Secondo giorno di gare all’Aquatics Centre di Londra dove si stanno disputando gli Europei Master. Il programma di oggi prevede tre prove individuali e a chiudere le staffette veloci così suddivise:

  • Pool1 (uomini): 200 sl, 50 ra, 100 fa + staffette 4×50 sl U/D
  • Pool2 (donne): 200 sl, 50 ra, 100 fa

Lievitano i numeri degli atleti in vasca e aumentano le anse del serpente in attesa degli ingressi (vedi foto a fondo articolo ore 12.00 locali), ma cerchiamo il lato bello di questo campionato guardando i risultati degli italiani in gara.

Sono da poco terminati in Pool 2 i 200 stile libero femminili (13.00 London time), mentre gli uomini in Pool 1 avevano già concluso da circa un’ora. Vediamo tutti i numeri relativi a questa prima prova del day 2.

Ori

Argenti

Bronzi

Le presenze gara totali sono 1207 con oltre il 20% di azzurri in vasca (255 di cui 156 uomini e 99 donne), il medagliere si arricchisce in questa prova di 10 unità.

Oro M50 con record italiano per Gianluca Sondali (CC Aniene) che bissa il successo di ieri dei 200 misti nuotando in 2:05.55 che miglior il suo precedente 2:06.84 nuotato poco più di 10 giorni fa, nella stessa categoria arriva il bronzo per Roberto Brunori (AICS Aquarè Mafeco) con il crono di 2:08.44.
Un’altra doppietta oro/bronzo arriva negli M40 grazie ai due portacolori della Nuotopiù Academy: Samuele Pampana stra-vince in 1:59.66 rifilando oltre sei secondi al francese Villette, mentre Raffaele Lococciolo è sul gradino più basso del podio in 2:06.90.

Nella categoria M60 al femminile le due mattatrici del nuoto italiano si devono arrendere all’olandese Pijtak-Radersma vincitrice in 2:33.09, argento con record italiano di 2:36.18 per Susanna Sordelli (Forum SC) che polverizza il 2:43 netti di Mira Gugliemi e bronzo per Cristina Tarantino (CC Aniene) in 2:38.68.
Fra le M30 Federica Manenti (SAFA 2000 TO) respinge l’assalto della tedesca Grösch nell’ultima vasca e chiude al secondo posto in 2:15.86, mentre nelle M35 Giuseppa Zizzo (Pol Mimmo Ferrito) si aggiudica il bronzo allo sprint finale con 2:16.28. Nella stessa categoria buon 5° posto per Lucia Bussotti (Amici del nuoto FI) in 2:17.31.

Campionati di Francia, da Chartres la selezione olimpica per Tokyo

Vive la France! No, non sono diventato un simpatizzante degli odiati cugini d’oltralpe ma quando scendono in vasca sono comunque sempre oggetto di attenzione. Certo, lo squadrone che ha dominato l’Europa e il mondo intero nella seconda metà dei primi anni 2000 è un...

#MiFidoDiTe 2021, a Monate la seconda tappa della Maratona di nuoto

Il progetto #MiFidoDiTe, legato al circuito di gare in acque libere organizzato su scala nazionale da Italian Open Water Tour che ha sposato il progetto, nasce dall’incontro di Alessandro Mennella, ragazzo genovese affetto dalla Sindrome di Usher (una malattia rara...

Trials Olimpici, il Teams USA da Omaha per Tokyo

Al termine di una settimana intensa, spettacolare ed emozionante, Team USA è finalmente pronto: 25 uomini e 28 donne per contrastare Australia e resto del mondo ai Giochi Olimpici. Sarà la prima squadra dal 2000 senza Phelps, la prima dal 2004 senza Lochte, con...

Alla Campania il Trofeo delle Regioni di fondo 2021

La Campania si aggiudica il Trofeo delle Regioni 2021 di fondo che si è disputato il 19 e 20 giugno a Piombino nel medesimo campo gara che pochi giorni prima ha visto disputare i Campionati Italiani Assoluti. Prima giornata dedicata alla prova individuale dei 5 km,...

ItalNuoto e Olimpiadi | Pechino 2008: Pellegrini e il primo oro olimpico al femminile

L’Olimpiade di Pechino 2008 è un evento, per molti versi, strano. Organizzata in un Paese così lontano da noi, per distanza geografica e culturale, è stata per una generazione intera l’occasione per conoscere la Cina, che si è svelata al mondo con una maestosa...

Trials Australia, ad Adelaide i pass olimpici per Tokyo

Olympic’s Trials time!  Adelaide e Omaha, così distanti ma mai così vicine in questi giorni di qualificazioni olimpiche. Concentriamoci oggi sui Trials Aussie, che si preannunciavano spettacolari e così sono stati (per quelli USA non perdetevi il recap di Luca, ma un...

Assoluti Open 2021, spettacolo open water a Piombino

Si è appena concluso, con la maratona dei 25 km, il Campionato Italiano Assoluto Open di Nuoto in Acque Libere, evento seguito LIVE da Corsia4. Sulle nostre pagine Facebook e Instagram potete trovare tutti i video delle fasi salienti delle gare e le foto dell'evento....

Fatti di nuoto weekly: Professionismo, pro e contro

Bentornati su Fatti di Nuoto weekly, la rubrica del mercoledì che arriva anche in piena lotta Trials USA / Australia, più puntuale di un World Record di Kaylee McKeown. Rispondete a questa domanda: guardando le gare di Adelaide e Omaha, definireste i nuotatori...

Luca Dotto Swim Academy, la tecnica del nuoto e tanta passione

Quante volte ci è capitato di dare un’occhiata ad un’iniziativa, magari ben presentata ed organizzata, ed avere la sensazione che si tratti di un’operazione puramente commerciale? Chiariamoci subito: non c’è nulla di male nel voler ricavare un profitto da un...

Swimtheisland buona la prima a San Teodoro

Trecento nuotatori in rappresentanza di 9 nazioni nel weekend sardo dedicato al nuoto in acque libere Un arenile con dune di sabbia finissima, acque cristalline con sfumature tra il verde e l’azzurro e uno scenario dominato dall’imponente Tavolara. La meravigliosa...

 

Altre due medaglie di bronzo arrivano dagli uomini: Federico Filosi negli M25 è l’azzurro più veloce con 1:57.71 a pochi decimi dal proprio primato italiano, mentre Yuri Gotti (AICS Aquarè Mafeco) agguanta il podio M30 in 1:58.14. Impresa sfuggita al compagno di squadra Gianluca Ermeti 5° in 1:58.84, mentre Simone Bonistalli (Gymnasium Spilimbergo) chiude al 6° posto con 2:01.02.

Segnaliamo inoltre due legni: nelle M40 Patrizia Borio (RN Saronno) chiude in 2:16.05 a meno di un secondo dal podio, mentre nelle M25 Mariapia Longobardi (CUS Bari) è 4ª con 2:12.22 e Martina Guareschi (AICS Aquarè Mafeco) 6ª in 2:12.76.

I numeri di questa prova: 108 No Time, 148 assenti e 7 squalifiche. La categoria più rappresentata è per gli uomini la M50 con 118 atleti classificati e per le donne la M45 con 105 atlete.

Share and Enjoy !

0Shares
0