Select Page

Corsia Master, tutti i numeri del circuito Supermaster: RECAP gennaio 2017

Corsia Master, tutti i numeri del circuito Supermaster: RECAP gennaio 2017

Ed eccoci qui… puntuali come sempre con Corsia Master e il Recap del mese di gennaio per scoprire quanto è successo nel circuito Supermaster in questo primo mese del 2017 (Tutti icampionati regionali verranno “analizzati” il prossimo mese).

Andiamo a scoprire insieme con le nostre classifiche TOP10 i migliori trofei e le migliori prestazioni maschili e femminili del mese. Oltre naturalmente al Master Medio la vera essenza del Movimento Master e la nostra speciale TOP100 della Golden Cap.

Grazie ai risultati elaborati per il nostro Pagellino MasterS, che ogni settimana sforna statistiche, grafici e classifiche dedicate alle manifestazioni del circuito nazionale, vi proponiamo una fotografia mensile per rimanere sempre aggiornati.

Iniziamo da qualche commento sulle manifestazioni: quali sono le migliori del mese valutate da Corsia4 sia per il voto globale che per i singoli parametri presi in considerazione e come sono distribuiti i punteggi.
Passiamo quindi ai record stabiliti e alle classifiche speciali elaborate, oltre ai migliori vogliamo dare risalto anche al Master Medio la vera essenza del Movimento Master! Per ogni manifestazione sarà nominato l’atleta che avrà realizzato un punteggio il più vicino a quelle della media di tutta la manifestazione.

Vi presentiamo quindi le nostre classifiche mensili:

TOP10 dei Trofei: in base al voto della manifestazione ottenuto nel Pagellino settimanale.

Individuale il Master Medio: l’atleta che in ogni manifestazione con il punteggio individuale, si avvicina di più al punteggio medio totale del trofeo!
Individuale TOP10: calcolate senza distinzione di categoria e considerando il miglior punteggio ottenuto.

GOLDEN CAP 2016/2017: la prima edizione di questa speciale classifica esclusiva di Corsia4. Chi vince? Semplice… chi fa più punti! Valgono tutte le gare disputate nel circuito Supermaster, saranno stilate tre classifiche distinte per fasce d’età e sesso.

Miglior Squadra della Settimana: calcolata in termine di numero di presenze gara e punteggio medio.

NB in tutte le classifiche non sono considerati gli Under25 – Aggiornato il 06/02/2017

MANIFESTAZIONI: GENNAIO 2017

Manifestazioni

Gare individuali

Record

Gennaio riparte con 14 manifestazioni, 7 disputate nel concentramento nord, 4 al centro e 3 al sud, di queste solo due in vasca olimpionica il 13° Trofeo S.Agata di Catania e il 15° Trofeo Città di Ravenna.

È il 15° Trofeo Larus Master di Viterbo ad ottenere il voto complessivo più alto del Pagellino SuperMaster e a laurearsi quindi il migliore trofeo del mese, seguono il 21° Trofeo Città di Gussago e il 4° Trofeo Città di Novara.

Volete saperne di più sui criteri di valutazione? Leggete la nostra puntata speciale di Corsia Master!

Ricordiamo sempre che il nostro voto non può tenere in considerazione dell’organizzazione, dell’accoglienza e dei servizi che sono annessi alle manifestazioni, dovremmo essere presenti a ogni trofeo e questo è complicato da realizzare.
Il nostro giudizio è puramente statistico e dato in base alle informazioni che la “carta” ci trasmette e non un voto assoluto ma comparativo.

TOP10 TROFEI del MESE

  • 15° Trofeo Larus Master (Viterbo) – 8.3 83%
  • 21° Trofeo ACSI Città di Gussago – 8.0 80%
  • 4° Trofeo Città di Novara – 7.6 76%
  • 21° Trofeo Froum Sprint (Roma) – 7.3 73%
  • 19° Trofeo Master DDS (Milano) – 7.1 71%
  • 8° Trofeo Città di Portici – 7.0 70%
  • 15° Trofeo Città  di Ravenna – 6.8 68%
  • 2° Trofeo Acquambiente (Sant’Urbano) – 6,3 63%
  • 13° Trofeo S. Agata (Catania) – 6,3 63%
  • 19° Trofeo delle Dolomiti (Bolzano) – 5.9 59%

Vediamo quali trofei sono in vetta alle classifiche dei quattro parametri principali considerati nella votazione finale.

