Select Page

Swimming World Cup, subito in acqua dopo RIO 2016!

Swimming World Cup, subito in acqua dopo RIO 2016!

Niente pit-stop in spiaggia sotto l’ombrellone per i nuotatori di mezzo mondo, che da domani saranno nuovamente in vasca. Non per gli allenamenti, ma per tornare a gareggiare a poche settimane dalla fine dei Giochi di Rio.

Ricomincia la “Swimming World Cup” che dopo un anno in vasca da 50, ritrova la sua formula classica nella vasca più corta. Un modo per staccare un po’ dalla fatiche di questo 2016 ma soprattutto per trovare i tempi limite per i Mondiali che si terranno a dicembre in Canada.
Chi uscirà quest’anno con l’assegno da 100.000 dollari??? Da quattro anni a questa parte chi se non l’Iron Lady Katinka Hosszú poteva sbancare la FINA?? Dal 2012 regina incontrastata della Coppa del Mondo, non ha ancora trovato una degna avversaria che le contenda questo titolo. E anche in questa edizione sembra aver strada spianata, a meno che non rinunci in parte al suo stakanovismo di gare! Hosszú cercherà di mantenere attiva la sua striscia di vittorie consecutive nei 400 misti: 8 vittorie su 8 nel 2015 alle quali si aggiungono le 7 nei 200 misti ( non ha fatto cifra tonda perché la prova di Singapore fu cancellata).

Hangzhou, Mondiali corta 2018: Quadarella d’argento negli 800 | Risultati Day3

Si è conclusa anche la terza giornata di gare al Tennis Center dell'Expo Olimpica ed internazionale di Hangzhou dove sono in corso i Mondiali in vasca corta (11-16 dicembre). Anche oggi una sola medaglia per l'Italia ottenuta negli 800 stile libero da Simona...
Leggi

Hangzhou, Mondiali corta 2018: Carraro bronzo da record | Risultati Day2

In archivio anche la seconda giornata di gare al Tennis Center dell'Expo Olimpica ed internazionale di Hangzhou dove sono in corso i Mondiali in vasca corta (11-16 dicembre). L'Italia porta a casa un'altra medaglia, un bronzo nella rana grazie a Martina Carraro che...
Leggi

Hangzhou, Mondiali corta 2018: Detti di bronzo, Carraro da record nei 50 rana

Terminata la prima giornata di gare al Tennis Center dell'Expo Olimpica ed internazionale di Hangzhou dove sono in corso i Mondiali in vasca corta (11-16 dicembre). L'Italia porta a casa un bronzo con Gabriele Detti nei 400 stile libero alla sua prima medaglia...
Leggi

Swim Stats, i Mondiali di corta in numeri

Si svolgeranno ad Hangzhou, Cina, dall’11 al 16 dicembre i Campionati Mondiali in vasca corta che, con tredici edizioni disputate (la prima nel 1993 a Palma de Majorca), sono la manifestazione più giovane del nuoto e anche quella che finora trova meno consensi tra...
Leggi

Speciale MasterS, 15° Trofeo Città di Tortona: vince lo SC Alessandria, Travaini record

  Data: 2 dicembre 2018 Sede: Tortona – piscina comunale Dellepiane Vasca: 25 metri – 8 corsie Organizzazione: Derthona Nuoto [ranking_table_single 1st_name="Swimming Club Alessandria" 1st_country="PIE" 1st_time="344:00" 2nd_name="Natatio Master Team"...
Leggi

Arena Swim Your Best: Pirovano e Burdisso vincitori della quarta edizione

Si è chiusa a Riccione la quarta edizione di Swim Your Best, il progetto ideato e promosso da arena Italia, dalla Federazione Italiana Nuoto e da Unipolsai, che offre ai giovani emergenti l’opportunità di una crescita professionale nel mondo del nuoto. In occasione...
Leggi

Campionati Italiani paralimpici: a Loano 7 record del mondo e 6 europei

Da Riccione a Loano, chilometri di distanza ma stessa passione: il nuoto. I Campionati Italiani Assoluti in vasca corta, aprono ufficialmente la stagione sportiva 2018/2019 del nuoto paralimpico. Protagonisti in vasca 115 nuotatori - accompagnati da 34 società...
Leggi

Campionati Italiani Open 2018: conferme, rivincite e qualche sorpresa

Due giorni a Riccione per capire che l’Italia c’è, che gli azzurri stanno lavorando bene e che la trasferta cinese di Hangzhou (11-16 dicembre) per i Mondiali in vasca corta si sta avvicinando sotto ottime sensazioni. Era un’edizione insolita, quella degli Assoluti...
Leggi

La B.Fit ospita la StaffettOna della Befana dedicata a Severino Rossini

La 6ª Staffettona della Befana - dopo le prime tre edizioni a Mozzate e le ultime due nell'impianto della Bustese - si trasferisce a Legnano presso la piscina B.Fit. Domenica 6 gennaio 2019 il classico dell’Epifania vedrà i nuotatori cimentarsi in una staffetta di...
Leggi

Assoluti Open Riccione, test mondiali e titoli in palio

Sarà un Assoluto un po' diverso quello che si disputerà nel prossimo fine settimana a Riccione, i giochi per la qualificazione mondiale sono già fatti; fra i convocati dei Mondiali c'è chi testerà la forma nelle proprie gare e chi si cimenterà in altre...
Leggi

Più incerto il campo maschile: i big americani snobbano da tradizione questa competizione ( dal 2001, anno in cui si ha un solo vincitore per sesso, hanno trionfato solo Ed Moses due volte e Randall Bal) e a far la voce grossa sono da sempre i sudafricani. Prima Ryk Neethling, campione nel 2004-05 e 2005-06, poi van der Burgh nel 2008 e 2009, intervallato dalla striscia di Chad Le Clos (2011, 2013, 2014). Lo scorso anno l’ormai ex re della rana mondiale è tornato sul suo trono, dominando 50 e 100 in tutte le tappe.
E allora chi sarà il nuovo “Campione del Mondo”??? Difficilmente un azzurro: per essere il numero uno bisogna innanzitutto essere polivalenti, ma soprattutto essere presenti a tutte nove tappe di quest’anno. Nella scorsa edizione l’unico tricolore vincente fu quello di Gregorio Paltrinieri che da neo campione mondiale vinse i 1500 a Mosca e a Parigi. Ci fu anche Federica Pellegrini, che si scontrò con il ciclone Hosszú nei 200 stile provando poi anche la strada dei 200 farfalla.
Gli ultimi italiani vittoriosi li troviamo nella stagione 1999-2000 quando i criteri di premiazione erano totalmente diversi da quelli di oggi. Lorenzo Vismara si impose nella classifica dei 50 stile e Massimiliano Eroli in quella di 200 farfalla e 400 misti. Ma la prima regina di Coppa del Mondo nostrana fu Cristina Sossi che nell’edizione del 1991 e in quella del ’91-’92 vinse la classifica delle distanze lunghe ( 400, 800 e 1500 stile).

 

(foto copertina: FINA | Deepbluemedia.eu)

About The Author

Alessandro Foglio

Istruttore e nuotatore, segue il mondo del nuoto assoluto e tutti i suoi appuntamenti!

Ultimi Tweet

?>