Continuano i raduni per gli atleti di interesse nazionale, nella seconda parte di ottobre un gruppo di velocisti prosegue il lavoro presso il Centro Federale di Ostia, mentre Livigno diventato Centro di Preparazione Olimpica del CONI è ormai una seconda casa per i nuotatori azzurri.

Il nuovo Centro di Preparazione Olimpica è frutto del protocollo di intesa siglato lo scorso giugno dal CONI e dall’Azienda di Promozione e Sviluppo Turistico di Livigno, si aggiunge a quelli dell’Acqua Acetosa (Roma), Formia e Tirrenia. Con una particolarità: è l’unico in Italia a consentire la preparazione atletica in quota.
Alla presentazione che si è tenuta lo scorso 6 ottobre fra le autorità sono intervenuti il membro CIO Federica Pellegrini e fra gli atleti del Club Olimpico, Thomas Ceccon e  Nicolò Martinenghi.Vediamo i convocati per i collegiali.

Nuoto – Ostia, Centro Federale – Polo Acquatico Frecciarossa dall’10 al 31 ottobre

Atleti: Paolo Conte Bonin (Team Veneto), Stefano Di Cola (Marina Militare), Manuel Frigo (Fiamme Oro/Team Veneto), Stefano Nicetto (Fiamme Gialle/Team Veneto), Alessio Proietti Colonna (Marina Militare/Aurelia Nuoto), Ivano Vendrame (Esercito/Larus Nuoto).

Dal 16 ottobre si aggiungono: Giovanni Carraro (Riviera Dolo), Giovanni Caserta (Calabria Nuoto Race), Davide Dalla Costa (Team Veneto).

Staff: tecnici Claudio Rossetto e Christian Galenda, preparatore atletico Marco Lancissi, dal 16 il fioterapista Alessandro Del Piero.

news Federnuoto1

news Federnuoto2

Road to Parigi | il Recap dei Trials USA

L’Australia chiama e gli USA rispondono! Tempo di Trials, I TRIALS per eccellenza quelli made in United State of America. Spettacolari come sempre, come solo gli statunitensi sanno fare, nei nove giorni di gare di Indianapolis ne abbiamo viste di ogni, sorprese,...

L’Italia trionfa alla Coppa Comen – Mediterranean Swimming Cup 2024

L'Italia si conferma ai vertici nella tre giorni della Coppa Comen – Mediterranean Swimming Cup 2024 che si è disputata a Limassol - Cipro - confermando la vittoria delle ultime stagioni (Limassol 2022 e Larissa 2023). Gli azzurrini conquistano 37 medaglie - 16 ori,...

Fatti di nuoto Weekly: cavare il sangue dalle rape

Piccola e impopolare riflessione sul nuoto contemporaneo di Fatti di nuoto Weekly.  Nello scrivere settimanalmente di nuoto, per questa rubrica e non solo, passo due terzi dell’anno a cercare le notizie più nascoste, le curiosità, gli anniversari, le piccole...

Road to Parigi, il Recap dei Trials Australiani

Anteprima dei Giochi dalla terra dei canguri! A cosa abbiamo assistito in questi sei giorni australiani? Livello fuori dal comune quello visto a Brisbane, pari ormai a quello che possiamo trovare nei Trials USA, che fanno dell’Australia la seconda potenzia mondiale...

Il Nuoto alle Olimpiadi di Parigi 2024: gli 800 stile libero

Gli 800 stile libero donne sono stati introdotti nel programma Olimpico a Città del Messico, nel 1968, e sono rimasti gara esclusivamente femminile fino a Tokyo 2020ne, quando il CIO ha deciso di aumentare il programma della vasca parificando le gare tra i due sessi....

Fatti di nuoto Weekly: USA Olympic Trials Predictions

Se non è l’evento più importante e spettacolare del nuoto mondiale, poco ci manca. Mentre i Trials australiani sono appena iniziati, e promettono di essere altrettanto determinanti per le sorti Olimpiche, i Trials originali, quelli USA, iniziano tra pochi giorni....

Nuoto – Livigno, dal 16 ottobre all’8 novembre

Atleti: Gabriele Detti (Esercito / In Sport) e Matteo Lamberti (Carabinieri / Gam Team).

Staff: allenatore e tecnico federale Stefano Morini e il preparatore atletico Alberto Menegazzi.

news Federnuoto

Foto: Fabio Cetti | LEN