Select Page

Guida rapida alla scelta del costume mare da donna

Guida rapida alla scelta del costume mare da donna

È inutile dirlo: quando si tratta di costumi da mare, l’occhio vuole decisamente la sua parte.
Scegliere se sarà un bikini o un costume intero ad accompagnare le tue giornate in spiaggia è una questione perlopiù estetica. Ogni modello può infatti valorizzare le tue curve o, in alcuni casi, aiutarti a nascondere quelli che consideri i tuoi “punti deboli”.

Cosa conta nella scelta di un costume?

Diciamoci la verità: quando le giornate si allungano e nell’aria si sente quel profumo tipicamente primaverile, scegliere il nuovo costume da mare è un’iniezione di buonumore che ci ricorda l’imminente arrivo della “bellissima” stagione.
I costumi da donna sono principalmente di quattro tipi: intero, due pezzi, trikini (modello intero che lascia scoperte molte zone del corpo) e tankini (slip + top). E vanno scelti considerando quattro elementi:

1. Qualità: se vuoi che il tuo nuovo costume sia “buono” oltre che bello, non ti dimenticare di prestare attenzione a materiali, colori e dettagli.

2. Colore: se sei chiara di carnagione, prediligi tonalità brillanti che possano valorizzare anche un’abbronzatura lieve. Se sei scura, opta per tinte chiare capaci di creare un bel contrasto con la tua pelle.

3. Utilizzo: non sarà il dettaglio più importante, ma se prevedi lunghe nuotate, il tuo costume dovrà essere confortevole, mentre se sei un’amante della tintarella, ti servirà qualcosa di ridotto. E se ti interessa solo il lato fashion? È facile: scegli qualcosa che lasci senza fiato!

4.  Morfologia: ovvero dimmi come sei e ti dirò quale costume scegliere.

Quello che conta davvero nella scelta del costume è proprio l’ultimo punto: la morfologia del tuo corpo. Slip sgambati o a vita alta, culotte o mutandine con laccetti, reggiseno a triangolo o imbottito: il modello ideale per te esiste. Basta saperlo scegliere.

ciao Emanuele…

Un grave lutto ha colpito la Redazione di Corsia4. Una perdita che non ci permette di guardare avanti, di continuare a coltivare questo progetto che con tanta passione proprio Emanuele aveva fatto nascere insieme a noi. Un team, una cerchia di amici con la stessa...
Read More

TYR Pro Swim Series: a Indianapolis è Ledecky show

Quarto appuntamento stagionale per le TYR Pro Swim Series direttamente da Indianapolis. Dopo l’ultima tappa di Mesa (leggi il REPORT) dove i big americani ancora sonnecchiavano o erano addirittura assenti, Indianapolis regala probabilmente la miglior tappa del neonato...
Read More

Swim Stats, Il Re della Piscina

Chi è il più forte atleta nella storia dei 100 metri stile libero? Come nell’atletica i 100 metri piani, così nel nuoto i 100 metri stile libero sono da sempre considerati la “Gara Regina” di tutto il programma. Se escludiamo l’edizione del 1900 e quella del 1904...
Read More

Speciale MasterS, 18° Memorial Bettiol il raduno dei nuotatori

  Data: 18/19 maggio 2018 Sede: Treviso – Piscina del circolo natatorio comunale Vasca: 50 metri – 8 corsie Organizzazione: Natatorium Treviso [ranking_table_single 1st_name="Acquaviva 2001" 1st_country="VEN" 1st_time="67:251:26" 2nd_name="Nuotatori Padovani"...
Read More

Open Water FINA World Series: quanto sono azzurre queste Seychelles!

Azzurre, e cristalline, le acque dell’Oceano Indiano che baciano questo arcipelago paradisiaco, sebbene gli alisei in forza abbiano portato qualche temporale burrascoso sul campo gara di Beau Vallon. Azzurre, e anche prepotentemente tricolori, queste World Series...
Read More

Glasgow 2018, contributi e premi dei prossimi Campionati Europei

Un'estate all'insegna dello sport per la città di Glasgow che ospiterà diverse manifestazioni contintentali dal 2 al 12 agosto prossimi, oltre agli sport acquatici si disputeranno infatti i Campionati Europei di altre discipline: ciclismo, golf, ginnastica,...
Read More

La forma dell’Acqua

Abbiamo parlato tante volte di quanto il nuoto ci metta a nudo di fronte alle nostre paure, costringendoci ad affrontare i più grandi limiti e a superarci, sul cronometro ma anche nei nostri profondi ostacoli caratteriali. Meno spesso ci siamo soffermati a riflettere...
Read More

Pagellino SuperMaster 2017-18: Brescia, Cagliari, Cosenza, Messina e San Marino a confronto

Un fine settimana tutto in vasca olimpionica per il circuito Supermaster che vede disputarsi cinque manifestazioni: il 13° Trofeo San Marino si laurea miglior trofeo della settimana e registra due nuovi record nazionali, segue il 5° Trofeo Europa SC di Brescia che...
Read More

Acque Libere, la nuova stagione al via con più attenzione alla Sicurezza e alla Tutela Ambientale

La stagione Open Water della Federazione Italiana Nuoto prenderà ufficialmente il via a fine maggio con le prime manifestazioni del Grand Prix Nazionale, ma ha avuto un sostanzioso prologo gia il 7 aprile quando presso il Centro Federale di Ostia si è tenuta l'annuale...
Read More

Fondo in collegiale a Piombino in vista della 2ª tappa FINA World Series alle Seychelles

La stagione del Nuoto in Acque libere si appresta ad entrare nel vivo: domenica 20 maggio per la prima volta il continente africano ospiterà una tappa della FINA World Series, le isole Seychelles si preparano ad accogliere gli atleti per la seconda tappa della...
Read More

(Credit: www.tecnologia-ambiente.it)

Triangolo
Come sei: al contrario del triangolo rovesciato, hai la parte inferiore del corpo più larga di quella superiore.
Cosa scegliere: un due pezzi con reggiseno imbottito o a balconcino per dare più volume al seno. Sì agli slip a vita bassa in modo da far apparire più slanciato il busto.

Ovale
Come sei: hai forme piene e femminili e curve pronunciate, ma un punto vita meno definito.
Cosa scegliere: un costume intero con un reggiseno un po’ scollato che evidenzi il décolleté. Sì al modello drappeggiato sulla pancia. Sì anche al due pezzi, ma meglio a vita alta.

Doppio triangolo o clessidra
Come sei: Le proporzioni sono il tuo forte. Hai spalle e fianchi in linea e una vita sottile.
Cosa scegliere: ti stanno bene tutti i tipi di costume, ma il migliore è un modello sgambato o con culotte a vita bassa. Se hai i fianchi pronunciati, evita i laccetti stretti che possono segnarli troppo.

Rettangolo
Come sei: hai un fisico longilineo e slanciato con spalle, fianchi e girovita della stessa larghezza.
Cosa scegliere: il bikini a triangolo con laccetti è il costume che fa per te. Con i laccetti legati dietro al collo, puoi valorizzare spalle e rendere le forme più equilibrate. Come pezzo sotto: culotte per mettere in risalto i glutei.

About The Author

Ultimi Tweet

?>