Select Page

La Cavi-Sestri inaugura la stagione FIN in Acque libere

La Cavi-Sestri inaugura la stagione FIN in Acque libere

Le acque della Baia di Portobello a Sestri Levante e il tempo clemente hanno fatto da cornice, giovedì 2 giugno, a una delle classiche del nuoto in acque libere: la “Cavi-Sestri” organizzata dal 1975 e prima del Calendario FIN.

La manifestazione organizzata da Lavagna ’90, Circolo nautico Selemar e sezione di Sestri Levante della Lni, prevedeva due prove il miglio marino e la 3 km oltre al chilometro per gli amatori e la 200 metri Junior per il “battesimo” del mare dei bambini.

PARTECIPANTI

3 km

Miglio

1 km

200 m

3 km

La classifica generale è stata vinta allo sprint da Andrea Bianchi (RN Spezia) con il crono di 37’05.2 su Tommaso Pirotta (N Milanesi) che chiude in 37’05.6, terzo posto per Guglielmo Zanasi (Sea Sub Modena) con 37’09.5 che relega ai piedi del podio Edoardo Stochino (N genovesi) quarto in 37’09.5.

In campo femminile la più veloce è stata Alisia Tettamanzi (N milanesi) che chiude la sua prova in 38’47.7 (11ª nella generale), seconda Elisa Taccioli (Virtus Buonconvento) in 41’51.0 e terza Greta Gavazzoni (N milanesi) in 41’52.9 rispettivamente 13ª e 14ª nella generale.
Passando alla categoria Master il primo classificato è stato Andrea Ferrari M25 in forze alla Derthona nuoto che chiude 16° nella generale con il crono di 41’59.3, 22° Matteo Zamorani (Sisport) oro M30 in 42’36.6 e 23° Lorenzo Martini (Lerici N) primo M35 in 42’39.1.
Scorrendo la classifica la prima donna Master è Gaia Naldini M40 della Nuotatori Genovesi che completa la prova in 44’31.9 (31ª), seguono Elisabetta Nervi (Aquatica TO) M35 e Daniela Sabatini (Team Insubrika) M45 rispettivamente 40ª e 41ª con 47’22.4 e 47’28.5.
Segnaliamo infine i veterani in gara: Alessandro Clerici M75 (Sport S.Levante) che chiude in 1h21’15.6, Salvatore Deiana M70 (Rapallo N) con 53’29.2 ed Enrico Opipari M65 (Can Milano) con 1h11’09.3.

Sandro Campagna fra le 11 nuove stelle della International Swimming Hall of Fame

La prestigiosa cerimonia d'ingresso nella International Swimming Hall of Fame di Fort Lauderdale, in Florida si è svolta nella notte tra il 18 e il 19 maggio. Fra le undici nuove stelle del mondo acquatico è ufficialmente entrato Alessandro Campagna ora CT della...
Read More

Atlanta Swim Meet e TYR Pro Swim: fulmini e saette dagli States

Si accendono le luci d'America sul nuoto mondiale! Nel week end concentrato di emozioni dagli States, con due grandi manifestazioni che si sono sfidate a distanza a suon di nomi e tempi di spessore: TYR Pro Swim Series a Bloomington (Indiana) e Atlanta Classic Swim...
Read More

Pillole di Nuoto, flash dal mondo: c’è chi parte, chi torna e chi smette… forse

Anche maggio sembra non essere riuscito a portare la primavera, ma il mondo acquatico è sempre in fermento e ci regala le sue pillole per questa edizione tutte clorate. C'è chi ha voglia di cambiare, chi si prende una pausa o forse qualcosa di più e chi invece non...
Read More

Tris d’Assi a Tolentino per la 24 ore Arena: Bortuzzo, Martinenghi e Miressi

Grande successo per l'edizione 2019 della 24 ore Arena di nuoto organizzata presso la Piscina Comunale “Caporicci” di Tolentino. Sport e solidarietà i principali elementi che hanno caratterizzato la lunga maratona natatoria iniziata alle ore 19.00 di venerdì 10...
Read More

