Select Page

La Sport Management Lombardia domina il 3° Meeting Canottieri Baldesio

La Sport Management Lombardia domina il 3° Meeting Canottieri Baldesio

Grande successo per il 3° Meeting Canottieri Baldesio che si è tenuto sabato 21 e domenica 22 maggio a Cremona presso la piscina olimpionica da 8 corsie dell’omonimo circolo.
Una manifestazione decisamente curata dalla squadra di nuoto Master Baldesio che quest’anno ha arricchito la propria ospitalità a partire dalla possibilità di ospitare gli atleti in una splendida piscina scoperta con molti spazi all’aperto, gazebo e podio per le premiazioni “da invidia”. Passando per la musica che ha fatto da sottofondo a tutte le gare, alla cronaca live e gli scatti della manifestazione. Arrivando all’opportunità di offrire la diretta streaming dello svolgimento della sessione di gare di sabato pomeriggio con l’ausilio di telecamere professionali, riprese subacquee, steadycam e una regia mobile all’avanguardia.

Nonostante la data a ridosso dei Campionati Europei Master che inizieranno la prossima settimana a Londra, si sono registrati 476 partecipanti in rappresentanza di 63 società. La classifica finale con l’esclusione dei padroni di casa della Canottieri Baldesio (133.104,09 p) dalle premiazioni, ha consegnato il trofeo alla Sport Management Lombardia che ha domintao la classifica con 103.763,03 punti, sul podio anche la Master Melzo Nuoto e l’ASA Cinisello Balsamo (41.524,47 e 31.661,01 p).

Le migliori prestazioni sono state nuotate entrambe nella specialità della farfalla: Leonardo Michelotti – M50 – nella vasca singola con 27.33 ha chiuso a 17 centesimi dal primato di categoria e raccolto 982.44 punti. In campo femminile è invece Susan Jehne – nei 100 farfalla M25 a totalizzare il miglior punteggio di 926.22 punti con il crono di 1.08.31.

Due le staffette in programma 4x100 mista e stile, segnaliamo la migliore prova della Canottieri Baldesio M160-199 nella prova mista maschile con Guerini, Polara, Pertisetti e Favini che hanno nuotato un 4.28.03 da 898.93 punti.

La gara più “produttiva” sono stati i 50 stile libero dove si sono registrate sette prestazioni over-900, ma vediamo tutti i migliori risultati di ogni prova.

50 fa
M25 Giulia Sivelli – Can Baldesio – 31.62 e 891.21 p
M50 Luisa Maria Zaretti – SM Lombardia – 34.63 e 890.85 p
M50 Leonardo Michelotti – Can Baldesio – 27.33 e 982.44 p
M35 Michele Galvagno – Derthona nuoto – 27.52 e 914.97 p
M30 Daniele Pertisetti – Can Baldesio – 27.55 903.45 p

50 do
M40 Elena Manini – Can Baldesio – 35.00 e 906.00 p
M45 Alessandro Corsini – Can Baldesio – 31.45 e 909.38 p

50 ra
M55 Maria Cristina Rovida – Master Melzo nuoto – 44.06 e 877.44 p
M30 Emanuele Polara – Can Baldesio – 31.64 e 920.67 p

50 sl
M60 Annarita Blosi – Malaspina SC – 33.36 e 920.56 p
M50 Luisa Maria Zaretti – SM Lombardia – 31.35 e 909.41 p
M50 Leonardo Michelotti – Can Baldesio – 26.24 e 951.22 p
M45 Paolo Piscaglia – ASA Cinisello – 25.83 e 947.74 p
M45 Graziano Turolo – LEaena – 26.57 e 921.34 p
M35 Michele Galvagno – Derthona nuoto – 25.62 e 914.13 p
M35 Ottone Favini – Can Baldesio – 26.01 e 900.42 p

200 sl
M55 Cesira Piera Martin – RN Legnano – 2.47.75 e 870.04 p
M45 Riccardo Cornelio – RN Torino – 2.11.42 e 911.28 p
M45 Alessandro Corsini – Can Baldesio – 2.12.11 e 906.52 p

200 mx
M30 Valentina Capelli – AICS PV nuoto – 2.49.40 e 850.06 p
M35 Andrea Galluzzo – AICS PV nuoto – 2.26.20 e 907.73 p

100 fa
M25 Susan Jehne – AICS PV nuoto – 1.08.31 e 926.22 p
M40 Alberto Rota – N modenesi – 1.04.04 e 898.81 p

100 do
M50 Lauretta Ravelli – Gonzaga SC – 1.24.42 e 874.32 p
M50 Paolo Felotti – Gonzaga SC – 1.11.92 e 885.85 p

