Prosegue la stagione del nuoto azzurro, mentre alcuni atleti sono ancora impegnati nei collegiali iniziati a gennaio (leggi l’articolo Gennaio 2018, tempo di collegiali per gli Azzurri del Nuoto… ma anche di gare) vediamo quali sono gli appuntamenti clou di febbraio per gli atleti di interesse nazionale e dove preseguiranno le attività federali.

Una selezione di 21 atleti scelti dal CT Cesare Butini il 17 e 18 febbraio partecipaerà al 16° Meeting del Titano di San Marino valido come prima tappa del 5° Gran Prix d’inverno abbinato all’8° Trofeo Città di Milano (9 e 10 marzo 2018), mentre il gruppo del Centro Federale di Verona volerà oltreoceano per un collegiale e la partecipazione alla seconda tappa della TYR Pro Swim Series che si svolgerà ad Atlanta dall’1 al 4 marzo.

16° Meeting del Titano – 17/18 febbraio 2018 San Marino

Ecco i nomi dei 21 atleti convocati per il Meeting di San Marino fra i quali il gradito ritorno di Gabriele Detti che esordirà per in questo fine settimana al Trofeo Miglio d’Oro di Portici.

Ilaria Bianchi e Martina Carraro (Fiamme Azzurre/Azzurra 91), Martina Caramignoli (Fiamme Oro/Aurelia), Ilaria Cusinato (Fiamme Oro/Team Veneto), Erika Ferraioli (Esercito/Aniene), Stefania Pirozzi (Fiamme Oro/CC Napoli), Giorgia Romei (Andrea Doria), Giulia Salin (Team Veneto)

Domenico Acerenza (CC Napoli), Lorenzo Antonelli (Larus N), Gabriele Detti (Esercito/Team Lombardia), Lorenzo Glessi (Esercito/Gorizia), Filippo Megli (Carabinieri/Florentia), Marco Orsi (Fiamme Oro/Uisp Bo), Alessio Proietti Colonna (Marina Militare/Aurelia Nuoto), Alberto Razzetti (Genova Nuoto), Mattia Restivo (Carabinieri/Florentia NC), Matteo Rivolta (Fiamme Oro), Alessandro Pinzuti (Sport Cortona), Fabio Scozzoli (Esercito/Imolanuoto), Mattia Zunin (Fiamme Oro/Nottoli).

Staff: Cesare Butini commissario tecnico, Stefano Morini e Fabrizio Bastelli tecnci federali, Mirko Nozzolillo, Roberto Odaldi e Alessandro Mencarelli tecnici.

Il Nuoto alle Olimpiadi di Parigi 2024: gli 800 stile libero

Gli 800 stile libero donne sono stati introdotti nel programma Olimpico a Città del Messico, nel 1968, e sono rimasti gara esclusivamente femminile fino a Tokyo 2020ne, quando il CIO ha deciso di aumentare il programma della vasca parificando le gare tra i due sessi....

Fatti di nuoto Weekly: USA Olympic Trials Predictions

Se non è l’evento più importante e spettacolare del nuoto mondiale, poco ci manca. Mentre i Trials australiani sono appena iniziati, e promettono di essere altrettanto determinanti per le sorti Olimpiche, i Trials originali, quelli USA, iniziano tra pochi giorni....

Curtis brilla alla Campus Aquae Swim Cup 2024, Magrassi da record

Archiviata anche la quinta edizione della Campus Aquae Swim Cup di Pavia, che si è svolta dal 7 al 9 giugno presso l’omonimo impianto lombardo. Tre giorni di gare che hanno visto impegnati gli atleti delle categorie Juniores  e Assoluti venerdì e sabato,  Esordienti...

Buona la prima per l’Olimpic Race di Napoli

La prima edizione della Olimpic Race a Napoli si è chiusa con un grandissimo successo. L'evento ha portato alla piscina Felice Scandone circa 800 atleti per un totale di oltre 2400 presenze gara. La manifestazione si è conclusa con la vittoria della squadra di casa,...

Il Nuoto alle Olimpiadi di Parigi 2024: i 400 misti

I 400 misti sono entrati nel programma dei Giochi nella prima Olimpiade di Tokyo, quella del 1964, e da allora - a differenza dei 200 che hanno saltato due edizioni - non ne sono più usciti, rimanendo un punto fermo del programma natatorio sia per valori tecnici che...

CASC2024, al via la V edizione della Campus Aquae Swim Cup

Ha ufficialmente preso il via la V edizione della Campus Aquae Swim Cup. Il primo atto ufficiale dell’edizione 2024 è stata la conferenza stampa di presentazione che si è tenuta venerdì 6 giugno presso il Centro Sportivo Polifunzionale Universitario Campus Aquae di...

Collegiali San Marino – Mezzofondisti e Velocisti

San Marino sarà inoltre sede di due collegiali, prima del meeting – dal 12 al 16 febbraio – un gruppo di 12 mezzofondisti si allenerà alla guida del tecnico federale Stefano Morini coaudiuvato dal tecnico Luca Lucchetta:

MEZZOFONDISTI

Martina Caramignoli (Fiamme Oro/Aurelia), Ilaria Cusinato (Fiamme Oro/Team Veneto), Aurora Petronio (RN Torino), Giorgia Romei (Andrea Doria), Giulia Salin (Team Veneto), Alisia Tettamanzi (Marina Militare/Nuotatori Milanesi)

Domenico Acerenza (CC Napoli), Gabriele Detti (Esercito/Team Lombardia), Lorenzo Glessi (Esercito/Gorizia), Michele Lamberti (GAM), Alessio Proietti Colonna (Marina Militare/Aurelia Nuoto), Mattia Zunin (Fiamme Oro/Nottoli).

 

Nei giorni successivi alle gare – dal 18 al 22 febbraio – sarà invece il turno dei velocisti seguiti dallo staff composto da: Claudio Rossetto tecnico federale, Walter Bolognani responsabile nazionali giovanili, e dai tecnici Davide Ambrosi, Alberto Burlina, Umberto Gazzini.

VELOCISTI

Maria Ginevra Masciopinto (Fimco Sport), Emma Virginia Menicucci (Sisport Fiat)

Thomas Ceccon (Leosport), Alessandro Fusco (Swimming Club Alessandria), Alessandro Pinzuti (Cortona Sport), Alberto Razzetti (Genova Nuoto)

Gli atleti del Centro Federale di Verona seguiti da Matteo Giunta e accompagnati dal medico Tiziana Balducci e dalla fisoterpista Paola Moreschi voleranno a Fort Lauderdale in Florida dal 10 al 27 febbraio per poi spostarsi ad Atlanta per la seconda tappa della TYR Pro Swim Series.

Federica Pellegrini (CC Aniene), Aglaia Pezzato (Esercito/Team Veneto), Luca Pizzini (Carabinieri/Bentegodi), Simone Sabbioni (Esercito/Swim Pro SS9), Carlotta Zofkova (Carabinieri/Imolanuoto).

(Foto copertina: Fabio Cetti | KCS media)