Grande successo per il 3° Meeting Canottieri Baldesio che si è tenuto sabato 21 e domenica 22 maggio a Cremona presso la piscina olimpionica da 8 corsie dell’omonimo circolo.
Una manifestazione decisamente curata dalla squadra di nuoto Master Baldesio che quest’anno ha arricchito la propria ospitalità a partire dalla possibilità di ospitare gli atleti in una splendida piscina scoperta con molti spazi all’aperto, gazebo e podio per le premiazioni “da invidia”. Passando per la musica che ha fatto da sottofondo a tutte le gare, alla cronaca live e gli scatti della manifestazione. Arrivando all’opportunità di offrire la diretta streaming dello svolgimento della sessione di gare di sabato pomeriggio con l’ausilio di telecamere professionali, riprese subacquee, steadycam e una regia mobile all’avanguardia.

Nonostante la data a ridosso dei Campionati Europei Master che inizieranno la prossima settimana a Londra, si sono registrati 476 partecipanti in rappresentanza di 63 società. La classifica finale con l’esclusione dei padroni di casa della Canottieri Baldesio (133.104,09 p) dalle premiazioni, ha consegnato il trofeo alla Sport Management Lombardia che ha domintao la classifica con 103.763,03 punti, sul podio anche la Master Melzo Nuoto e l’ASA Cinisello Balsamo (41.524,47 e 31.661,01 p).

Le migliori prestazioni sono state nuotate entrambe nella specialità della farfalla: Leonardo Michelotti – M50 – nella vasca singola con 27.33 ha chiuso a 17 centesimi dal primato di categoria e raccolto 982.44 punti. In campo femminile è invece Susan Jehne – nei 100 farfalla M25 a totalizzare il miglior punteggio di 926.22 punti con il crono di 1.08.31.

Due le staffette in programma 4×100 mista e stile, segnaliamo la migliore prova della Canottieri Baldesio M160-199 nella prova mista maschile con Guerini, Polara, Pertisetti e Favini che hanno nuotato un 4.28.03 da 898.93 punti.

La gara più “produttiva” sono stati i 50 stile libero dove si sono registrate sette prestazioni over-900, ma vediamo tutti i migliori risultati di ogni prova.

50 fa
M25 Giulia Sivelli – Can Baldesio – 31.62 e 891.21 p
M50 Luisa Maria Zaretti – SM Lombardia – 34.63 e 890.85 p
M50 Leonardo Michelotti – Can Baldesio – 27.33 e 982.44 p
M35 Michele Galvagno – Derthona nuoto – 27.52 e 914.97 p
M30 Daniele Pertisetti – Can Baldesio – 27.55 903.45 p

50 do
M40 Elena Manini – Can Baldesio – 35.00 e 906.00 p
M45 Alessandro Corsini – Can Baldesio – 31.45 e 909.38 p

50 ra
M55 Maria Cristina Rovida – Master Melzo nuoto – 44.06 e 877.44 p
M30 Emanuele Polara – Can Baldesio – 31.64 e 920.67 p

50 sl
M60 Annarita Blosi – Malaspina SC – 33.36 e 920.56 p
M50 Luisa Maria Zaretti – SM Lombardia – 31.35 e 909.41 p
M50 Leonardo Michelotti – Can Baldesio – 26.24 e 951.22 p
M45 Paolo Piscaglia – ASA Cinisello – 25.83 e 947.74 p
M45 Graziano Turolo – LEaena – 26.57 e 921.34 p
M35 Michele Galvagno – Derthona nuoto – 25.62 e 914.13 p
M35 Ottone Favini – Can Baldesio – 26.01 e 900.42 p

200 sl
M55 Cesira Piera Martin – RN Legnano – 2.47.75 e 870.04 p
M45 Riccardo Cornelio – RN Torino – 2.11.42 e 911.28 p
M45 Alessandro Corsini – Can Baldesio – 2.12.11 e 906.52 p

200 mx
M30 Valentina Capelli – AICS PV nuoto – 2.49.40 e 850.06 p
M35 Andrea Galluzzo – AICS PV nuoto – 2.26.20 e 907.73 p

100 fa
M25 Susan Jehne – AICS PV nuoto – 1.08.31 e 926.22 p
M40 Alberto Rota – N modenesi – 1.04.04 e 898.81 p

100 do
M50 Lauretta Ravelli – Gonzaga SC – 1.24.42 e 874.32 p
M50 Paolo Felotti – Gonzaga SC – 1.11.92 e 885.85 p

