Grande successo anche quest’anno per la gara in acque libere “LE TRE PRIE 2016 – 5ª COPPA HEAD”.

Sabato 25 settembre a S. Michele di Pagana quasi 500 presenze gara sulle 3 distanze 1000 m e 1500 m amatori open e 3000 m riservata ai tesserati FIN valida per il Campionato Italiano di mezzo fondo, in una cornice e una giornata stupende.

Partecipanti da tutta Italia isole comprese, più gli amici Svizzeri del Lugano Nuoto, si sono confrontati nella gara che ha chiuso la stagione di mezzo fondo in acque libere.

PARTECIPANTI

3 km

1500 m

1000 m

Nella gara regina dei 3 km, primo assoluto l’agonista Marcello Guidi del Nuoto Club Cagliari con il tempo di 36.22.3, mentre prima della categoria femminile l’altra agonista Laura Adorni dei Nuotatori Genovesi con 39.375.

Per quanto riguarda i Master, primi assoluti, per le rispettive categorie femmine e maschi, l’inossidabile M40 Gaia Naldini dei Nuotatori Genovesi con 41.10.6 e l’M30 Andrea Ottaviani del Genova Nuoto in 39.25.1.

Segnaliamo inoltre le ottime prestazioni delle M45 Daniela Sabatini oro in 43.28.5 che precede per soli due secondi Eleonora Ferrando e la vittoria M50 di Daniela De Ponti in 43.44.6.

Fra gli uomini due le sfide avvincenti per la vittoria: negli M45 con Stefano Argiolas con 39.31.2 brucia di 2 decimi Michele Barbuscia, mentre negli M50 Marco Leone con 41.07.2 precede di mezzo secondo Luca Monolo.
Ottimi riscontri per Andrea Ferrari vicnente negli M25 in 39.26.3 e per Lorenzo Martini che si aggiudica gli M35 in 39.26.9.

Guest star il grande Edoardo Stochino delle Fiamme Oro che ci ha fatto l’onore ed il piacere di venire a gareggiare dopo le grandi fatiche di quest’anno che lo hanno visto terzo agli Europei di gran fondo 25 km, nonché vincitore del Grand Prix FINA valido per la Coppa del Mondo 2016.

PODI 3 KM DONNE - clicca per aprire

Agonisti
1 Laura Adorni 39.37.5
2 Sofia Oliveri 40.48.3
3 Carlotta Reviglio 45.12.1

M25
1 Elisa Bassi 46.34.8
2 Ilaria Tofani 47.09.9
3 Laura Nuti 47.48.2

M30
1 Valeria Molfino 55.24.0
2 Emanuele Fresa 59.05.0
3 Claudia Giudici 1.00.47.8

M35
1 Elisabetta Nervi 43.17.2
2 Silvia Orrù 47.11.4
3 Silvia Maggi 50.40.7

M40
1 Gaia Naldini 41.10.6
2 Michela Quercini 47.21.1
3 Jessica Foroni 49.48.6

M45
1 Daniela Sabatini 43.28.5
2 Eleonora Ferrando 43.30.3
3 Silvia Marchesini 49.22.8

M50
1 Daniela De Ponti 43.44.6
2 Isabella Toti 48.21.9
3 Silvia Poponcini 52.07.1

M55
1 Luisa Maresca 55.19.1
2 Beatrice Inghilleri 1.06.53.7

M60
1 Grazia Gavoglio 53.53.0
2 Monica Calamai 1.03.29.3

PODI 3 KM UOMINI - clicca per aprire

Agonisti
1 Marcello Guidi 36.22.3
2 Nicola Tempesta 36.53.7
3 Andrea Bondanini 36.55.4

M25
1 Andrea Ferrari 39.26.3
2 Stefano Ruffino 43.32.0
3 Matteo Viani 44.31.1

M30
1 Andrea Ottaviani 39.25.1
2 Silvio Ivaldi 39.28.9
3 Matteo Zamorani 39.31.8

M35
1 Lorenzo Martini 39.26.9
2 Alessandro Scintu 41.51.4
3 Massimiliano D’Antonio 43.04.7

M40
1 Simone Di Sabato 39.39.1
2 Massimo Milano 41.50.8
3 Fabrizio Cametti 43.26.2

M45
1 Stefano Argiolas 39.31.2
2 Michele Barbuscia 39.31.4
3 Marco Allegretti 39.39.7

M50
1 Marco Leone 41.07.2
2 Luca Monolo 41.07.7
3 Massimo Canale 41.14.0

M55
1 Paolo Perrotti 41.08.9
2 Roberto Olmi 43.13.5
3 Andrea Intartaglia 43.53.2

M60
1 Stefano Luporini 47.47.6
2 Diego Zamorani 49.35.0
3 Bruno Richieri 50.39.7

M65
1 Roberto Ruggieri 54.42.8
2 Andrea Valenti 57.21.6
3 Vittorio Conti 57.47.8

M70
1 Salvatore Deiana 51.15.3
2 Federico Di Carlo 53.21.5

M75
1 Alessandro Clerici 1.10.48.3

Tra gli amatori, i vincitori delle prove sono stati Cristina Garbini nel chilometro, Roberta Pedemonte nei 1500 metri e Roberto Tiby autore della doppietta.

