La International Swimming League si vuole ripetere.

Dopo aver organizzato uno dei pochi eventi Covid-free del 2020, la ISL sta gettando le basi per la season 3.

Nell’idea degli organizzatori, la stagione si svilupperà si tre fasi.

  1. Una regular season, della durata di 6 settimane, durante la quale i 10 team si sfideranno sul falsa riga di quanto successo nella bolla di Budapest. Si svolgerà indicativamente ad agosto.
  2. Una fase playoff, di tre settimane, nella quale i migliori 8 team si contenderanno l’accesso alla finale. Da svolgersi a novembre.
  3. La finalissima, che si svolgerà a fine dicembre, con i migliori 4 team.

Le location sono da confermare, ma la notizia che la ISL ci sarà sembra ormai ufficiale, almeno dalle dichiarazioni del boss Grigorishin.

Assoluti 2024 | Elenco iscritti, cosa possiamo aspettarci?

Sono uscite le entry list dei Campionati Assoluti Primaverili, che si svolgeranno allo Stadio del Nuoto di Riccione dal 5 al 9 marzo. Dopo aver provato a immaginare lo scenario e i duelli per i posti Olimpici disponibili, ora possiamo iniziare a ragionare su chi ci...

Fatti di nuoto Weekly: le acque mondiali e le acque della Senna

Nella settimana cuscinetto tra i Mondiali e gli Assoluti dobbiamo dare spazio ad alcune notizie sparse che vengono dal mondo del nuoto e dintorni. Perché Fatti di nuoto Weekly è qui anche per questo, giusto?La Senna A Parigi 2024 si nuoterà nella Senna, forse. Il...

Training Lab, tante strade una sola meta: la Velocità

L’allenamento del nuoto presenta sempre una grande sfida per gli atleti, ma in primo luogo per gli allenatori. Oggigiorno il nuoto mondiale sembra essere uscito veramente dagli schemi comuni del secolo scorso, proprio per la grande varietà di metodologie allenanti che...

Verso gli Assoluti 2024, il punto sui probabili Olimpici del Nuoto

Manca una settimana ai Campionati Assoluti Primaverili di Riccione, tappa fondamentale per l’avvicinamento del team italiano all’appuntamento Olimpico di Parigi 2024, ed è quindi arrivato il momento di fare un pò di chiarezza.Nel complicato intricarsi di regole,...

SwimStats, il Mondiale di Doha 2024 in 10 punti

Ultimo approfondimento Mondiale con 10 numeri da ricordare direttamente da Doha 2024.Gli atleti italiani qualificati per Parigi Se Doha doveva essere una prova generale, allora direi che è andata bene. L’Italia ne esce con diverse certezze, una su tutte la...

Speciale Master, Coopernuoto trionfa ai Regionali Emilia Romagna 2024

Archiviati i Campionati Regionali Emilia Romagna che si sono svolti domenica 11 e 18 febbraio 2024 presso lo Stadio del Nuoto di Riccione che si conferma uno dei migliori impianti natatori a livello di ospitalità e logistica per le manifestazioni natatorie. Cinque i...

I 10 club dell’ISL che hanno partecipato alla Stagione 2 torneranno per la Stagione 3:

  • Aqua Centurions,
  • Energy Standard vincitori della prima stagione ISL2019,
  • Iron
  • London Roar
  • Cali Condors vincitori della stagione 2 ISL2020,
  • DC Trident,
  • LA Current,
  • NY Breakers
  • Toronto Titans
  • Tokyo Frog Kings.

Confermati anche tutti i general manager, ad eccezione degli Aqua Centurion che sono in attesa di nominarne uno nuovo, e di Energy Standard, che promuove James Gibson.

Foto: International Swimming League