Si stanno svolgendo in (quasi) tutta Italia i Campionati Italiani Master 2021, organizzati su base Regionale e quindi di Competenza dei vari Comitati FIN.

In Emilia Romagna, i Master si sono ritrovati a gareggiare il weekend del 26 e 27 giugno presso la piscina coperta dello stadio del Nuoto di Riccione.

La manifestazione organizzata a porte chiuse in rispetto delle norme per il contenimento della pandemia, ha visto una discreta partecipazione di atleti, anche se ben lontana dai numeri realizzati dal Comitato Regionale Emilia Romagna in epoca pre-Covid.

Tra le prestazioni degli atleti Emiliani e Romagnoli, spiccano il record europeo di Silvia Parocchi, della Molinella Nuoto, ottenuto nei 100 dorso categoria M55 con il tempo di 1.13.26 che cancella l’1.14.75 della britannica Judith Brown e in Italia sostituisce l’1.18.70 di Marie Alwine Eder. Eder che perde il primato italiano anche dei 200 dorso, sempre ad opera della Parocchi nei 200 dorso con 2.38.64 (prec. 2.48.99) a poco più di due secondi dal primato europeo.

Un altro record italiano arriva nei 50 stile libero M25 grazie all’atleta della Ferraranuoto Carlo Assorgi, il suo crono da 23.36 sostituisce il precedente 23.55 di Michele Ratti che resisteva dal 2013.

SwS GP Sicilia OpenWater | Il Diario di bordo di tappa VI, Avola

Rieccoci qui nuovamente per parlare della VI tappa del Grand Prix Sicilia Open Water. Sappiamo quanto possa essere stressante e faticoso, sia dal punto di vista atletico che organizzativo, partecipare a due eventi con solo una settimana di stacco. Per questo non...

Swim Stats, Europei: i numeri che ci portano a Roma 2022

L’evento dell’estate del nuoto è alle porte: gli Europei di Roma 2022 stanno per iniziare e tra pochi giorni il Foro Italico ci farà sognare con una settimana di spettacolo, bellezza e, si spera, grandi prestazioni. Per arrivare preparati alla piscina più bella del...

Italiani di Categoria 2022, il Recap della categoria Ragazzi

Direttamente dal Centro Federale di Pietralata a Roma, ecco in acqua i più giovani prospetti del nuoto azzurro impegnati ai Campionati Italiani di Categoria 2022. Diversi i reduci dagli EYOF, ovvero il Festival olimpico europeo estivo della Gioventù, protagonisti...

Birmingham 2022, il recap dei Giochi del Commonwealth

La XXII edizione dei Giochi del Commonwealth, che si è svolta a Birmingham dal 29 luglio al 3 agosto, è andata agli archivi. Tra gare spettacolari e duelli avvincenti, è stata l’Australia a dominare il medagliere, vinto dai dolphins con la bellezza di 65 medaglie, 25...

Fatti di nuoto Weekly: la caduta degli dei

Un famoso e anche inflazionato adagio dice: “Non importa quante volte cadi ma quante ti rialzi”. Ai Giochi del Commonwealth si è visto qualcosa che ha a che fare proprio con questo.Oggi terminano i Giochi del Commonwealth 2022, una manifestazione a noi un po' distante...

SwS GP Sicilia OpenWater | Il Diario di bordo di tappa V, Cefalù

Anche per questa volta siamo sopravvissuti all’intensa giornata di gare, che vi ha visto protagonisti nelle acque di Cefalù. Sicuramente starete pensando che siamo un tantino esagerati nel parlare di “sopravvivenza” con riferimento ad una giornata di gare. Ma se vi...

La classifica generale nazionale dei Campionati Italiani 2021 sarà stilata dal Settore Master FIN Nazionale e sulla base dei risultati acquisiti dal portale Federnuoto si occuperà di inviare le medaglie dei primi tre classificati ai Comitati Regionali. Indicazioni sulla consegna verranno comunicate durante lo svolgimento dei Campionati.

Con l’augurio di ricominciare una nuova stagione sportiva nel miglior modo possibile, il Comitato Regionale Emilia Romagna augura a tutti gli atleti master una buona estate.

Foto: CR FIN Emilia Romagna

Share and Enjoy !

Shares