Per i giovanissimi esordienti che hanno partecipato alle due gare dei 1000 m e 1500 m, vincitori Giorgia Gnecco, Janko Ervio, Anna De Ponti e Gianmaria Gnecco.

Velocisti in raduno a Roma, i convocati per il meeting di Lisbona

Proseguono gli allenamenti per gli atleti di interesse nazionale un gruppo di velocisti è al lavoro presso il Centro di Preparazione Olimpica Giulio Onesti di Roma fino al 5 febbraio, da dove partiranno con destinazione Lisbona, in Portogallo.   Nel fine settimana, 11...

Fatti di nuoto Weekly: Etico o non etico?

È mercoledì, e come ogni mercoledì che si rispetti Fatti di nuoto weekly vi viene trovare per tenervi aggiornati su nuoto e dintorni. Mentre riprendono gradualmente le gare, non sembrano placarsi le notizie extra vasca, alcune delle quali spostano il discorso sul...

Corsia4 Awards: i nostri premi al 2022 del nuoto

Pensavate che ci fossimo dimenticati? E invece no: la seconda edizione dei C4 Awards, i premi più ambiti del nuoto-web, è finalmente arrivata! Nella loro ormai classica e corretta collocazione temporale, ovvero tra i Golden Globe e gli Oscar, i premi di Corsia4 non...

EuroMeet 2023 | Doppietta Poggio in Lussemburgo, Ceccon duecentista top

È tornato il grande nuoto in Europa, è tornato infatti l’Euro Meet! Dopo due anni di assenza causa Covid-19, si è rivisto in Lussemburgo un classico dei meeting di inizio anno. Tanti i big annunciati già da tempo tra cui Le Clos, Romanchuck, e le stelle della...

1° Trofeo Time Limit, il grande nuoto a Caserta

Lo Stadio del Nuoto di Caserta ospiterà il 18 e 19 febbraio 2023, il I Trofeo Time Limit. La manifestazione di nuoto a carattere nazionale organizzata dalla società Time Limit presieduta da Andrea Sabino, con il patrocinio della Federazione Italiana Nuoto e del...

SWIM.Mi.Cup Night Edition 2023, lista degli Ammessi e Riserve

L’appuntamento si avvicina: Swim.Mi.Cup Night Edition 2023 l’11 febbraio ci regalerà un’intensa serata nella splendida piscina di Aquamore Bocconi Sport Center a Milano. Per tutti i velocisti e mezzofondisti si tratta di uno dei primi appuntamenti per gareggiare in...

Corsia Master, Regionali Emilia Romagna 2023: 12 e 19 febbraio a Riccione

Tra i mille impegni dello Stadio del Nuoto di Riccione, spazio ai Campionati Regionali Master Emilia Romagna che si terranno in due giornate: domenica 12 e 19 febbraio 2023. La manifestazione è riservata agli atleti tesserati FIN Settore Master e aperta anche agli...

Fatti di nuoto Weekly: Marchand, Galossi e il futuro da scrivere

I nuotatori sono tornati in acqua! Fatti di nuoto weekly non potrebbe essere più felice di poter finalmente parlare di nuoto nuotato, anche se non mancano nemmeno gli argomenti di contorno, alcuni dei quali molto importanti. Pronti per la vostra razione settimanale di...

Ceccon e Martinenghi all’EuroMeet, selezione azzurra a Livigno

Proseguono gli allenamenti per gli atleti di interesse nazionale un gruppo misto di azzurri - che hanno come sede i centri federali di Verona e Livorno - sarà in altura a Livigno Presso il Centro di Preparazione Olimpica. Nel fine settimana ci sarà invece l'EuroMeet...

Kitajima e Flanders Cup, i risultati di Tokyo e Anversa

Dal Giappone al Belgio sono giorni di… Cup! Kitajima Cup a Tokyo, Flanders Cup ad Anversa, così alcuni big si sono riscaldati in vista della lunga stagione in programma in questo 2023. Dalla terra del Sol Levante arrivano i risultati più interessanti di questo week...

E’ stata una bellissima giornata di sport e amicizia grazie al contributo di tutti a partire dal nostro sponsor Head, il patrocinio del Comune di Rapallo, la collaborazione del Comitato di San Michele di Pagana e della Rapallo Nuoto tutta nelle persone di dirigenti e atleti che hanno collaborato senza risparmiarsi per la buona riuscita dell’evento per accogliere al meglio tutti i nostri amici nuotatori.

Staff Rapallo Nuoto

(Foto: R. Consilvio)

Share and Enjoy !

Shares