Poco meno di duecento atleti si sono trovati domenica 15 maggio in occasione del 5° Meeting Centro Ester presso la piscina dell’omonimo centro di Napoli (25m, 6 corsie).

Un nuovo record italiano stabilito durante la manifestazione grazie a Nora Liello che nei 100 stile libero M85 ha completato la distanza in 2.15.98 sottraendo lo scettro della specialità a Costantina D’Amato che nel 2004 aveva chiuso in 2.55.61.
Le migliori prestazioni tabellari sono ottenute entrambe nei 50 dorso dalla M25 Mariapia Longobardi con 33.10 e 886.10 punti e l’M50 Mosè Castellano con 32.69 e 870.30 punti.

Da sottolineare l’alta concentrazione di veterani del movimento master con la presenza, oltre a Nora Liello, di Michele Maresca M80 (Sp.Nuoto Pen.Sorrentina) pluriprimatista del dorso e Silvio Mangano M85 (Robertozeno Posillipo) che annovera diversi record nello stile libero, farfalla e misti.

La classifica finale, calcolata isommando tutti i punteggi individuali e della migliore staffetta (con punteggio doppio) di ciascun tipo/tategoria/sesso, ha visto primeggiare la Portofiori San Mauro Nuoto con 38.842,75 punti, completano il podio Robertozeno Posillipo (25304,74 p) e Il Delfino Napoli (14.860,46 p), il Centro Ester Napoli (18.159,87 p) si esclude dalla premiazione.

Il Nuoto alle Olimpiadi di Parigi 2024: gli 800 stile libero

Gli 800 stile libero donne sono stati introdotti nel programma Olimpico a Città del Messico, nel 1968, e sono rimasti gara esclusivamente femminile fino a Tokyo 2020ne, quando il CIO ha deciso di aumentare il programma della vasca parificando le gare tra i due sessi....

Luca Pozzi attraversa lo Stretto di Gibilterra e sale a quota 5 dei suoi “Oceans Seven”

L’uomo dei 7 mari ha colpito ancora! Perché Luca Pozzi, torinese di nascita e californiano d’azione, “nerd” come si autodefinisce, può essere invece tranquillamente chiamato lupo di mare!Per chi non lo sapesse Luca è uno dei pochi italiani che può vantarsi di aver...

Fatti di nuoto Weekly: USA Olympic Trials Predictions

Se non è l’evento più importante e spettacolare del nuoto mondiale, poco ci manca. Mentre i Trials australiani sono appena iniziati, e promettono di essere altrettanto determinanti per le sorti Olimpiche, i Trials originali, quelli USA, iniziano tra pochi giorni....

Curtis brilla alla Campus Aquae Swim Cup 2024, Magrassi da record

Archiviata anche la quinta edizione della Campus Aquae Swim Cup di Pavia, che si è svolta dal 7 al 9 giugno presso l’omonimo impianto lombardo. Tre giorni di gare che hanno visto impegnati gli atleti delle categorie Juniores  e Assoluti venerdì e sabato,  Esordienti...

Buona la prima per l’Olimpic Race di Napoli

La prima edizione della Olimpic Race a Napoli si è chiusa con un grandissimo successo. L'evento ha portato alla piscina Felice Scandone circa 800 atleti per un totale di oltre 2400 presenze gara. La manifestazione si è conclusa con la vittoria della squadra di casa,...

Il Nuoto alle Olimpiadi di Parigi 2024: i 400 misti

I 400 misti sono entrati nel programma dei Giochi nella prima Olimpiade di Tokyo, quella del 1964, e da allora - a differenza dei 200 che hanno saltato due edizioni - non ne sono più usciti, rimanendo un punto fermo del programma natatorio sia per valori tecnici che...

CASC2024, al via la V edizione della Campus Aquae Swim Cup

Ha ufficialmente preso il via la V edizione della Campus Aquae Swim Cup. Il primo atto ufficiale dell’edizione 2024 è stata la conferenza stampa di presentazione che si è tenuta venerdì 6 giugno presso il Centro Sportivo Polifunzionale Universitario Campus Aquae di...

Fatti di nuoto Weekly: forzature

Negli stessi giorni in cui esce un bel mini documentario su di lui, Thomas Ceccon ha rilasciato un’intervista nella quale risponde ad alcune domande interessanti a margine del Mare Nostrum. Le notizie che saltano fuori da queste dichiarazioni, rilasciate in un inglese...

Belgrado 2024 | gli Atleti dell’Italia del Fondo per gli Europei

Ufficializzata la squadra Nazionale di nuoto in acque libere che parteciperà ai Campionati Europei, in programma dal 12 al 15 giugno a Belgrado.Atleti convocati Domenico Acerenza (Fiamme Oro/CC Napoli)Vincenzo Caso (Fiamme Oro/CC Napoli)Andrea Filadelli (Marina...

Olimpic Race Napoli, la prima edizione l’8 e 9 giugno alla Scandone

La piscina Felice Scandone ospiterà, sabato 8 e domenica 9 giugno, la prima edizione dell’Olimpic Race Napoli, una gara di nuoto di carattere nazionale riservata alle categorie Ragazzi, Juniores e Assoluti organizzata dalla società sportiva Olimpic Nuoto Napoli in...

100 mx
M35 Manuela Le Grottaglie – Portofiori S.Mauro nuoto – 1.16.50 e 863.66 p
M40 Giuseppe Cantisano – Caravaggio SV Aqua – 1.10.16 e 836.52 p

50 do
M25 Mariapia Longobardi – CUS Bari – 33.10 e 886.10 p
M50 Mosè Castellano – CC Napoli – 32.69 e 870.30 p

50 fa
M30 Agnese Siciliano – RN S.Francesco Paola – 39.48 e 706.69 p
M40 Giuseppe Cantisano – Caravaggio SV Aqua – 31.04 e 812.18 p

100 sl
M85 Nora Liello – Robertozeno Posillipo – 2.15.98 e 802.54 p RI
M35 Espedito Accardo – Robertozeno Posillipo – 1.01.11 e 833.91 p

50 ra
M45 Roberta Pessetti Partenope nuoto – 42.83 e 801.07
M30 Stefano Inno – SM Lombardia – 33.39 e 840.07 p

4×50 sl
F M160-199 Robertozeno Posillipo – Estraneo-De MArtinis-Simeone-Pezzella – 2.39.97 e 706.38 p
M M120-159 Caravaggio SV Aqua – Gelsomino-Alemagna-Esposito-Cantisano – 1.59.26 e 795.82 p

200 sl
M25 Antonella Delle Cave – Portofiori S.Mauro nuoto – 3.14.79 e 639.66 p
M25 Gianfranco Matuozzo – Portofiori S.Mauro nuoto – 2.09.61 e 848.47 p

100 do
M40 Monica fiore – Il Gabbiano NA – 1.53.91 e 580.28 p
M30 Luigi Petti – CUS Salerno – 1.21.15 e 685.52 p

100 ra
M25 Emilio Amabile – CUS Salerno – 1.18.01 e 784.90 p

50 sl
M25 Mariapia Longobardi – CUS Bari – 29.36 e 877.72 p
M50 Mosè Castellano – CC Napoli – 28.45 e 866.08 p

4×50 mx
F M120-159 Portofiori S.Mauro nuoto – La Rocca-Cozzolino-De Gennaro-Delle Cave – 3.20.59 e 613.69 p
M M120-159 Portofiori S.Mauro nuoto – Cirella-Palumbo-Vano-Matuozzo – 2.16.19 e 764.89 p