Campo gara: un solo 10 in pagella per la piscina comunale di Viterbo che ha ospitato il 15° Trofeo Larus Master, mancano invece soli i blocchi per la track start al 4° Trofeo Città di Novara che offre comunque un impianto da 9.5.

Programma gare: primo gradino del podio in condivisione per il 15° Trofeo Larus Master e il 21° Trofeo ACSI Città di Gussago che offrono un programma gare individuali quasi completo (mancano le distanze lunghe!) e staffette, oltre al plus della separazione di genere. Terzo posto per l’8° Trofeo Città di Portici che propone gli 800 stile “sacrificando” le staffette.

Media punteggio della manifestazione: ancora  il 15° Trofeo Larus Master in vetta alla classifica (754.69 p e 1327 gare ind.),  seguono il 21° Trofeo ACSI Città di Gussago (749.79 p e 1452 gare ind.) e il 19° Trofeo Master DDS di Milano (746.11 e 1162 gare ind.). Tutte e tre la manifestazioni si sono meritate il bonus per la registrazione di record.

Presenze gara: unica categoria in cui  il 15° Trofeo Larus Master cede lo scettro, al primo posto il 21° Trofeo ACSI Città di Gussago che con 1452 presenze gare individuali disputate batte le due manifestazioni laziali: il 21° Trofeo Forum Sprint secondo con 1401 e la gara di Vietrbo terza con 1327.

RECORD

Fra i 40 record stabiliti, 31 individuali e 9 di staffetta, arrivano ben 4 primati mondiali, due europei e i restanti 32 italiani.

Ricordiamo nuovamente l’impresa della neo-M55 Monica Corò che nei 100 rana nuotati in occasione del 2° Trofeo Acquambiente di Sant’Urbano ha stabilito non solo il nuovo primato mondiale della distanza ma anche quello dei 50 al passaggio.

Il trofeo più prolifico è stato il 21° Trofeo ACSI Città di Gussago, che ha prodotto in totale 11 record, 6 individuali tutti italiani e 5 di staffetta tutti ottenuti dalla squadra di casa Nuoto Master Brescia.

Record Mondiale
100 rana CORÒ MONICA M55 1’18″36 – 1068,53 (Sant’Urbano)
50 rana CORÒ MONICA M55 36″21 (Sant’Urbano)

4x100 sl M M200-239 Nuoto Master Brescia Gialdi-Tersar-Brunori-Colombo 3.39.17 (Gussago)
4x200 sl M M120-159 Nuoto Master Brescia Ermeti-Maniero-Eroli-Gotti 7.42.60 (Gussago)

Record Europei
4x100 sl M M240-279 DLF Nuoto Livorno Dieterich-Samaritani-Palomba-Montanelli 4.17.77 (Ravenna) VL
4x100 sl F M160-199 Nuoto Master Brescia Ciocilteu-Orioli-Degrassi-De Ponti 4.12.60 (Gussago)

