Select Page

Al lago d’Orta la tappa italiana del circuito Oceanman

Al lago d’Orta la tappa italiana del circuito Oceanman

Il circuito internazionale di acque libere Oceanman ha fatto tappa in Italia nel passato fine settimana. Il lago d’Orta è stato il campo gara di tre eventi: Oceanman – 14 km circa – da Omegna al Lido di Gozzano, Half Oceanman (4.5 km) dall’Isola di San Giulio a Lido di Gozzano e Popular (1.3 km) da Spiaggia Miami a Lido di Gozzano.

Le prime due gare erano valide appunto come seconda prova per il campionato Oceanman che si articola per il 2016 su cinque tappe: la prima già disputata il 22 maggio a Palamos in Spagna. Il 7 agosto ci si sposterà per la terza tappa in Messico a Cozumel, quindi si torna in Spagna l’11 settembre a Tuberca e a chiudere la finale del 16 ottobre a Benidorm.

 

Le condizioni meteo poco favorevoli hanno fatto variare il programma iniziale spostando la gara Oceanman alla domenica 26 giugno, mentre la Popular e la Half Oceanman si sono svolte come da programma sabato 25 giugno.

 

Semplicemente, GRAZIA

Quasi mille nuotatori al 13° Trofeo città di Legnano - edizione 2019 - ma questa volta non parleremo di risultati, record e di vittorie. Vogliamo sottolineare come la famiglia Master è capace di riunirsi in unico abbraccio, quando uno di NOI non potrà più essere...
Read More

Sospeso in via cautelare Andrea Vergani

19 aprile 2019 Seconda Sezione: positivo Andrea Vergani (tesserato FIN), sospeso in via cautelare La Seconda Sezione del TNA - vista la richiesta di immediata sospensione dall’attività agonistica dell’atleta Andrea Vergani, tesserato presso la Federazione Italiana...
Read More

Campionati Nazionali, formata la Russia per i Mondiali a suon di record

Mentre in Gran Bretagna Adam Peaty and Co. sguazzano tra le corsie alla ricerca di un pass mondiale, non troppo lontano, più precisamente a Mosca, si sono già conclusi i Campionati Nazionali, validi come qualificazione per la rassegna iridata di Gwangju 2019. Al...
Read More

Open di Stoccolma 2019, non solo Sjöström

Prosegue il nostro tour per le piscine internazionali, dopo il report dei Campionati Nazionali Australiani e quello della Swim Cup di Endhoven andiamo a vedere i risultati degli Open di Stoccolma 2019 dove la regina della velocità Sarah Sjöström ha messo a segno delle...
Read More

Bene gli azzurri alla Swim Cup Eindhoven | II tappa LEN Swimming Cup

Nel fine settimana scorso una selezione di 11 atleti azzurri tutta al maschile ha partecipato alla 15ª Swim Cup di Eindhoven, seconda tappa della LEN Swimming Cup. LEN Swimming Cup partita un po' nel mistero con la prima tappa in Lussemburgo - leggi QUI il report -...
Read More

Campionati Mondiali di nuoto paralimpico, dalla Malesia a Londra

Si svolgerà a Londra la IX edizione dei Campionati del Mondo di Nuoto Paralimpico, l'Aquatics Centre sede dei Giochi Olimpici e Paralimpici nel 2012 ospiterà la competizione dal 9 al 15 settembre prossimi. A gennaio, il Board IPC, riunito a Londra per i lavori...
Read More

Australian Championships, fuochi d’artificio nella terra dei canguri!

Ad Adelaide infatti sono scesi in acqua i delfini australiani per gli Australian Championships e non sono mancati colpi di scena e primati. In Australia da un paio d'anni è in atto una rivoluzione che porta allo stile americano, avvicinando la data dei Trials di...
Read More

Io Non Ho Sonno

Chi nuota al mattino conosce bene la sensazione di quando la sveglia suona mentre ancora tutto intorno dorme e di quando perfino il tepore del letto sembra rendere un’innaturale violenza alzarsi, imbracciare il proprio zaino da nuoto per andare ad allenarsi prima del...
Read More

L’affondo di DARKPOOL: De-Loused in the Comatorium

Sopra l’accesso ai campi di Wimbledon, da cui passano i tennisti prima di una partita, campeggia una frase stupenda di Rudyard Kipling: “Andate incontro al successo ed al fallimento e trattate allo stesso modo quei due impostori” Chissà se ne metteranno uno anche a...
Read More

Pillole di Nuoto, flash dal mondo: next stop Champions Swim Series

Un'altra confezione di pillole dal mondo acquatico. A 20 giorni dalla prima tappa cinese della FINA Champions Swim Series ecco tutti i nomi dei partecipanti, diramate le prime formazioni per il Mondiale coreano, qualche notizia dal nuoto azzurro extra-Assoluti e...
Read More

Oceanman (165 partecipanti: 132 uomini e 33 donne)
La classifica generale è stata vinta da Federico Rusconi (Can Lecco) in 2h47’57, piazza d’onore per il Master Andrea Ferrari (Derthona N) che chiude in 3h03’14, terza la spagnola Rebeca Santos Arriaga (Nataciòn master Torrijos) in 3h07’12 tallonata dal connazionale Jose Luis Larrosa Chorro (Xterra team) in 3h07’23 e dal belga Oliver Delfosse (CNSW) in 3h07’26.
Riguardo alla classifica femminile dietro alla spagnola chiudono Camilla Montalbetti (CN Brescia) in 3h27’24 ed Erika Audasso (CSR Granda) in 3h32’09.

 

Half-oceanman (270 partecipanti: 203 uomini e 67 donne)
Due italiani al comando della classifica generale con Riccardo Stuani (NC Brebbia) alla vittoria in 57’29” e Fabio Riganti (Omegna N) che brucia al fotofinish lo spagnolo Ignacio San Jose Serrano e Daniele Savia rispettivamente in 58’05”, 58’06” e 58’07”.
In campo feminile vince Marta Magnani in 1h04’56”, a quasi un minuto la britannica Olivia Weller (City of Leicester) in 1h05’53” (15ª) e a chiudere il podio Ambra Nicolini 1h06’33” (20ª).

Popular (133 partecipanti: 81 uomini e 52 donne)
La classifica generale vede al comando Lorenzo Caiazza (Omegna N) che completa la prova in 17’16”, secondo posto per il Master Mauro Cappelletti (Como N) in 17’33” e terza Lara Gherardini (Omegna N) in 17’37”. A completare il podio maschile Raffaele Mazza terzo in 18’18”, mentre per la categoria femminile è seconda Miriam Fallara (6ª generale) in 19’02” e terza Chiara D’Agostino (8ª) in 19’30”.

About The Author

Responsabile di redazione, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>