Select Page

La forma dell’Acqua

La forma dell’Acqua

Abbiamo parlato tante volte di quanto il nuoto ci metta a nudo di fronte alle nostre paure, costringendoci ad affrontare i più grandi limiti e a superarci, sul cronometro ma anche nei nostri profondi ostacoli caratteriali.

Meno spesso ci siamo soffermati a riflettere su quanto il nuoto sia in grado di metterci anche a nudo fisicamente, o meglio in costume.

Ma indossare un costume non ha per tutti lo stesso valore.

Molti di noi non si saranno mai soffermati a riflettere sull’argomento, ma per rendersi conto di quanto possa essere difficile indossare il proprio abbigliamento tecnico da nuoto basta fare una ricerca su Google.

In rete pullulano post di ragazze e ragazzi che condividono la paura di mostrare il proprio corpo a bordo vasca, magari di fronte agli sguardi dei propri compagni di squadra tanto che in inglese si è arrivati a parlare di “swimsuit anxiety”, ovvero ansia da costume da bagno.

Arrivando a situazioni più estreme c’è chi preferisce non avvicinarsi neppure a questo sport per evitare di provare un imbarazzo così grande.

Atlanta Swim Meet e TYR Pro Swim: fulmini e saette dagli States

Si accendono le luci d'America sul nuoto mondiale! Nel week end concentrato di emozioni dagli States, con due grandi manifestazioni che si sono sfidate a distanza a suon di nomi e tempi di spessore: TYR Pro Swim Series a Bloomington (Indiana) e Atlanta Classic Swim...
Read More

Pillole di Nuoto, flash dal mondo: c’è chi parte, chi torna e chi smette… forse

Anche maggio sembra non essere riuscito a portare la primavera, ma il mondo acquatico è sempre in fermento e ci regala le sue pillole per questa edizione tutte clorate. C'è chi ha voglia di cambiare, chi si prende una pausa o forse qualcosa di più e chi invece non...
Read More

Nuotatore, dove ti fa male?

Quella dell'interpretazione dei sintomi viene chiamata psicosomatica. Non è una forma di diagnosi scientificamente ed ufficialmente approvata né vuole quindi sostituirsi ad alcuna forma di terapia, casomai aggiungersi. Eppure trova sempre più corrispondenze e viene...
Read More

Tris d’Assi a Tolentino per la 24 ore Arena: Bortuzzo, Martinenghi e Miressi

Grande successo per l'edizione 2019 della 24 ore Arena di nuoto organizzata presso la Piscina Comunale “Caporicci” di Tolentino. Sport e solidarietà i principali elementi che hanno caratterizzato la lunga maratona natatoria iniziata alle ore 19.00 di venerdì 10...
Read More

Azzurrini del Nuoto per EuroJunior e Mediterranean Cup

Svelate le formazioni degli atleti che rappresenteranno l'Italia nelle prime gare internazionali giovanili di questa estate. Il calendario vedrà prima disputarsi la 25ª edizione della Mediterranean Cup - ex Coppa COMEN - in programma a Burgas in Bulgaria dal 21 al 23...
Read More

Champions Swim Series, Budapest: Scozzoli personal best nei 100

A Budapest, nella vasca del Mondiale del 2017, è andata in scena la seconda tappa della Champions League del nuoto by FINA. Dopo l'appuntamento cinese di due settimane fa, l'evento elitario del nuoto mondiale è al giro di boa e ha visto protagonisti tanti nomi nuovi...
Read More

Eppure l’acqua ci rende tutti uguali: in assenza di gravità, immersi nella sicurezza del cloro che conosciamo così bene, ci rendiamo conto di essere tutti liberi di compiere con naturalezza i nostri gesti, di portare a termine i nostri allenamenti e, perché no, di gareggiare e vincere anche contro chi ritenevamo imbattibile proprio per la nostra “peggiore” forma fisica.

Ho sempre pensato che il bello dell’acqua fosse proprio questo: immersi in piscina o in mare siamo liberi di far emergere la nostra essenza, di fluttuare liberamente ed esprimere la propria personalità sportiva.

Non esiste più il corpo così come lo conosciamo fuori dall’acqua.

Le forme del proprio aspetto fisico si confondono con qualcosa di più grande aiutandoci a superare tutte le paure e dimenticandoci, almeno per la durata dell’allenamento, ciò che vediamo ogni mattina di fronte allo specchio.

(Foto copertina: Fabio Cetti | Corsia4)

About The Author

Valeria Molfino

Appassionata di nuoto e running ma soprattutto innamorata della scrittura. Blogger da sempre, ama osservare e descrivere persone e relazioni cogliendone le sottili connessioni e le sfumature più nascoste.

Ultimi Tweet

?>