Record Italiani
100 rana TRAVAINI CARLO M50 1’07″98 – 1015,00 (Novara)
200 dorso LUCCONI VALENTINA M25 2’15″67 – 1007,89 (Viterbo)
100 farfalla VACCARI MONICA M55 1’13″17 – 1005,88 (Sant’Urbano)
200 farfalla VACCARI MONICA M55 2’48″16 – 996,43 (Gussago)
100 misti SORDELLI SUSANNA M60 1’20″63 – 987,23 (Roma)
200 stile libero EDER MARIA ALWINE M55 2’27″12 – 983,96 (Catania) VL
100 dorso LUCCONI VALENTINA M25 1’03″82 – 983,23 (Viterbo)
50 rana CORNELLI ALESSANDRA M60 0’41″00 – 979,02 (Viterbo)
200 Stile Libero BRAVI MARCO M60 02’13″47 – 978,27 (Certaldo)
50 dorso EDER MARIA ALWINE M55 0’36″26 – 975,18 (Catania) VL
100 misti CORÒ MONICA M55 1’16″49 – 974,51 (Sant’Urbano)
50 dorso CAPPA DESIREE M30 0’30″15-  974,13 (Roma)
50 rana RUGGIERI ROBERTO M70 0’38″30 – 968,41 (Gussago)
200 misti SENNIS FRANCESCO M55 2’27″40 – 965,74 (Viterbo)
200 farfalla GUGLIELMI MIRA M65 3’34″76 – 962,42 (Gussago)
400 stile libero GUGLIELMI MIRA M65 6’04″48 – 959,34 (Ravenna) VL
400 misti RUGGIERI ROBERTO M70 6’39″36 – 958,73 (Milano)
100 rana POSSANZINI RENATO M55 1’13″79 – 958,53  (Viterbo)
50 stile libero DIETERICH STEFANO M65 0’28″92 – 951,59 (Ravenna) VL
100 stile libero VACCARI MONICA M55 1’07″55 – 949,67 (Sant’Urbano)
50 stile libero VACCARI MONICA M55 0’30″43 – 948,73 (Gussago)
100 misti SICA ALBERTO M70 1’20″44 – 945,18 (Milano)
200 stile libero FAUCCI LOSITO LAURA M75 3’28″39 – 906,33 (Gussago)
50 stile libero FAUCCI LOSITO LAURA M75 0’42″78 – 869,80 (Sori)
100 stile libero FAUCCI LOSITO LAURA M75 1’38″45 – 867,55 (Gussago)
100 rana CERNICH VELLEDA M75 2’01″95 – 853,63 (Novara)
50 farfalla FAUCCI LOSITO LAURA M75 0’55″33 – 799,75 (Sori)
100 stile libero DIETERICH STEFANO M65 1’03″95 – 1ª fraz. Staff. (Ravenna) VL
50 stile libero RATTI MICHELE M30 23″07 – 1ª fraz. Staff. (Novara)

4x100 sl F M120-159 Rinascita nuoto team Romagna Baldini-Perini-Ghirardini-Palleri 4.21.39 (Ravenna) VL
4x50 mx Mi M200-240 Nuoto Club Firenze Lococciolo-Kulis-Tocchini-Pagani 2.02.39 (Viterbo)
4x50 sl M M200-239 Nuoto Master Brescia Gialdi-Tersar-Borriello-Colombo 1.40.75 1007,15 (Gussago)
4x50 sl F M160-199 Nuoto Master Brescia Orioli-Degrassi-Ciocilteu-De Ponti 1.52.37 1005,25 (Gussago)
4x50 sl F M200-239 CC Lauria Noera-Uberti-Eder-Van Den Berg 2.01.06 997,27 (Gussago)

CLASSIFICA Master Medio

Manifestazione – Gara Atleta Categoria – Punteggio – Delta

21° Trofeo ACSI Città di Gussago – 50 fa PEZZOTTI ELENA M25 – 749,79 – 0,00
21° Trofeo Forum Sprint – 50 ra ALEANDRI DOMENICO M55 – 740,64 – 0,01
13° Trofeo S. Agata – 100 ra TETAMO EVA M55 – 712,51 – 0,04
2° Trofeo Acquambiente – 100 sl CROCCO FABIO M30 – 725,97 – 0,06
15° Trofeo Larus Master – 100 ra CAPITANIO BRUNO M70 – 754,76 – 0,07
15° Trofeo Città  di Ravenna – 50 sl MALVINI CHIARA M35 – 729,33 – 0,11
8° Trofeo Città di Portici – 50 sl PERROTTA PAOLO M40 – 679,73 – 0,19
7° Trofeo Buonconvento – 50 ra BRACHI CLAUDIO M35 – 692,38 – 0,21
6° Trofeo Rari Nantes Sori – 50 sl PRUZZO ANNA M50 – 730,55 – 0,25
19° Trofeo delle Dolomiti – 50 fa ULIANA MARCO M40 – 735,52 – 0,26
19° Trofeo Master DDS – 100 do BAJ CAROLA M35 – 745,84 – 0,27
4° Trofeo Città di Novara – 50 ra PESTARINO ELENA M35 – 745,47 – 0,32
3° Trofeo Airon GaiaCresce – 100 do CUPERTINO GRAZIA M40 – 678,49 – 0,48
3° Meeting del Boccaccio – 100 do TOTH CSILLA M40 – 725,17 – 0,49

