuori i suoi alfieri che voleranno a Parigi a caccia di medaglie. Saranno in 29 a difendere i colori canadesi in quel dei Giochi, e le ambizioni sono tutt’altro...

Il Nuoto alle Olimpiadi di Parigi 2024: i 200 farfalla

I 200 farfalla, una delle gare più dure del programma natatorio in vasca, hanno una storia olimpica abbastanza recente: i maschi si sfidano sulla distanza da Melbourne 1956 (per un totale di 17 campioni), mentre le donne da Città del Messico 1968 (14 campionesse).Il...

Fatti di nuoto Weekly: semplici problemi, semplici soluzioni

Con i Trials brasiliani alle spalle e quelli canadesi in corso (#hype McIntosh), Fatti di nuoto Weekly torna nelle vostre bacheche per tessere un filo che parte da Lia Thomas, passa da Ahmed Hafnaoui, Kristóf Milák e Michael Phelps per concludersi con Nicolò...

Foto: In Sport Rane Rosse | Facebook