Mancano 3 giorni al via della 19ª edizione dei Campionati Europei in vasca corta di Copenaghen, i lavori per la trasformazione della Royal Arena da sito per concerti a stadio del nuoto sono iniziati poco più di una settimana fa!

Due piscine in 10 giorni questo l’obiettivo dell’eccellenza italiana Myrtha Pools per allestire le due piscine che ospiteranno gli Europei di corta dal 13 al 17 dicembre e che potranno ospitare fino a 6500 spettatori.

Myrtha Pools ha portato a Copenaghen l’esperienza acquisita in questi anni dove si è ritorvata ad allestire gli stadi del nuoto in occasione dei Giochi Olimpici, Campionati Mondiali ed Europei.

E proprio ieri è arrivata la comunicazione che le vasche per le competizioni sono state ultimate e riempite: oltre 2 milioni di litri d’acqua.

Super Olimpiadi 2020, dominio Peaty. Sjöström porta la Svezia in vetta nel day3

Alla vigilia della terza giornata, ci sono ancora molti chiaroscuri che aleggiano sulle Superolimpiadi. Se oramai abbiamo capito che si tratta di una sfida tra i migliori interpreti all-time di ogni specialità, meno semplice è afferrarne la natura reale e lo scopo. La...

Intervista a Luca Baldini Direttore delle piscine Albaro di Genova

Luca Baldini da sempre è stato abituato a grandi sfide. La sua carriera parla per lui ed oggi, insieme a tutto l’Italia che vuole tornare in vasca, è pronto ad affrontarne un’altra. Genova, piscine di Albaro. Qui il nuoto è ripreso e si è fatto un piccolo passo verso...

Le 10 gare più “alla Phelps” di Michael Phelps

In una recente intervista, Swimming World ha chiesto a Bob Bowman di classificare le 20 migliori gare del suo allievo prediletto, Michael Phelps. Va da sé che l’opinione della persona che sportivamente - ma anche umanamente - conosce Phelps meglio di chiunque altro è...

“Sono orgogliosa di chi sono” il messaggio di Rikako Ikee

Questa sono io Mostrando i suoi capelli corti per la prima volta al pubblico da quando le è stata diagnosticata la leucemia nel febbraio 2019, la 19enne nuotatrice giapponese Rikako Ikee ha parlato dal profondo del suo cuore durante un videomessaggio in collaborazione...

Super Olimpiadi 2020, strabiliante Milák nel day2. Primo oro USA

Negli ultimi 7 giorni, il mio telefono è diventato rovente. Forse non era chiaro dalla conferenza stampa inaugurale, che effettivamente era sembrata piuttosto vaga e fantasiosa, ma la prima giornata delle SuperOlimpiadi ha fugato ogni tipo di dubbio. Siamo entrati...

Il ritorno in vasca del Team MP Michael Phelps: Carini, Pizzini e Scalia

Il Team MP, composto da Luca Pizzini, Giacomo Carini e Silvia Scalia, torna ad allenarsi in piscina sempre supportato dal brand MP Michael Phelps Un ritorno graduale alle attività, grazie alle concessioni della fase 2, dove alcune piscine hanno potuto riaprire le...

La Royal Arena è quindi pronta ad ospitare i 548 atleti iscirtti in rappresentanza delle 46 Nazioni: la squadra ospite la più numerosa con 38 nuotatori, seguita da Italia (36 – LEGGI i nomi dei convocati), Ungheria (32) e Russia (31).

Saranno 40 gli eventi in programma, le batterie inizieranno alle 9.30 e le sessioni di semi-finali e finali alle 17.00.

Circa i 500 i volontari impiegati in quello che sarà il primo evento sportivo ospitato dalla Royal Arena che è stata inaugurata nel febbraio del 2017.

La LEN metterà in palio 220.000 € di premi in denaro con i bonus aggiuntivi per gli eventuali record individuali: 10.000 € per record del mondo e 5.000 € per europeo.

(Foto copertina: EC press release)