100 ra
M55 Maria Cristina Rovida – Master Melzo nuoto – 1.40. 86 e 853.066 p
M25 Andrea Battioli – Gonzaga SC – 1.10.83 e 893.27 p

100 sl
M25 Germana Oliva – SM Lombardia – 1.04.76 e 901.02 p
M35 Andrea Galluzzo – AICS PV nuoto – 55.73 e 938.45 p
M40 Davide Stell – SM Lombardia – 57.94 e 915.95 p
M45 Riccardo Cornelio – RN Torino – 59.71 e 909.73 p

Il giro del mondo fra i Trials in vasca

Pronti per un giro del mondo in pochi minuti? Non serve nemmeno una mongolfiera, ci basta buttarci a capofitto tra i risultati dei Trials sparsi negli angoli più opposti del mondo! Dopo quanto visto in Russia e Giappone altri atleti in questi giorni hanno coronato il...

Europei 2021 | I 48 nuotatori convocati per Budapest

Saranno 48 i nuotatori - 21 donne e 27 uomini -  che rappresenteranno l'Italia ai prossimi Campionati Europei che si disputeranno dal 17 al 23 maggio di Budapest. Il Direttore tecnico Cesare Butini, in accordo con la Direzione Tecnica delle Squadre Nazionali, ha...

Fatti di nuoto weekly: Best in the World

Buon mercoledì a tutti e bentornati su Fatti di nuoto weekly. Questa settimana parliamo non di uno, non di due, ma di ben tre BEST IN THE WORLD. Partiamo da quello ufficiale, il migliore di tutti i tempi.IAN THORPE Chi aveva pensato (giustamente) a Phelps non ha...

Zona Mista, il DS della Nuotatori Salvetti: “i Centri Sportivi vogliono lavorare”

​Domenico Acerenza con la sua riflessione verso gli impianti sportivi e i gestori ci ha fornito il collegamento perfetto, per introdurre la chiacchierata che abbiamo avuto il piacere di condividere con il Direttore Sportivo di una piscina romana, la Polisportiva...

TYR Pro Series #3 | A Mission Viejo ottima Ledecky, Dressel “in progress”

Il nuoto USA passa da Mission Viejo, California, per la tappa di aprile delle TYR Pro Swim Series 2021. Visto l’avvicinarsi del periodo più importante dell’anno, quello che porterà ai Trials e di conseguenza alle Olimpiadi, molti dei top swimmer americani si sono...

Trials Giappone, a Tokyo le sfide per le Olimpiadi di casa

Immaginatevi di essere tra gli atleti più forti del mondo e di poter disputare le Olimpiadi proprio a casa vostra. Una combinazione perfetta, che per i bimbi giapponesi non capitava dal 1964. Arriva però una pandemia mondiale che rinvia tutto di un anno. Resti tra i...

A Kazan Trials di Stato scoppiettanti per i nuotatori russi

Aprile dolce dormire… in qualche caso forse, non certo nel mondo del nuoto! Nel giro di una settimana come l’esplosione della primavera si sono prolificate manifestazioni in tutto il mondo, una dopo l’altra, tante da toglierci il fiato e darci una bella scorpacciata...

Aqua Sphere ‘una lente per ogni occasione’ con Kayenne

Che tu sia un nuotatore di acque libere o di piscina, sai benissimo quanto sia importante la scelta dell'occhialino giusto. Non solo per la forma anatomica che si deve adattare al tuo viso, per le possibili personalizzazioni dalla misura dell'elastico al "ponte sul...

Da Livigno a Siracusa per i collegiali pre-Europei di Budapest

Il prossimo evento internazionale per la Nazionale, che porta verso le Olimpiadi di Tokyo, sono i Campionati Europei di Budapest in programma dal 17 al 23 maggio prossimi. In attesa della formalizzazione ufficiale della Nazionale, oltre ai qualificati dei Campionati...

ItalNuoto e Olimpiadi | Sydney 2000, il primo argento di Massimiliano Rosolino

Basta guardare le immagini delle finali di Atlanta 1996 e, poi, quelle di Sydney 2000, per capire quanto il nuoto cambi nel quadriennio conclusivo del millennio. Non è solo l’apparizione dei primi body, su tutti quello totale di Ian Thorpe, a modificare l’impatto...
vedi ALBUM fotografici

Foto ALBUM sabato 21 maggio

Foto ALBUM domenica 22 maggio

Ph credit William Verzellesi Master Baldesio

Share and Enjoy !

0Shares
0