I micronutrienti, da non confondere con i macro (lipidi, carboidrati e proteine), sono molecole prive di apporto energetico, ma che svolgono importanti funzioni metaboliche: sono rappresentati da vitamine e sali minerali.

Queste sostanze, fondamentali per il nostro benessere, vanno assunte con l’alimentazione poiché il nostro organismo non è completamente in grado di sintetizzarle. Dato quindi che la loro concentrazione nel corpo dipende fondamentalmente da noi, è importante sapere dove trovarle e a che cosa servono.

Liposolubili e idrosolubili… le differenze

Iniziamo classificando le vitamine in due gruppi fondamentali:

  • liposolubili (A, D, E, K) cioè che si sciolgono nei grassi, vengono accumulate dal nostro organismo e vanno perciò assunte con cibi contenenti lipidi per migliorarne l’assorbimento.
  • idrosolubili (C e B) che si sciolgono in acqua e non possono essere accumulate, ad eccezione della B12 che è trattenuta dal fegato. É consigliabile assumerle con acqua.

Campionati di Francia, da Chartres la selezione olimpica per Tokyo

Vive la France! No, non sono diventato un simpatizzante degli odiati cugini d’oltralpe ma quando scendono in vasca sono comunque sempre oggetto di attenzione. Certo, lo squadrone che ha dominato l’Europa e il mondo intero nella seconda metà dei primi anni 2000 è un...

Trials Olimpici, il Teams USA da Omaha per Tokyo

Al termine di una settimana intensa, spettacolare ed emozionante, Team USA è finalmente pronto: 25 uomini e 28 donne per contrastare Australia e resto del mondo ai Giochi Olimpici. Sarà la prima squadra dal 2000 senza Phelps, la prima dal 2004 senza Lochte, con...

ItalNuoto e Olimpiadi | Pechino 2008: Pellegrini e il primo oro olimpico al femminile

L’Olimpiade di Pechino 2008 è un evento, per molti versi, strano. Organizzata in un Paese così lontano da noi, per distanza geografica e culturale, è stata per una generazione intera l’occasione per conoscere la Cina, che si è svelata al mondo con una maestosa...

Trials Australia, ad Adelaide i pass olimpici per Tokyo

Olympic’s Trials time!  Adelaide e Omaha, così distanti ma mai così vicine in questi giorni di qualificazioni olimpiche. Concentriamoci oggi sui Trials Aussie, che si preannunciavano spettacolari e così sono stati (per quelli USA non perdetevi il recap di Luca, ma un...

Fatti di nuoto weekly: Professionismo, pro e contro

Bentornati su Fatti di Nuoto weekly, la rubrica del mercoledì che arriva anche in piena lotta Trials USA / Australia, più puntuale di un World Record di Kaylee McKeown. Rispondete a questa domanda: guardando le gare di Adelaide e Omaha, definireste i nuotatori...

Luca Dotto Swim Academy, la tecnica del nuoto e tanta passione

Quante volte ci è capitato di dare un’occhiata ad un’iniziativa, magari ben presentata ed organizzata, ed avere la sensazione che si tratti di un’operazione puramente commerciale? Chiariamoci subito: non c’è nulla di male nel voler ricavare un profitto da un...

Vitamine all’appello!

Nello specifico analizziamole in ordine alfabetico:

  • VITAMINA A: antiossidante, antinfiammatoria, contrasta i radicali liberi agendo come un rigenerante cellulare.
    Si trova in latte, uova, carote, albicocche, radicchio e verdure arancioni.
  • VITAMINA B1: importante per sistema nervoso e cervello, se carente accusiamo stanchezza e irritabilità. Aiuta la digestione.
    Si trova in particolare in cereali integrali, semi, legumi, lievito di birra.
  • VITAMINA B2: aiuta la respirazione cellulare e la formazione dei globuli rossi.
    La troviamo in yogurt, mandorle, legumi e cereali integrali.
  • VITAMINA B3 (detta anche Niacina o Vitamina PP) e B5: contribuiscono al metabolismo dei grassi riducendo il colesterolo nel sangue. Aiutano le funzioni del sistema nervoso e dell’apparato circolatorio.
    Si trovano in verdura, frutta, legumi, pesce, uova e cereali integrali.
  • VITAMINA B6: sintetizza la serotonina, cioè un ormone importante per il nostro benessere mentale. Contribuisce inoltre allo sviluppo muscolare.
    Si trova in banane, avocado, nocciole, carote e cereali integrali.
  • VITAMINA B8: fondamentale per sintetizzare la vitamina C, è responsabile della salute di capelli e unghie.
    Si trova in cavoli, avena, funghi, legumi, riso integrale e uova.
  • VITAMINA B9: conosciuta come acido folico, si assume soprattutto in gravidanza per il corretto sviluppo di cellule e organi. Importante anche per aiutare l’assorbimento del ferro.
    Si trova in avocado, verdure a foglia verde, riso e legumi.
  • VITAMINA B12: contribuisce alla sintesi del DNA e al metabolismo di alcuni aminoacidi.
    Si trova in carne, pesce, uova e latte.
  • VITAMINA C: aiuta le difese immunitarie, antiossidante, facilita l’assorbimento del ferro e stimola la sintesi del collagene.
    La troviamo in agrumi, peperoni, kiwi, fragole, uva e prezzemolo.
  • VITAMINA D: fondamentale per la salute delle ossa, in associazione con un’esposizione al sole ogni giorno di circa 15-20 minuti in quanto i raggi del sole ne facilitano la sintesi.
    In alternativa possiamo mangiare pesce, latte e uova!
  • VITAMINA E: importante antiossidante, contrasta l’invecchiamento cellulare.
    Si trova in oli vegetali, semi, nocciole, pinoli e mandorle.
  • VITAMINA K: di solito è sintetizzata dal nostro intestino, rientra nei processi di coagulazione del sangue.
    Si trova negli ortaggi a foglia verde.

Importante ricordare che le vitamine liposolubili, essendo facilmente accumulabili nell’organismo, vanno assunte con attenzione, soprattutto se si parla di integratori che le contengono.

Per questo si consiglia sempre di rivolgersi al proprio medico o farmacista.

Share and Enjoy !

0Shares
0