Siamo al penultimo giorno di gare allo stadio del Nuoto di Riccione, dove per ora sono stati staccati 11 pass per i Mondiali di Fukuoka.

Nel nostro consueto recap  le migliori prestazioni della mattinata.

100 farfalla uomini

Miglior tempo della mattinata per Federico Burdisso, che scendo a 52.01 e si aggiudica la corsia 4 per la finale del pomeriggio. Con lui a giocarsi il titolo ci saranno Codia (52.53), Busa, Razzetti, Ferraro, Valsecchi, Lamberti e Carini, ultimo qualificato in 53.31. 


100 dorso donne

Assenti sia Margherita Panziera che Silvia Scalia, la migliore delle batterie è Francesca Pasquino (2002, In Sport Rane Rosse), con il tempo di 1.01.53, seguita da Carlotta Zofkova e Federica Toma. Ultimo tempo utile per l’accesso alla finale di Alessia Bianchi, 1.02.78.


200 dorso uomini

Tempi piuttosto alti nella mattinata dei 200 dorso: il migliore è Lorenzo Mora, che si qualifica agilmente in 2.01.64, seguito dal giovane (2004) Francesco Lazzari, 2.01.91, e da Dylan Buonaguro, 2.02.22. Matteo Restivo si qualifica con il quarto tempo, mentre l’ultimo della finale A è Tommaso Griffante, 2.03.84.


200 farfalla donne

La casertana Antonella Crispino è abbondantemente la prima delle batterie in 2.11.01, seguita a più di un secondo da Alessia Polieri e Ilaria Cusinato. Beatrice De Masi chiude le qualificate alla finale A in 2.14.41. 

Fatti di nuoto Weekly: USA Olympic Trials Predictions

Se non è l’evento più importante e spettacolare del nuoto mondiale, poco ci manca. Mentre i Trials australiani sono appena iniziati, e promettono di essere altrettanto determinanti per le sorti Olimpiche, i Trials originali, quelli USA, iniziano tra pochi giorni....

Curtis brilla alla Campus Aquae Swim Cup 2024, Magrassi da record

Archiviata anche la quinta edizione della Campus Aquae Swim Cup di Pavia, che si è svolta dal 7 al 9 giugno presso l’omonimo impianto lombardo. Tre giorni di gare che hanno visto impegnati gli atleti delle categorie Juniores  e Assoluti venerdì e sabato,  Esordienti...

Buona la prima per l’Olimpic Race di Napoli

La prima edizione della Olimpic Race a Napoli si è chiusa con un grandissimo successo. L'evento ha portato alla piscina Felice Scandone circa 800 atleti per un totale di oltre 2400 presenze gara. La manifestazione si è conclusa con la vittoria della squadra di casa,...

Il Nuoto alle Olimpiadi di Parigi 2024: i 400 misti

I 400 misti sono entrati nel programma dei Giochi nella prima Olimpiade di Tokyo, quella del 1964, e da allora - a differenza dei 200 che hanno saltato due edizioni - non ne sono più usciti, rimanendo un punto fermo del programma natatorio sia per valori tecnici che...

CASC2024, al via la V edizione della Campus Aquae Swim Cup

Ha ufficialmente preso il via la V edizione della Campus Aquae Swim Cup. Il primo atto ufficiale dell’edizione 2024 è stata la conferenza stampa di presentazione che si è tenuta venerdì 6 giugno presso il Centro Sportivo Polifunzionale Universitario Campus Aquae di...

Fatti di nuoto Weekly: forzature

Negli stessi giorni in cui esce un bel mini documentario su di lui, Thomas Ceccon ha rilasciato un’intervista nella quale risponde ad alcune domande interessanti a margine del Mare Nostrum. Le notizie che saltano fuori da queste dichiarazioni, rilasciate in un inglese...

200 rana uomini

Assente Luca Pizzini, è un altro classe 1989 a guidare la classifica parziale, Edoardo Giorgetti, che chiude la mattinata in 2.13.99. Se la giocheranno con lui Alessandro Fusco, Stefano Saladini, Andrea Castello, Andrea Pierini, Alessandro Fortini, Tommaso Baravelli e Gabriele Mancini, ultimo qualificato con 2.15.51.


50 stile libero donne

La giovanissima (2006) Sara Curtis mette a segno il miglior 50 delle batterie, 25.23, precedendo di soli 3 centesimi la ben più esperta (1993) Silvia Di Pietro. Nello sprint di stasera ci saranno anche Cocconcelli, Scotto Di Carlo, Menicucci, Laquintana, Tarantino e Lutecka (25.93).


200 stile libero uomini 

A guidare il movimento nazionale dei 200 stile è Marco b, unico che scende già in mattinata sotto l’1.48 attestandosi a 1.47.70. Dietro di lui una bella lotta per le posizioni che potrebbero qualificare la staffetta, tra Megli, Ciampi, Detti, Di Cola, Caserta, Lamberti e il giovane (2006) Ragaini, ultimo in finale A con 1.48.86. Restano fuori Proietti Colonna e Ceccon. 

Finali oggi pomeriggio dalle 16.00, LIVE social su Corsia4.

Foto: Fabio Cetti | Corsia4