Select Page

Autore: Cristiana Scaramel

Nuoto, Asian Games, Cina protagonista assoluta

Si sono appena concluse le gare di nuoto dei 17th Asian Games in programma dal 21 al 26 settembre a Incheon (Corea del Sud) presso il Munhak Park Tae-hwan Aquatics Center, piscina intitolata al campione olimpico sudcoreano Park Tae-hwan sceso in vasca durante questi giochi. Nella prima giornata la gara regina sono i 200 sl uomini con un trio di tutto rispetto a giocarsi il podio: il giapponese Kosuke Hagino beffa i protagonisti annunciati Sun Yang e Park Taehawan vincendo in 1.45.23 (3° fino ai 150 chiude in 26″00!), secondo il cinese argento olimpico della specialità 1.45.28 e terzo il sudcoreano campione uscente 1.45.85....

Read More

Nuoto Master, L’impatto delle staffette sulla classifica di società del circuito supermaster

Classifica del Campionato di Società, un argomento dibattuto per buona parte della scorsa stagione che ha visto il suo apice prima, durante e dopo i Campionati Italiani Master di Riccione di questo giugno. Come mai questo tema ha fatto smuovere “gli animi” di molti? Tutto questo solo per il prestigio del titolo di “Campione Italiano Master”? Parrebbe di sì invece ed è questa una delle caratteristiche del movimento Master, la gloria prima di tutto! Anche se non tutti sanno che esiste una riduzione sulla tassa di affiliazione in Federazione (di 2/3 rispetto la quota base), riservato alle prime 25 società della classifica...

Read More

Nuoto, Grant Hackett torna in squadra a Miami

Non c’è pace per i grandi campioni australiani del nuoto che sembrano non riuscire a gestire la vita da “comuni mortali” dopo le glorie vissute fra le corsie. Come Thorpe fece nel periodo pre-olimpico di Londra, anche Hackett si rituffa in acqua per trovare un po’ di pace interiore. The Machine, così era soprannominato Hackett, torna al nuoto dopo un periodo di riabilitazione di alcuni mesi in una clinica americana. Il malessere che lo stava logorando era maturato da diverse vicissitudini: il matrimonio finito nel 2011 con la cantante Candice Alley, la dipendenza dallo Stilnox (un sonnifero) e il triste episodio in...

Read More

15th FINA WMC – Risultati open water

Si concludono i campionati canadesi con la gara in acque libere, la gara di 3 km si è tenuta nel bacino olimpico all’interno del complesso acquatico del Jean Drapeau Park. Gli italiani non deludono e conquistano  6 medaglie, ancora protagonisti  Roberta Maggioni vincitrice dell’oro nella categoria M35, Valeria Vergani che si aggiudica le M40 e Fabio Calmasini che domina gli M45. Conquistano l’argento Daniela Deponti nelle M45 e Andrea Pedrazzoli fra gli M40, bronzo invece per Luca Alfonso negli M25. Risultati di tutti gli italiani in gara 3km F M35 1 Roberta Maggioni 39.59.4 6 Florentina Ciocilteu 43.24.9 13 Cinzia...

Read More

Nuoto, Ledecky cancella il WR della Pellegrini nei 400 SL

La 17enne statunitense Katy Ledecky ai Campionati di nuoto degli Stati Uniti in corso a Irvine, in California nuota i 400 sl in 3.58.86 cioè 29 centesimi in meno di quello storico record di Fede nuotato nel 2009 a Roma in occasione dei mondiali. Katy, quattro volte medaglia d’oro ai Mondiali di Barcellona dell’anno scorso, ha già conquistato i record del mondo sugli 800 e sui 1500 stile libero. È la prima nuotatrice a detenere questi tre record nello stesso tempo dopo la sua compatriota Janet Evans, che ci riuscì dal 1988 al 2006. A pochi giorni dall’inizio dei Campionati Europei...

Read More

Ultimi Tweet