Mancano 3 giorni al via della 19ª edizione dei Campionati Europei in vasca corta di Copenaghen, i lavori per la trasformazione della Royal Arena da sito per concerti a stadio del nuoto sono iniziati poco più di una settimana fa!

Due piscine in 10 giorni questo l’obiettivo dell’eccellenza italiana Myrtha Pools per allestire le due piscine che ospiteranno gli Europei di corta dal 13 al 17 dicembre e che potranno ospitare fino a 6500 spettatori.

Myrtha Pools ha portato a Copenaghen l’esperienza acquisita in questi anni dove si è ritorvata ad allestire gli stadi del nuoto in occasione dei Giochi Olimpici, Campionati Mondiali ed Europei.

E proprio ieri è arrivata la comunicazione che le vasche per le competizioni sono state ultimate e riempite: oltre 2 milioni di litri d’acqua.

TYR Pro Series #3 | A Mission Viejo ottima Ledecky, Dressel “in progress”

Il nuoto USA passa da Mission Viejo, California, per la tappa di aprile delle TYR Pro Swim Series 2021. Visto l’avvicinarsi del periodo più importante dell’anno, quello che porterà ai Trials e di conseguenza alle Olimpiadi, molti dei top swimmer americani si sono...

Trials Giappone, a Tokyo le sfide per le Olimpiadi di casa

Immaginatevi di essere tra gli atleti più forti del mondo e di poter disputare le Olimpiadi proprio a casa vostra. Una combinazione perfetta, che per i bimbi giapponesi non capitava dal 1964. Arriva però una pandemia mondiale che rinvia tutto di un anno. Resti tra i...

A Kazan Trials di Stato scoppiettanti per i nuotatori russi

Aprile dolce dormire… in qualche caso forse, non certo nel mondo del nuoto! Nel giro di una settimana come l’esplosione della primavera si sono prolificate manifestazioni in tutto il mondo, una dopo l’altra, tante da toglierci il fiato e darci una bella scorpacciata...

Aqua Sphere ‘una lente per ogni occasione’ con Kayenne

Che tu sia un nuotatore di acque libere o di piscina, sai benissimo quanto sia importante la scelta dell'occhialino giusto. Non solo per la forma anatomica che si deve adattare al tuo viso, per le possibili personalizzazioni dalla misura dell'elastico al "ponte sul...

Training Lab, l’Analisi Tecnica degli Assoluti 2021

Con un anno di ritardo si è arrivati finalmente ad affrontare i tanto attesi Assoluti primaverili validi come qualificazione olimpica. A dire la verità, considerando il posticipo di un anno dell’evento finale e i criteri fissati dalla FIN lo scorso settembre 2019,...

Da Livigno a Siracusa per i collegiali pre-Europei di Budapest

Il prossimo evento internazionale per la Nazionale, che porta verso le Olimpiadi di Tokyo, sono i Campionati Europei di Budapest in programma dal 17 al 23 maggio prossimi. In attesa della formalizzazione ufficiale della Nazionale, oltre ai qualificati dei Campionati...

La Royal Arena è quindi pronta ad ospitare i 548 atleti iscirtti in rappresentanza delle 46 Nazioni: la squadra ospite la più numerosa con 38 nuotatori, seguita da Italia (36 – LEGGI i nomi dei convocati), Ungheria (32) e Russia (31).

Saranno 40 gli eventi in programma, le batterie inizieranno alle 9.30 e le sessioni di semi-finali e finali alle 17.00.

Circa i 500 i volontari impiegati in quello che sarà il primo evento sportivo ospitato dalla Royal Arena che è stata inaugurata nel febbraio del 2017.

La LEN metterà in palio 220.000 € di premi in denaro con i bonus aggiuntivi per gli eventuali record individuali: 10.000 € per record del mondo e 5.000 € per europeo.

(Foto copertina: EC press release)

Share and Enjoy !

0Shares
0