In questo speciale Corsia Master scopriamo i dettagli del 26° Memorial Gnecchi che si disputerà domenica 28 maggio a Bergamo.

Il meeting orobico egregiamente organizzato dalla società Bergamo Nuoto che tradizionalmente si teneva nella prima settimana di dicembre quest’anno si ripropone in versione olimpionica per sfruttare il bellissimo impinato estivo con la vasca da 50 metri rinnovata nel 2014.

Impianto e programma gare

Le gare si disputeranno come anticipato presso la piscina del Centro Sportivo Italcementi di Bergamo in vasca da 50 metri a 8 corsie è provvista di un’ampia tribuna laterale e spazi disponibili nel prato circostante per pubblico ed atleti.

Durante l’intera durata della manifestazione sarà sempre disponibile l’adiacente vasca tuffi – 18 x 18 metri – per le fasi di riscaldamento e defaticamento.

Il programma gare prevede 12 prove individuali, vediamo nel dettaglio come saranno distribuite durante la giornata:

domenica 28 maggio

ore 08.00 : Riscaldamento
ore 09.00 : 400 sl – 100 fa – 50 do – 100 ra – 100 sl – 400 mi

ore 14.00 : 200 sl – 50 fa – 100 do – 50 ra – 50 sl – 200 mi

Storie di Nuoto: László Cseh, working class hero

Immaginate per un momento di avere un dono eccezionale, una dote naturale che vi rende incredibilmente bravi a nuotare. Immaginate che questa capacità sia scoperta da un allenatore estremamente lungimirante e capace, che affina la vostra tecnica in modo perfetto,...

Training Lab, La prestazione nel Nuoto in funzione del recupero attivo e passivo di varie durate

All’interno di una competizione natatoria così come di un allenamento intenso fatto di prove di sforzo massimali, l’andamento delle stesse può essere fortemente influenzato da diversi fattori. Primo fra tutti di sicuro è lo stato di forma o di affaticamento pregresso...

Storie di Nuoto: Ian Thorpe, il gigante australiano

È il nuotatore più famoso d’Australia, tutti conoscono le sue imprese. Ricordo di averlo visto nuotare ad Atene 2004 ed aver pensato cavoli il nuoto è uno sport fico, voglio farlo anche io. Kyle Chalmers, oro olimpico nei 100 stile libero a Rio 2016 Nel corso della...

World Cup 2021 #2 | A Budapest il saluto ufficiale a Laszlo Cseh

È Budapest a ospitare la seconda tappa della FINA Swimming World Cup 2021! Dopo Berlino si vola in Ungheria, dove la lotta per conquistare il primo posto nel ranking della Coppa del Mondo si accende sempre di più. Spettacolo, nuovi primati e un ultimo saluto al mitico...

La squadra agonistica del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo pronta per la nuova stagione

Quella del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo è una realtà storica: con 149 anni di attività è il più antico Circolo della Capitale, un luogo di ritrovo, cultura e sport apprezzato e riconosciuto, al quale negli anni non sono mancati i risultati sportivi, tanto da...

Europei in vasca corta 2021 | I 40 azzurri convocati per Kazan

Saranno 40 i nuotatori - 17 donne e 23 uomini -  che rappresenteranno l'Italia ai prossimi Campionati Europei di vasca corta che si disputeranno dal 2 al 7 novembre all'Aquatics Palace di Kazan (Russia). La rassegna continentale, arrivata alla XXI edizione, ha visto...

Classifica di Società e Premi

La classifica per Società verrà stilata sommando i punteggi dei primi 12 classificati di ogni gara e categoria. La prima squadra verrà premiata con il Trofeo offerto dalla famiglia Gnecchi, coppe per le classifcate dalla seconda all’ottava posizione.

Medaglia per i primi tre classificati di ogni gara e categoria, inoltre i vincitori riceveranno un extra: una bottiglia di vino per gli uomini e un omaggio floreale per le donne. Prevista inoltre una medaglia in argento per ogni atleta che stabilirà un nuovo primato Nazionale di categoria.

Tre i premi speciali previsti:

  • COPPA ricordo per la più anziana nei 400 stile femminile, in ricordo della cara amica e atleta Maria Lamperti
  • COPPA ricordo per la più anziana nei 100 farfalla femminile, in ricordo della cara amica e atleta Maria Del Grande
  • COPPA ricordo per il più anziano nei 100 rana maschile, in ricordo del caro amico e atleta Elio Gnecchi

Il Comm. Angelo Gnecchi 

La manifestazione è organizzata in memoria del Comm. Angelo Gnecchi pioniere dell’orizzonte sportivo quando da giovane fu in primo piano nel praticare e diffondere nuoto e altri sport organizzando numerosi eventi.
Negli anni ’50 il figlio Giorgio, ottimo dorsista della Rari Nantes Bergamo (ora Master di punta della A.S.D. Bergamo Nuoto), lo riavvicinò al vecchio amore il nuoto nell’ambito del quale ricoprì diverse cariche sia societarie che federali.

Nel 1973 il CONI di Roma assegnò al Comm. Gnecchi la stella d’argento al valore sportivo e successivamente, nel 1986, la stella d’oro, il massimo riconoscimento italiano per un dirigente sportivo.

26° Memorial Gnecchi - Bergamo

Chiusura iscrizioni individuali: domenica 21 maggio 2017 ore 24.00

Le iscrizioni dovranno essere effettuate tramite la procedura on-line nazionale master.

Share and Enjoy !

Shares