Azzurrini del Nuoto per EuroJunior e Mediterranean Cup

Svelate le formazioni degli atleti che rappresenteranno l'Italia nelle prime gare internazionali giovanili di questa estate. Il calendario vedrà prima disputarsi la 25ª edizione della Mediterranean Cup - ex Coppa COMEN - in programma a Burgas in Bulgaria dal 21 al 23...
Read More

Champions Swim Series, Budapest: Scozzoli personal best nei 100

A Budapest, nella vasca del Mondiale del 2017, è andata in scena la seconda tappa della Champions League del nuoto by FINA. Dopo l'appuntamento cinese di due settimane fa, l'evento elitario del nuoto mondiale è al giro di boa e ha visto protagonisti tanti nomi nuovi...
Read More

Seychelles, World Series #2: Bridi d’oro, Bruni quarta

Terminata la pausa invernale, la FINA Marathon Swim World Series rientra nel vivo con la seconda tappa delle Seychelles che registra la vittoria dell'azzurra Arianna Bridi e l'onerevole quarto posto di Rachele Bruni. I 75 atleti - 33 donne e 42 uomini in...
Read More

Da Porto a Porto: “Nuota per bene” 21 km di solidarietà all’Argentario

Da Porto Ercole a Porto Santo Stefano: pronti a nuotare per più di 21 km attorno all’Argentario? La sfida è lanciata! Una sfida impegnativa, per nuotatori esperti e allenati. Lungo o staffetta? Scegliete la competizione che preferite! Appuntamento all'Argentario per...
Read More

Universiadi Napoli 2019, i convocati del Nuoto

La 30ª edizione delle Universiadi estive si terrà a Napoli dal 3 al 14 luglio: 18 sport, 128 paesi partecipanti, 222 eventi da premiare e oltre 9 mila atleti sono attesi nella città partenopea. Le gare di nuoto inizieranno il 4 luglio e termineranno il 10 luglio con...
Read More

Champions Swim Series: Pellegrini, Panziera, Scozzoli e Codia a Budapest

Secondo appuntamento alle porte per la Champions Swim Series, che dopo la tappa inaugurale cinese di Guangzhou (leggi il REPORT), si trasferisce in Europa, a Budapest presso quella Duna Arena che tanta soddisfazione ha portato al nuoto azzurro nel 2017. Fra i 68...
Read More

1 miglio

Doppietta per Andrea Bianchi che si aggiudica anche il miglio in 21’53.0, scalano di posizione Guglielmo Zanasi argento in 21’56.2 ed Edoardo Stochino che agguanta il bronzo in 21’58.5 allo sprint su Francesco Ghettini (RN Spezia) quarto in 21’28.7.

Fra le donne vince Laura Adorni (N genovesi) con il tempo di 25’21.3 (13ª), davanti alle due atlete del Lavagna 90 Greta Papi e Ginevra Bacigalupo con 27’09.05 e 31’45”.1. Rimanendo in campo femminile ottima prova di Gaia Naldini che fra le Master chiude al 14° posto generale e prima M40 in 25’23.0, 22ª Daniela Sabatini oro M45 in 27’19.8 e 30ª Raffaella Falco della RN Savona con 28’30.3.
Nei Master maschili un altro successo per Andrea Ferrari che chiude 8° nella generale con la vittoria M25 in 23’46.5, seguito da Andrea Ottaviani (Genova N) primo M30 e Guido Cocci (Imolanuoto) oro M45 rispettivamente 9° e 10° in 24’29.2 e 24’39.1.
Oltre a Clerici M75 (46’26.6) e Deiana M70 (31’07.7) in gara Giuseppe Cimino (N Genovesi) argento M75 in 49’25.0 e Federico Di Carlo (Lerici N) argento M70 con 33’01.9.

(Foto: Renato Consilvio)

About The Author

Responsabile di redazione, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>