TOP10 del MESE

DONNE

100 rana CORÒ MONICA M55 1’18″36 1068,53 (Sant’Urbano) RM
100 rana KULIS MARZENA M50 1’16″95 1023,13 (Viterbo)
100 farfalla DE PONTI DANIELA M50 1’08″39 1007,90 (Gussago)
200 dorso LUCCONI VALENTINA M25 2’15″67 1007,89 (Viterbo) RI
100 farfalla VACCARI MONICA M55 1’13″17 1005,88 (Sant’Urbano) RI
50 farfalla TOCCHINI ILARIA M50 0’30″40 1001,32 (Viterbo)
400 stile libero SORDELLI SUSANNA M60 5’20″08 998,00 (Viterbo)
400 misti HOAG JANE ANN M50 5’33″01 997,09 (Milano)
400 stile libero TARANTINO CRISTINA M60 5’22″44 990,70 (Viterbo)
50 stile libero BOUROVA OLESSIA M35 0’26″46 989,04 (Sori)

UOMINI

100 rana TRAVAINI CARLO M50 1’07″98 1015,00 (Novara) RI
800 stile libero NISATO NICOLA M35 8’22″49 1012,78 (Novara)
400 Stile Libero BRAVI MARCO M60 04’39″43 1012,70 (Certaldo)
400 stile libero PAMPANA SAMUELE M40 4’04″15 1002,29 (Viterbo)
200 farfalla EROLI MASSIMILIANO M40 2’06″99 997,32 (Gussago)
200 dorso TERSAR MAURIZIO M40 2’07″92 996,64 (Gussago)
50 rana CAVALLI FABIO M50 0’31″05 996,46 (Novara)
100 stile libero PLACHETA ALEXANDER  M50 0’54″80 995,07 (Bolzano)
200 stile libero COLOMBO MARCO M55 2’06″09 991,43 (Gussago)
200 dorso LOCOCCIOLO RAFFAELE M45 2’12″74 989,75 (Viterbo)

MIGLIOR SQUADRA del MESE

TOP5 – NUMERO PRESENZE GARA (MEDIA)

1. A.B. TEAM – 176 (747,98)
2. SPORT MANAGEMENT LOMBARDIA – 176 (728,97)
3. FORUM SPORT CENTER – 167 (783,32)
4. NUOTATORI CAMPANI – 161 (643,91)
5. NUOTO CLUB FIRENZE – 147 (818,92)

TOPdiFASCIA – MEDIA ATLETI (numero prestazioni)

Da 100 a 149 presenze gara
1. NUOTO MASTER BRESCIA 836,82 (119)
2. NUOTO CLUB FIRENZE 818,92 (147)
3. MILANO NUOTO MASTER 813,54 (118)

Da 50 a 99 presenze gara
1. AQUATICA TORINO 803,26 (70)
2. CENTRO NUOTO BASTIA 785,46 (88)
3. DERTHONA NUOTO 783,02 (83)

Da 25 a 49 presenze gara
1. PADOVANUOTO 828,01 (47)
2. MALASPINA SPORT CLUB 815,30 (29)
3. VELA NUOTO ANCONA 813,99 (45)

(Foto copertina: Fabio Cetti | Corsia4)

About The Author

Responsabile sezione Master, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>