L’inizio di un nuovo anno è il periodo dei buoni propositi: di fronte a noi abbiamo una pagina bianca da compilare con allenamenti, sfide e, perché no, conquiste!

Se almeno una volta ti è capitato di ritrovarti a metà stagione perso e senza una meta da raggiungere, dai un’occhiata a questi semplici consigli per fissare i tuoi obiettivi in modo rapido e senza indecisioni!

#1 – Segui ciò che ti motiva

Non sempre ciò per cui siamo “portati” ci stimola.

Spesso risulta più sfidante compiere un’impresa che non credevamo possibile come cimentarci in una distanza più lunga o in uno stile che, all’inizio, non sembra adatto a noi.

#2 – Datti un tempo

Se ti sembra semplice e immediato pensare a cosa vuoi realizzare nel nuovo anno, non è detto che lo sia altrettanto decidere quando farlo.

Darsi un tempo o fissare una deadline, ovvero una data di scadenza, risulta fondamentale per capire come arrivare a raggiungere l’obiettivo.

Il giro del mondo fra i Trials in vasca

Pronti per un giro del mondo in pochi minuti? Non serve nemmeno una mongolfiera, ci basta buttarci a capofitto tra i risultati dei Trials sparsi negli angoli più opposti del mondo! Dopo quanto visto in Russia e Giappone altri atleti in questi giorni hanno coronato il...

Europei 2021 | I 48 nuotatori convocati per Budapest

Saranno 48 i nuotatori - 21 donne e 27 uomini -  che rappresenteranno l'Italia ai prossimi Campionati Europei che si disputeranno dal 17 al 23 maggio di Budapest. Il Direttore tecnico Cesare Butini, in accordo con la Direzione Tecnica delle Squadre Nazionali, ha...

Fatti di nuoto weekly: Best in the World

Buon mercoledì a tutti e bentornati su Fatti di nuoto weekly. Questa settimana parliamo non di uno, non di due, ma di ben tre BEST IN THE WORLD. Partiamo da quello ufficiale, il migliore di tutti i tempi.IAN THORPE Chi aveva pensato (giustamente) a Phelps non ha...

Zona Mista, il DS della Nuotatori Salvetti: “i Centri Sportivi vogliono lavorare”

​Domenico Acerenza con la sua riflessione verso gli impianti sportivi e i gestori ci ha fornito il collegamento perfetto, per introdurre la chiacchierata che abbiamo avuto il piacere di condividere con il Direttore Sportivo di una piscina romana, la Polisportiva...

TYR Pro Series #3 | A Mission Viejo ottima Ledecky, Dressel “in progress”

Il nuoto USA passa da Mission Viejo, California, per la tappa di aprile delle TYR Pro Swim Series 2021. Visto l’avvicinarsi del periodo più importante dell’anno, quello che porterà ai Trials e di conseguenza alle Olimpiadi, molti dei top swimmer americani si sono...

Trials Giappone, a Tokyo le sfide per le Olimpiadi di casa

Immaginatevi di essere tra gli atleti più forti del mondo e di poter disputare le Olimpiadi proprio a casa vostra. Una combinazione perfetta, che per i bimbi giapponesi non capitava dal 1964. Arriva però una pandemia mondiale che rinvia tutto di un anno. Resti tra i...

#3 – Fai una checklist

Puoi anche aver deciso cosa fare nel nuovo anno ma sai capire come arrivarci?

Se, ad esempio, hai scelto come fine quello di provare una gara più lunga, prova a mettere nero su bianco come intendi allenarti e in che modo suddividerai tecnicamente la stagione per completare la tua preparazione, se il tuo training si svolgerà soltanto in piscina o anche a secco e altri elementi che possono risultarti utili.

Non sempre è facile fissare i propri obiettivi, e chiedere consiglio al proprio coach o ai propri compagni di squadra può risultare un vero e proprio strumento di successo. Ma attenzione: diffida da chi ti vuole demotivare dicendoti che stai puntando troppo in alto perché, come diceva Confucio: “quando fai qualcosa avrai contro chi voleva fare la stessa cosa, chi voleva fare il contrario e chi non voleva fare niente”.

In fondo, riuscire in qualcosa che sembrava impossibile, non può che fare invidia a chi non ha neppure il coraggio di iniziare!

(Foto copertina e articolo: Fabio Cetti | Corsia4.it )

Share and Enjoy !

0Shares
0