Ci sono domeniche che non scorrono lente come dovrebbero. Sono i giorni di fatica e sacrificio per quei genitori che devono abbandonare la tranquillità del proprio pigro weekend per accompagnare i figli alle gare in piscina.

Nonostante l’impegno i protagonisti sono loro, i nostri figli e nipoti che hanno il bordo vasca come luogo principale per trascorrere i propri pomeriggi lontani dai libri e dalla scuola.

Non conoscevo questo mondo finché non l’ho “visitato” in prima persona vivendo una giornata di gare come zia e spettatrice.

Con grande tenerezza ho guardato il mio piccolo atleta preparare le sue cose, l’ho visto piegare come un adulto quell’accappatoio più grande di lui e l’ho osservato nel suo silenzio che nascondeva emozione, paura e forse qualcosa di più.

L’ho seguito sugli spalti con il mio sguardo presente e ho vissuto con rammarico la tensione dei genitori che, cronometro alla mano, giudicavano severamente i propri nuotatori sottostimandone la fatica e l’impegno.

Ho accompagnato il mio piccolo atleta con il cuore nei suoi errori, mentre arrivava ultimo nella sua batteria, mentre si arrabbiava e provava delusione per il proprio impegno andato in fumo.

L’ho motivato spiegandogli che non si saprebbe come fare bene una gara senza sbagliarla centinaia di volte e che non c’è gioia più grande che riprovare e riuscire in quello che riterrà troppo complicato e difficile.

SWIM.Mi.Cup Night Edition 2023, lista degli Ammessi e Riserve

L’appuntamento si avvicina: Swim.Mi.Cup Night Edition 2023 l’11 febbraio ci regalerà un’intensa serata nella splendida piscina di Aquamore Bocconi Sport Center a Milano. Per tutti i velocisti e mezzofondisti si tratta di uno dei primi appuntamenti per gareggiare in...

Corsia Master, Regionali Emilia Romagna 2023: 12 e 19 febbraio a Riccione

Tra i mille impegni dello Stadio del Nuoto di Riccione, spazio ai Campionati Regionali Master Emilia Romagna che si terranno in due giornate: domenica 12 e 19 febbraio 2023. La manifestazione è riservata agli atleti tesserati FIN Settore Master e aperta anche agli...

Fatti di nuoto Weekly: Marchand, Galossi e il futuro da scrivere

I nuotatori sono tornati in acqua! Fatti di nuoto weekly non potrebbe essere più felice di poter finalmente parlare di nuoto nuotato, anche se non mancano nemmeno gli argomenti di contorno, alcuni dei quali molto importanti. Pronti per la vostra razione settimanale di...

Ceccon e Martinenghi all’EuroMeet, selezione azzurra a Livigno

Proseguono gli allenamenti per gli atleti di interesse nazionale un gruppo misto di azzurri - che hanno come sede i centri federali di Verona e Livorno - sarà in altura a Livigno Presso il Centro di Preparazione Olimpica. Nel fine settimana ci sarà invece l'EuroMeet...

Kitajima e Flanders Cup, i risultati di Tokyo e Anversa

Dal Giappone al Belgio sono giorni di… Cup! Kitajima Cup a Tokyo, Flanders Cup ad Anversa, così alcuni big si sono riscaldati in vista della lunga stagione in programma in questo 2023. Dalla terra del Sol Levante arrivano i risultati più interessanti di questo week...

Progetto PULMINOAMICO® e ASD Silvia Tremolada insieme per lo Sport

Un ponte tra Bisogni, Servizi e solidarietà PULMINOAMICO®, permette alle Associazioni Onlus di usufruire in comodato d’uso gratuito a costo zero, di veicoli adeguatamente attrezzati per il trasporto di persone a mobilità ridotta e diversamente abili. ASD Silvia...

Non sempre chi andiamo a seguire a una gara vince: molti di noi sono mamme, papà, zii e parenti di quei bimbi che perdono, che arrivano ultimi e che non hanno traguardi da festeggiare ma sconfitte da cui imparare.

Siamo spesso amici e parenti di chi dobbiamo consolare, di chi nuota lento, di chi non riesce a superare i propri limiti.

Rimarrà molto dentro di me di questa esperienza: resterà la mia profonda ammirazione per quei piccoli grandi nuotatori che non abbandoneranno la speranza, e resterà in me il pensiero che proprio loro continueranno a sbagliare per poi vincere, perdere e sbagliare ancora nella consapevolezza che, in ogni caso, farebbero tutto per continuare a gareggiare in quel fantastico sport che è il nuoto.

“Essere capaci di sorridere dopo una sconfitta è la vittoria finale” [Bertus Aasfjes]

(Foto copertina: Fabio Cetti | Corsia4.it )

Share and Enjoy !

Shares