La piscina è la nostra casa, nulla da dire: come ci sentiamo a nostro agio in acqua, credo che non ci troviamo da nessuna parte.

Ma dobbiamo essere consapevoli che il clima caldo umido che la caratterizza non è salubre e può causare facilmente l’insorgenza di fastidiose infezioni, soprattutto a carico della pelle e degli annessi cutanei, come ad esempio le infezioni micotiche.

Iniziamo a vedere come si possono classificare:

  • MICOSI SUPERFICIALI colpiscono lo strato più esterno della pelle: sono quelle che ci interessano e sono le più diffuse.
  • MICOSI CUTANEE colpisco l’epidermide e provocano una reazione immunitaria che può portare ad evidenti alterazioni della pelle stessa.
  • MICOSI SOTTOCUTANEE i funghi penetrano attraverso tagli o ferite della pelle. Danno origine ad un processo infiammatorio che cronicizza. Vengono colpiti gli strati più profondi della pelle fino ad interessare i muscoli. Nei casi più gravi possono anche richiedere interventi chirurgici.
  • MICOSI SISTEMICHE possono essere causate da patogeni primari o da deficienza immunitaria da parte di patogeni opportunistici. Il sistema immunitario è debilitato in caso di malattie.

Ovviamente per qualsiasi diagnosi relativa a tali fastidiose infezioni dobbiamo sempre rivolgerci allo specialista, cioè al dermatologo.

Cosa possiamo fare invece per evitare che la nostra pelle e le nostre unghie diventino una “casa” accogliente per i funghi? 

Super Olimpiadi 2020, doppietta USA nel dorso del day8

Nonostante ci sia assolutamente vietato fare domande fuori dai canali standard, in settimana ho provato a contattare qualche collega estero per chiedere quale fosse l’anticipazione che il Commissioner ha rivelato prima del termine della scorsa giornata. Totalmente...

5 Consigli per Nuotatori principianti

Dopo un lungo di tempo di stop è tempo di rimettersi in forma, siete pronti a tornare in piscina o a iniziare una nuova avventura fra le corsie? Proviamo a darvi qualche consiglio, una mini guida per il nuoto e l'etichetta della piscina nel "nuoto libero", un buon...

Luglio e Agosto 2020, pronti per i Campionati Italiani

La Federazione Italiana Nuoto ha approvato in sede di Consiglio Federale un programma per favorire la ripresa dell’attività agonistica federale, definendo, qualora possibile, lo svolgimento di competizioni di carattere regionale, nazionale e internazionale da...

Super Olimpiadi 2020, l’Italia ha Fede. Oro nei suoi 200 stile

Per definizione, un visionario è qualcuno che riesce a vedere qualcosa con la propria mente laddove gli altri non arrivano, ma è anche un paranoico vittima di allucinazioni visive. Saper collocare le SuperOlimpiadi in uno solo di questi due scenari non è possibile, ma...

Storie di Nuoto, re Giorgio… Lamberti

Anno 2020, il primo e attualmente unico italiano nella storia del nuoto maschile a detenere un primato del mondo in vasca lunga porta il nome di Giorgio Lamberti. Il suo record mondiale dei 200 stile libero realizzato nel 1989 agli Europei di Bonn con il crono di...

23 giugno, si celebra l’Olympic Day 2020 con il più grande allenamento digitale

L'Olympic Day è una celebrazione dello sport, della salute e dell'essere il meglio che si può. Le Olimpiadi sono state fonte di ispirazione e motivazione in questi tempi difficili con la loro energia e positività. Quest'anno martedì 23 giugno 2020 il Movimento...

Molto si può fare, a livello preventivo, grazie ad alcuni semplici accorgimenti alimentari: tali consigli sono volti a rafforzare il sistema immunitario e quindi non solo prevenire, ma anche combattere più facilmente il fungo che ci aggredisce.

Ovviamente da evitare sono i cosiddetti “cibi spazzatura” come dolci, alcolici, salse, caramelle… ma anche alcuni alimenti sani sono controindicati, come banane, orzo, formaggi, aceto e pistacchi.

Invece è ampia e gustosa la scelta di ciò che possiamo mangiare:

  • carne di manzo e pollo;
  • pesce;
  • miglio, riso, crusca e grano saraceno;
  • aglio;
  • ceci e lenticchie;
  • sedano;
  • mandorle e semi di girasole;
  • yogurt.

Recenti studi hanno dimostrato che anche zenzero, cannella, timo e rosmarino sono utili per contrastare le micosi, quindi possiamo utilizzarli in quantità per insaporire le nostre ricette.

Utili invece, come integratori, le vitamine A, C, E e i sali minerali Selenio, Zinco e Cromo.

Utilissimi per le difese immunitarie ricordiamo infine i fermenti lattici, che vanno a rinforzare la flora batterica intestinale: una vera e propria barriera che ci difende dall’attacco di patogeni di vario tipo.

Bastano quindi davvero pochi accorgimenti per poter evitare le micosi e vivere ancora più serenamente la nostra permanenza in piscina e sul piano vasca!

Foto copertina: Fabio Cetti | Corsia4