Select Page

Road to Budapest, i 22 convocati e il programma di collegiali e gare

Road to Budapest, i 22 convocati e il programma di collegiali e gare

Le indiscrezioni rimbalzavano in rete già da questa mattina, ora c’è l’ufficialità.

Saranno 22 – per ora – i nuotatori che rappresenteranno l’Italia ai prossimi Campionati Mondiali che si disputeranno dal 23 al 30 di luglio a Budapest.

Come dichiarato dal DT Cesare Butini durante il podcast di Corsia4, oltre ai qualificati di diritto per il conseguimento del tempo limite sono stati selezionati altri atleti ritenuti funzionali all’organizzazione di squadra.

La squadra sarà completata valutando le prestazioni ottenute al prossimo Trofeo Sette Colli in programma a Roma dal 23 al 25 giugno.

L’ottica è quella di permettere agli atleti e ai loro tecnici di programmare l’allenamento senza la continua rincorsa della qualificazione, che è stato uno dei problemi della passata stagione.

ELENCO CONVOCATI: 8 DONNE E 14 UOMINI

Ilaria Bianchi (Fiamme Azzurre / Azzurra 91) 4x100 mista
Martina Carraro (Fiamme Azzurre / Azzurra 91) 50 rana
Arianna Castiglioni (Fiamme Gialle / Team Insubrika) 50 rana
Silvia Di Pietro (Carabinieri / CC Aniene) 100 stile libero, 4x100 stile libero
Alice Mizzau (Fiamme Gialle / Team Veneto) 4x200 stile libero
Federica Pellegrini (CC Aniene) 100 e 200 stile libero, 4x100 e 4x200 stile libero
Stefania Pirozzi (Fiamme Oro / Canottieri Napoli) 4x200 stile libero
Simona Quadarella (Fiamme Rosse / CC Aniene) 800 e 1500 stile libero

Giacomo Carini (Fiamme Gialle / Can. Vittonino da Feltre) 200 farfalla
Piero Codia (Esercito / CC Aniene) 100 farfalla
Gabriele Detti (Esercito / Team Lombardia) 200, 400 e 800 stile libero; 4x200 stile libero
Luca Dotto (Carabinieri / Larus Nuoto) 4x100 stile libero
Filippo Magnini (CC Aniene) 4x100 stile libero
Nicolò Martinenghi (NC Brebbia) 50 e 100 rana; 4x100 mista
Filippo Megli (FlorentiaNuotoClub) 4x200 stile libero
Alessandro Miressi (Fiamme Oro / CN Torino) 4x100 stile libero
Gregorio Paltrinieri (Fiamme Oro / Coopernuoto) 800 e 1500 stile libero
Luca Pizzini (Carabinieri / Bentegodi) 200 rana
Matteo Restivo (FlorentiaNuotoClub) 200 dorso
Fabio Scozzoli (Esercito / Imolanuoto) 4x100 mista
Federico Turrini (Esercito / Nuoto Livorno) 400 misti
Ivano Vendrame (Esercito / Larus Nuoto) 4x100 stile libero

Al momento quindi sono solo due gli upgrade stabiliti rispetto ai convocati di diritto.

Fabio Scozzoli può essere un elemento importante per le staffette miste (tradizionale e mixed), anche nell’ottica di far riposare Martinenghi.

Stefania Pirozzi invece sarebbe la terza staffettista della 4x200 – con Pellegrini e Mizzau – in attesa del 7 Colli e della selezione della quartetto definitivo per Budapest.

Andrea Vergani vola al Mondiale di Gwangju

Andrea Vergani risulta iscritto nei 50 stile libero ai prossimi 18th FINA World Championships di Gwangju, in programma dal 12 al 28 luglio prossimi. La notizia non è ancora stata ufficializzata, ma dalle pagine del sito ufficiale FIN l'atleta risulta iscritto nella...
Read More

Swim Stats, cosa resta del Mondiale di Budapest 2017

Mancano davvero pochi giorni a Gwangju 2019, una delle edizioni dei Mondiali di nuoto più attese di sempre e di sicuro l’evento più importante del quadriennio in previsione delle Olimpiadi. Se Tokyo 2020 sarà la conclusione naturale del percorso di moltissimi atleti,...
Read More

Universiadi Napoli 2019, l’Italia chiude sesta nel medagliere del nuoto

Con la giornata di mercoledì 10 luglio si è conclusa la settimana di nuoto tra le corsie della trentesima edizione delle Universiadi. La rinnovata piscina Felice Scandone di Napoli è stata splendido teatro delle competizioni dedicate agli studenti universitari, alle...
Read More

Training Lab, la velocità nel nuoto: come e dove indirizzare l’allenamento

La sfida che da anni rappresenta un po’ una costante in tutto il nuoto mondiale da parte di atleti e allenatori riguarda la continua ottimizzazione della performance, che da un punto di vista pratico consiste nel cercare di trovare continuamente nuovi strumenti e...
Read More

Campionati Mondiali di nuoto paralimpico, i convocati per Londra

Ufficializzata la Nazionale che volerà a Londra per la IX edizione dei Campionati del Mondo di Nuoto Paralimpico, l'Aquatics Centre sede dei Giochi Olimpici e Paralimpici nel 2012 ospiterà la competizione dal 9 al 15 settembre prossimi. Saranno 22 atleti - 12 maschi e...
Read More

EuroJunior Kazan 2019, Italia terza in classifica e nel medagliere

In archivio anche i Campionati Europei juniores di nuoto che si sono svolti dal 3 al 7 luglio presso l'Aquatics Palace di Kazan (Russia). I 32 azzurrini - 19 ragazze e 13 ragazzi - convocati dal tecnico federale delle squadre nazionali giovanili Walter Bolognani hanno...
Read More

Programmazione

Vengono inoltre resi noti i prossimi appuntamenti della Nazionale azzurra, in termini di raduni collegiali e manifestazioni alle quali gli azzurri prenderanno parte.

Raduno di preparazione in Altura (Flagstaff)
Periodo: 8 maggio/2 giugno

Raduno di Monitoraggio (Centro Federale Ostia)
1° Gruppo : 14/17 maggio.
2° Gruppo : 17/ 20 maggio

Raduno di Preparazione (Centro Federale Verona)
Periodo: 14/20 maggio

Raduno di Preparazione in Altura (Livigno e Sierra Nevada)
Periodo: Livigno 26 giugno/2 luglio, Sierra Nevada 2/17 luglio

Raduno di Preparazione (la Calella)
Periodo: 4/12 giugno

Competizioni:
Meeting di Barcellona (13/14 giugno)
Meeting di Canet (17/18 giugno)
Trofeo Sette Colli (23/25 giugno)

Raduno di rifinitura (Centro Federale Ostia)
Periodo: 4/20 luglio

link alla news della Federazione Italiana Nuoto: CLICCA QUI

(foto copertina: Fabio Cetti | Corsia4.it)

About The Author

Ultimi Tweet

?>