Ventinove atleti provenienti dai sei continenti sono in corsa per l’elezione al Comitato degli Atleti FINA. Le elezioni si svolgeranno durante il 19° Campionato del Mondo di Budapest 2022, in programma dal 18 giugno al 3 luglio nella capitale ungherese.

Tutti gli atleti partecipanti ai Campionati nelle cinque discipline acquatiche – nuoto, tuffi, pallanuoto, sincro, acque libere – potranno esprimere la loro preferenza tramite una votazione elettronica. Gli atleti dei tuffi dalle grandi altezze, non in programma a Budapest, potranno esprime la loro preferenza via posta, il diritto al voto è riservato ai partecipanti del Mondiale di Gwangju 2019.

Il Comitato ufficiale eletto sarà annunciato il 29 giugno.

Venti atleti saranno eletti nel Comitato Atleti FINA a Budapest. Il Presidente FINA nominerà sei atleti al comitato oltre a sei membri onorari (tutte le nomine presidenziali sono soggette all’approvazione del FINA Bureau).

Gli atleti eletti nel Comitato Atleti del Comitato Olimpico Internazionale (CIO) faranno parte anche del Comitato FINA. L’ungherese Daniel Gyurta e la nostra Federica Pellgrini si uniranno al collettivo di atleti FINA per contribuire a garantire che la voce degli atleti sia rappresentata a tutti i livelli decisionali all’interno dell’organo di governo globale dello sport.

Tutti i 29 candidati alle elezioni hanno soddisfatto il requisito di ammissibilità di aver partecipato a una delle due precedenti edizioni dei Campionati del Mondo FINA (Gwangju 2019, Budapest 2017) o ai Giochi Olimpici (Tokyo 2020, Rio 2016) oppure parteciperà ai prossimi Campionati.

Il Nuoto alle Olimpiadi di Parigi 2024: i 200 misti

I 200 misti fanno parte del programma olimpico da dodici edizioni: inseriti nel 1968 sia al maschile che al femminile, hanno saltato le edizioni del 1976 e del 1980, anni nei quali si disputarono solo i 400 misti. Il club dei campioni è quindi ristretto a ventiquattro...

Fatti di nuoto Weekly: Elogio primaverile a Summer McIntosh

La primavera è una stagione straordinaria, forse la più bella. Più dell’inverno, che sa essere romantico ma anche rigido; più dell’autunno, che con i suoi colori è affascinante ma malinconico; più dell’estate, eccitante ma insopportabile nei suoi eccessi. Oggi, in...

60° Sette Colli | A Roma si comopleta la squadra Olimpica per Parigi 2024

Ci saranno tanti azzurri al via per il 60° Trofeo Sette Colli - Internazionali di nuoto, che si disputerà allo Stadio del Nuoto del Foro Italico di Roma, da venerdì 21 a domenica 23 giugno. Oltre ai prestigiosi titoli della manifestazione, in palio anche gli ultimi...

Road to Parigi, il Recap dei Trials Canadesi

In Canada sono tutti pronti! Dopo un’intensa settimana di Trials, il team della foglia d’acero ha tirato fuori i suoi alfieri che voleranno a Parigi a caccia di medaglie. Saranno in 29 a difendere i colori canadesi in quel dei Giochi, e le ambizioni sono tutt’altro...

Il Nuoto alle Olimpiadi di Parigi 2024: i 200 farfalla

I 200 farfalla, una delle gare più dure del programma natatorio in vasca, hanno una storia olimpica abbastanza recente: i maschi si sfidano sulla distanza da Melbourne 1956 (per un totale di 17 campioni), mentre le donne da Città del Messico 1968 (14 campionesse).Il...

Fatti di nuoto Weekly: semplici problemi, semplici soluzioni

Con i Trials brasiliani alle spalle e quelli canadesi in corso (#hype McIntosh), Fatti di nuoto Weekly torna nelle vostre bacheche per tessere un filo che parte da Lia Thomas, passa da Ahmed Hafnaoui, Kristóf Milák e Michael Phelps per concludersi con Nicolò...

Nuoto

Europa: Therese Alshammar (SWE), Katinka Hosszu (HUN), Shane Ryan (IRL)
Asia: Nada Arakji (QAT), Siobhan Haughey (HKG), Dmitriy Balandin (KAZ)
Oceania: Jessica Hansen (AUS), Ryan Pini (PNG)
Africa: Lunkuse Jamila Nsibambi (UGA), Matthew Sates (RSA)
Americhe: Alia Atkinson (JAM), Dylan Carter (TTO), Jordy Groters (ARU)

Acque Libere

Ana Marcela Cunha (BRA), Caroline Jouisse (FRA), Ferry Weertman (NED)

Tuffi

Maria Polyakova (RUS), Tingmao Shi (CHN), Jack Laugher (GBR), Rommel Pacheco Marrufo (MEX)

Pallanuoto

Margarita Plevritou (GRE), Felipe Filipovic (SRB), Josip Pavic (CRO), Felipe Perrone Rocha (ESP), Robin Randall (CAN)

Nuoto Sincronizzato

Saafan Nehal (EGY), Bill May (USA)

Tuffi Grandi Altezze

Anna Bader (GER), Alain Kohl (LUX)

Foto: Fabio Cetti | Corsia4