100 ra
M55 Maria Cristina Rovida – Master Melzo nuoto – 1.40. 86 e 853.066 p
M25 Andrea Battioli – Gonzaga SC – 1.10.83 e 893.27 p

100 sl
M25 Germana Oliva – SM Lombardia – 1.04.76 e 901.02 p
M35 Andrea Galluzzo – AICS PV nuoto – 55.73 e 938.45 p
M40 Davide Stell – SM Lombardia – 57.94 e 915.95 p
M45 Riccardo Cornelio – RN Torino – 59.71 e 909.73 p

Londra 2019, World Para Swimming | Day4 brilla la stella di Arianna Talamona

Un'altra giornata strepitosa. Un'Italia ancora in vetta al medagliere ai Campionati del Mondo World Para Swimming che chiude il quarto giorno di gare con 12 ori, 9 argenti e 8 bronzi. Sei podi conquistati dagli azzurri, due medaglie per metallo e il bis di successi...
Read More

Storie di Nuoto: Krisztina Egerszegi, il topolino ungherese

Nella finale dei 200 dorso ai recenti Mondiali di Gwangju, Kyle Masse ha conquistato la medaglia di bronzo con il tempo di 2’06”62, lo stesso crono che, il 25 agosto 1991, Krisztina Egerszegi nuotò per vincere i Campionati Europei di Atene e registrare uno storico...
Read More

Max Di Mito, l’Allenatore delle ragazze prodigio è di nuovo in pista

Massimiliano Di Mito, in arte Max, è pronto per una nuova avventura. Non è una novità per il coach modenese quella di girare su e giù per l'Italia. Questa volta il suo cammino incontra l'Abruzzo e in particolare il progetto SDS (specialisti dello Sport con sede a...
Read More

Londra 2019, World Para Swimming | Day3 da incorniciare: capolavoro Morlacchi-Barlaam

L'Italia chiude la terza giornata dei Campionati del Mondo World Para Swimming ancora al comando del medagliere generale provvisorio. Ventitrè le medaglie fino ad oggi nel bottino - 10 ori, 7 argenti e 6 bronzi - seguono i padroni di casa, la Gran Bretagna (9,8,9) e...
Read More

Gran Fondo del Naviglio 2019 | Tante emozioni, un solo canale

Si è disputata sabato 7 settembre la storica gara di nuoto lungo il Naviglio Grande, che come da programma, per permettere la partecipazione a tutti i nuotatori, dai più atletici agli amatori, ha proposto tre percorsi tutti a favore di corrente e con diversi...
Read More

Londra 2019, World Para Swimming | 9 medaglie nel day 2 con altre 4 vittorie

Una scia azzurra illumina sempre di più l’Aquatics Centre di Londra dove si stanno disputando i Campionati del Mondo World Para Swimming. L’Italia è prima nel medagliere generale con un bilancio provvisorio di 17 medaglie, nella seconda giornata si aggiungono 4...
Read More

Nantou Taipei, World Series #8: Bridi seconda, Bruni e Furlan di bronzo

A dieci giorni di distanza dalla tappa macedone del lago Ohrid, la FINA Marathon Swim World Series si trasferisce a Nantu (Taipei) per la prima gara organizzata dalla Chinese Taipei Swimming Association. Campo gara allestito presso il Sun Moon Lake, il lago più grande...
Read More

Londra 2019, World Para Swimming | 3 ori e un record del mondo nella prima giornata

Antonio Fantin, Simone Barlaam e Stefano Raimondi trascinano l'Italia nel primo giorno del Mondiale di Londra Una partenza davvero entusiasmante per gli italiani in gara ai Campionati del Mondo World Para Swimming a Londra. Otto medaglie, di cui 3 d'oro, 2 d'argento e...
Read More

UltraMarathon Swim Series 2019 #6: Bianchi e Pozzobon vincono la Capri-Napoli

Si è conclusa la seconda edizione della FINA UltraMarathon Swim Series con la classica italiana Maratona del Golfo Capri-Napoli - Trofeo Farmacosmo giunta alla 54ª edizione. Sabato 7 settembre, 23 atleti - 10 donne e 13 uomini provenienti da 7 nazioni - hanno preso il...
Read More

La Ripresa… degli Allenamenti

Con le giornate che si accorciano, il meteo che s’imbroglia e le spiagge che si svuotano, il nostro mondo master comincia a fare i conti con il grande passo che ci attende indifferibile nel momento in cui “al travaglio usato ciascun farà ritorno”: nientepopodimeno che...
Read More
vedi ALBUM fotografici

Foto ALBUM sabato 21 maggio

Foto ALBUM domenica 22 maggio

Ph credit William Verzellesi Master Baldesio

About The Author

Responsabile di redazione, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>