Select Page

Campionati del Mondo di Nuoto Paralimpico: Otto Medaglie..ed è solo l’inizio!

Campionati del Mondo di Nuoto Paralimpico: Otto Medaglie..ed è solo l’inizio!
3 oro, 4 argento e 1 bronzo

L’Italia lascia subito il segno nel primo giorno di gare con otto straordinarie medaglie.

CAMPIONI DEL MONDO

ANTONIO FANTIN (ASPEA Padova) 16 anni di Bibione vince l’oro nei 400 stile libero S6 con il tempo di 5’09″59 nuovo record italiano di categoria. A sorpresa il debuttante veneto si piazza davanti al campione in carica Francesco Bocciardo e allo spagnolo Antoni Ponce Bertran.

CARLOTTA GILLI (Rari Nantes Torino / Fiamme Oro) 16 anni di Moncalieri vince l’oro nei 100 dorso S13  con il tempo di 1’08″32.  Sconfigge due americane Gia Pergolini e Colleen Young. Il dorso non è la specialità preferita da Carlotta ma nonostante ciò ha fatto capire a tutti le sue intenzioni per questo Mondiale.

GIULIA GHIRETTI (Ego Nuoto Parma / Fiamme Oro)  23 anni di Parma vince l’oro nei 100 rana SB4 con il tempo di 1’54″65, sconfiggendo la tremenda rivale Sarah Louise Rung squalificata per nuotata irregolare. Dietro a lei la bielorussa Natalia Shavel e l’ungherese Fanni Illes.

 

ARGENTO

FEDERICO MORLACCHI (PolHa Varese) 24 anni di Varese, il campionissimo della Nazionale Italiana, vince l’argento nei 100 dorso S9 con il tempo di 1’07″43 a 23 centesimi dal record italiano, e scalda i motori per le gare dei prossimi giorni.

FRANCESCO BOCCIARDO (Nuotatori Genovesi / Fiamme Oro)  23 anni di Genova, nei 400 stile libero S6 con il tempo di 5’12″54 si arrende alla inarrestabile gara di Antonio Fantin.

ALESSIA SCORTECHINI (CC Aniene) 20 anni di Roma, debutta al Mondiale con un importantissimo secondo posto nei 50 stile libero S10 con il tempo di 28″57 a soli 14 centesimi dalla vincitrice cinese Yi Chen. Alessia stabilisce anche il nuovo Record Italiano Assoluto.

STAFFETTA 4X100 STILE LIBERO 34 PUNTI: BARLAAM FANTIN BOCCIARDO MORLACCHI , il quartetto con il tempo di 4’15″27 si arrende al fortissimo Brasile, ma vince su Argentina e USA.

EuroSwim2017 Copenaghen: -3 al via, la Royal Arena è pronta

Mancano 3 giorni al via della 19ª edizione dei Campionati Europei in vasca corta di Copenaghen, i lavori per la trasformazione della Royal Arena da sito per concerti a stadio del nuoto sono iniziati poco più di una settimana fa! Due piscine in 10 giorni questo...

L’affondo di DARKPOOL, il tempo: misura di tutte le cose

“Il tempo è una grande incognita, una questione tanto decisiva quanto intricata. Ma il tempo è alla nostra portata. Ne possiamo comprendere in gran parte natura, struttura, fondamenti e conseguenze… “ Quando eravamo compagni di classe mi faceva venire il mal di testa...

Nuoto Paralimpico, Messico 2017: Morelli e Gilli campioni del Mondo

Ancora vittorie per l'Italia nella quarta giornata dei Campionati Mondiali World Para Swimming di Città del Messico. La giornata si apre con la medaglia d'oro di Efrem Morelli nei 50 rana SB3 con il tempo di 49"00 - record dei Campionati - così tutti gli undici...

Training Lab, passando da Riccione: analisi dei Campionati Assoluti

Se lo scorso mese di aprile affermavamo che da Riccione partiva con decisione il percorso del nuovo quadriennio olimpico, ora ci troviamo effettivamente a regime e in questi giorni di inverno il nuoto italiano ha fatto nuovamente tappa sulla riviera romagnola sempre...

Pagellino SuperMaster 2017-18: Tortona e Catanzaro a confronto

Una settimana di calma apparente quella che apre il mese di dicembre del circuito Supermaster, solo due le manifestazioni in programma: il 14° Trofeo Città di Tortona e l'esordiente Trofeo Città tra i due mari di Catanzaro. Nessun nuovo record complice come sempre a...

10 momenti Top dei Campionati Italiani Open 2017!

Con i Campionati Italiani Open ormai alle spalle, l’occhio va verso i Campionati Europei di Copenaghen, con un Italia che, in attesa della lista ufficiale dei convocati, potrà comunque dire la sua contro le superpotenze europee. Merito di questi Assoluti invernali,...

BRONZO

SIMONE BARLAAM (PolHa Varese) 17 anni milanese, debutta al Mondiale e nei 100 dorso S9 vince il 3° posto con il tempo di 1’07″50 nuovo record italiano di categoria. Sul podio con lui Morlacchi arrivato secondo. La gara è stata vinta dal francese Ugo Didier.

IL MEDAGLIERE

E’ solo il primo giorno su 6  di gare, l’Italia si trova intanto al 3° posto, dietro a Brasile e USA.

GARE DEL GIORNO 2
Domani in gara 5 italiani:
Giulia Ghiretti nei 50 delfino S5
Carlotta Gilli nei 100 stile libero S13
Alessia Scortechini nei 100 stile libero S10
Monica Boggioni nei 50 dorso S4
Vincenzo Boni nei 50 dorso S3

Press release: FINP | Ufficio Stampa

Foto Copertina: FINP

About The Author

Rispondi

Ultimi Tweet

?>