Select Page

Capri-Napoli: Stochino conquista la Coppa del Mondo, Raimondi bronzo

Capri-Napoli: Stochino conquista la Coppa del Mondo, Raimondi bronzo

La 51ª edizione della Capri-Napoli chiude la Coppa del Mondo 2016 per le acque libere nelle distanze gara fra i 15 e 36 km, le lunghe maratone del mare.
Vincitori della tappa italiana il macedone Evgenij Pop Acev e l’argentina Pilar Geijo, ma anche gli azzurri festeggiano con il podio di Ilaria Raimondi terza al traguardo e soprattutto con Edoardo Stochino che si aggiudica la Coppa del Mondo.

Torniamo alla gara disputata nel suggestivo campo gara del Golfo di Napoli, con partenza dal Lido Le Ondine a Capri e arrivo dopo oltre 6 ore e circa 36 km di gara presso il Circolo Canottieri di Napoli. 28 gli iscritti e 23 gli atleti che hanno portato a termine la prova.

In campo maschile dopo le prime due ore di gara inizia la fuga di Pop Acev e del vincitore della scorsa edizione e del 2010, l’argentino Blaum.

arrivo della 51esima Capri-Napoli dopo oltre 6 ore e 36 km della maratona del golfo

Publiée par Federazione Italiana Nuoto sur Dimanche 4 septembre 2016

(Video dell’arrivo: Federnuoto)

Il macedone dopo tre secondi posti riesce a vincere staccando nel finale il compagno di fuga e chiudendo in 6 ore 17 minuti e 4 secondi, a 15 secondi l’argentino. Alle loro spalle il gruppo si sfila nei pressi dell’arrivo chiude terzo il francese Venturi (6h25’49”), mentre Stochino è sesto (6h29’26”) davanti al rivale di classifica Tomi Stefanovski distanziato di quasi due minuti e con il quale condivide la vittoria della Coppa finale.

Edoardo Stochino commenta così a fine gara:

Mi porto a casa la Coppa del Mondo a pari merito con Stefanovski e sono contento, anche se il mio obiettivo resta sempre il successo alla Capri-Napoli.
Questa volta ho fatto una gara tattica, guardando a vista Stefanovski. È da giugno, dal campionato italiano, che sono sulla breccia.
Il picco di forma l’ho raggiunto tra giugno e luglio, per la Capri-Napoli ci riproverò l’anno prossimo.

Assoluti Open 2019, Day3 | Panziera e Paltrinieri volano a Tokyo. Eccellente Pellegrini

Ultima giornata di questi insoliti Campionati Assoluti Open di dicembre, ultime chance per volare da Riccione direttamente a Tokyo. Pronti? 200 Dorso M Matteo Restivo aveva detto che la vasca lunga era la sua priorità e che avrebbe nuotato i 200 dorso con il piglio...
Read More

Arena premia i vincitori del progetto Most Valuable Swimmer

Riccione 13 Dicembre 2019  - Ultimo appuntamento stagionale per il nuoto tricolore, i Campionati invernali Open di Riccione, in programma dal 12 al 14 dicembre, hanno visto oggi sul podio i vincitori della seconda edizione di Most Valuable Swimmer, il progetto ideato...
Read More

Assoluti Open 2019, Day2 | Niente pass, effetto Glasgow? Pilato al primo titolo assoluto

Ore 17.00, si torna in acqua a Riccione, per i Campionati Italiani Open in vasca lunga, e dopo l’odore d’Europa assaporato la settimana scorsa a Glasgow, eccoci pronti a sentire profumo di Giochi, con i primi pass per l’Olimpiade di Tokyo conquistati già ieri da...
Read More

Assoluti Open 2019, Day1 | Martinenghi e Quadarella pass per Tokyo

​Prima giornata di gare a Riccione per questo Campionato Italiano Open, nella formula vasca lunga poco comune in questa fase dell'anno. Molte le gare, molti i big alla ricerca di una tempestiva qualificazione olimpica. C'è tuttavia da anticipare come in realtà siano...
Read More

Assoluti Open Riccione, alla caccia del pass per Tokyo 2020

Sarà un Assoluto un po' diverso quello che si disputerà a partire da domani giovedì 12 dicembre fino a sabato 14 presso lo Stadio del Nuoto di Riccione, in palio non ci sono solo i titoli di Campione Italiano ma anche i pass olimpici per Tokyo 2020. Scenderanno in...
Read More

Swim Stats | EuroSwim l’analisi in numeri di Glasgow 2019

Che gli Europei in vasca corta siano la manifestazione con meno appeal tra le grandi rassegne che consegnano titoli ufficiali è appurato. Ce lo dicono i tanti assenti, anche big come Peaty e Sjöström, gli stati di forma non eccelsi, soprattutto di chi ha nel mirino il...
Read More

EuroSwim 2019 Glasgow | Italia campione d’Europa, seconda nel medagliere

Come tutte le belle cose prima o poi hanno un termine, anche questi Campionati Europei in vasca corta stanno per finire. Al Tollcross International Swimming Centre va in scena l’ultima sessione di finali, con ben dieci titoli in palio e diverse gare molto...
Read More

EuroSwim 2019 Glasgow | ItalNuoto carica per l’ultima giornata

Ultima giornata dal Tollcross International Swimming Centre! L’Italnuoto a caccia delle ultime qualifiche e dell’obbiettivo pomeridiano di eguagliare il medagliere di Copenaghen -  17 medaglie, ne mancano due - e quello di Netanya: 17 anche in quella edizione ma le...
Read More

EuroSwim 2019 Glasgow | La rana azzurra brilla in Europa, Pellegrini d’argento

Penultima giornata di finali a Glasgow, moltissimi azzurri impegnati tra le corsie del Tolcross International Swimming Centre: fuochi e fiamme sono pronti, iniziano le gare che valgono le medaglie! 50 DORSO DONNE - Semifinale Nella prima semi, Kira Touissant la tocca...
Read More

EuroSwim 2019 Glasgow | Italia avanti tutta nelle batterie day4

50 Farfalla Uomini Gara subito agguerrita sin dalla prima batteria con prestazioni molto attaccate al muro dei 23". Miglior tempo per il russo Oleg Kostin in 22"56. Immediatamente alle sue spalle il gigante Florent Manaudou che regola in sicurezza la qualificazione in...
Read More

Al femminile l’argentina Geijo torna alla vittoria in 6 ore 46 minuti e 34 secondi dopo il successo del 2011 staccando nell’ultima parte di gara la russa Olga Kozydub che chiude con poco più di un minuto di distacco ma porta a casa la vittoria finale della Coppa. Terza l’azzurra Raimondi in 6h50’04”.

Oggi lunedì 5 settembre si terranno le premiazioni ufficiali e l’inaugurazione della mostra dedicata a Giulio Travaglio il “Caimano di baia” il campione del nuoto di fondo italiano scomparso lo scorso ottobre e vincitore di cinque edizioni della Capri-Napoli dal 1965 al 1968 e nel 1970.

Ricordiamo le altre due tappe del FINA OW Swimming Gran Prix, la prima disputata il 30 luglio sul lago St Jean in Canada e la seconda sul lago Ohrid in Macedonia dove Stochino aveva conquista due argenti, nella prima gara precedendo il macedone che aveva poi vinto la gara di casa.

(Foto copertina: Federnuoto)

LINK UTILI - clicca per aprire

ALBO D’ORO

SITO UFFICIALE Capri-Napoli

SITO UFFICIALE FINA Open Water Swimming Gran Prix 2016

About The Author

Responsabile di redazione, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>