Select Page

Autore: Cristiana Scaramel

UltraMarathon Swim Series 2019 #5: Stochino, Ghettini e Franco sul podio in Croazia

Si è disputata a Novi in Croazia la quinta tappa della seconda edizione della FINA UltraMarathon Swim Series che terminerà il prossimo 7 settembre con la classica italiana Capri-Napoli (36 km). Sabato 31 agosto, 21 atleti – 11 uomini e 10 donne – hanno preso il via alla maratona di 20 km che si è tenuta lungo la riviera di Crikvenica e Novi Vinodolski Cinque gli azzurri in gara: Alice Franco, Andrea Crevatin, Francesco Ghettini, Edoardo Stochino e Nicola Tempesta. La gara maschile è stata aperta fino agli ultimi metri, con le medaglie decise in un intervallo di sei secondi dopo oltre 4 ore di gara: l’azzurro...

Read More

Ohrid Macedonia, World Series #7: tre medaglie per l’Italia

Ranghi ridotti per la settima tappa della FINA Marathon Swim World Series che dopo le due tappe canadesi post-mondiale si sposta in Macedonia nel lago Ohrid, uno dei maggiori della penisola balcanica. Solo 16 atleti partecipanti – 10 uomini e 6 donne – con l’Italia protagonista sia al femminile col doppio podio di Rachele Bruni argento e Arianna Bridi bronzo che al maschile con Matteo Furlan terzo. Fra le donne vince la fuoriclasse brasiliana Ana Marcela Cunha mentre fra gli uomini è il russo Kirill Abrosimov a prendersi la vittoria con Kristóf Rasovszky a sopresa fuori dal podio. Solo sei partecipanti nella prova...

Read More

Baku 2019 | EYOF Italia quarta nel medagliere del nuoto

Dal 20 al 28 luglio a Baku, in Azerbaigian, si è tenuto l’ European Youth Olympic Festival (EYOF) fra le discipline sportive in programma il nuoto. La Nazionale azzurra, guidata dal tecnico responsabile delle squadre giovanili Walter Bolognani, era formata da sedici atleti: 9 femmine (nate 2004/5) e 7 maschi (nati 2003/4). Italia a trazione femminile che torna a casa con 6 medaglie, due per tipo, conquistate tutte dalle ragazze: 5 individuali e una dalla staffetta mista. Medagliere del nuoto dominato dalla Russia con 19 podi (14 ori, 2 argenti, 3 bronzi), seguono Gran Bretagna (6-11-1) e Turchia (3-2-5). La prima medaglia...

Read More

Gwangju 2019 | Day6 finali 4×200 da brividi. Panziera ok nei 200

Una sesta giornata davvero intensa si è appena conclual Nambu Aquatics Center di Gwangju. L‘Italia vede il quarto posto con record nazionale per la staffetta 4×200 stile libero in una finale tiratissima e indecisa fino all’ultimo metro con quattro nazioni chiuse in 23 centesimi. Margherita Panziera accede alla finale dei 200 dorso dove cade il record del mondo sotto le bracciate di Regan Smith, altri due primati mondiali cadono nelle semi dei 100 farfalla con Dressel e nei 200 rana con Chupkov. Nelle altre tre finali in programma ritorna alla vittoria la campionessa olimpica Simone Manuel nei 100 stile, Yuliya Efimova...

Read More

Gwangju 2019 | Day5 finali Dressel stellare. Fuori Restivo

Una quinta giornata un po’ spenta dopo il pieno di emozioni di ieri – leggi il REPORT – che vede escluso dalle finali di domani l’unico azzurro in gara, Matteo Restivo. Dressel si prende la gara regina con il crono più veloce in tessuto, Seto pone fine all’egemonia americana dei 200 misti che però si prendono i 50 dorso femminili la Smoliga. La 4×200 stile libero femminile vede il rientro in competizione della Ledecky che però non basta a fermare le ausiie. 200 farfalla femmine – finali C’erano due americane, due ungheresi, due britanniche una russa e una tedesca,...

Read More