Effetto Europei? No! E’ solo l’alta qualità del movimento Master Italiano che conferma quanto visto a Londra durante la manifestazione internazionale, gli Italiani vanno forte e durante la seconda giornata dei Campionati Italiani di categoria che si stanno svolgendo a Riccione, lo hanno dimostrano ampiamente!
Se nella prima giornata sono stati siglati 2 record Europei, ieri è arrivato il primo record del mondo categoria M35 nuotato da Marco Maccianti, che supera nettamente il limite, fino a ieri il più longevo, risalente al 2000, dello statunitense Daniel Veatch.
Il programma prevedeva in mattinata i 400 misti, 200 dorso e 100 farfalla, mentre nel pomeriggio i 400 stile libero dove altri primati sono stati realizzati.

Come anticipato, nella seconda giornata arriva nei 200 dorso il primo record mondiale di questi Campionati, primato che porta il nome di Marco Maccianti, M35 della Firenze Nuota Extremo, che ferma il cronometro a 2’07.97 (1023.21 punti).
Nella stessa gara europeo dell’M55 Alessandro Bonanni (Vis Nova Roma), che vince in 2’27.27 (1006.79 p). Gli altri due primati continentali della giornata arrivano nei 400 stile libero: Cristina Tarantino stabilisce il nuovo limite M60, nuotando in 5’22.94 (1005.85 p), mentre Samuele Pampana (Nuotopiù Academy) fa altrettanto tra gli M40 col tempo di 4’12.04 e 1008.65 punti.

Altri record italiani:
400 mx – M65 Claudia Cangelli (Bergamo N.) – 8’00.94 e 867.49 p – prec. 8.01.66
400 mx – M60 Susanna Sordelli (Forum SC) – 6’19.16 e 1019.52 p – prec. 6’33.14 Guglielmi
400 mx – M40 Antonino Trippodo (N. Milanesi) – 4’43.25 e 1021.18 p – prec. 4’44″91

200 do – M70 Laura Moltedo (Due Ponti) – 3’49.68 e 879.92 p – prec. 3’50.77 Androsoni
200 do – M65 Barbara Lang (Sp.Nuoto Pen.Sorrentina) – 3’21.16 e 940.00 p – prec. 3’24.10

100 fa – M55 Tullia Givanni (N. Genovesi) – 1’18.25 e 953.10 p – 1’19.57 Guglielmi
100 fa – M70 Alberto Sica (Malaspina SC) – 1’23.72 e 919.25 p – prec. 1’28.04 Negri

400 sl – M80 Anna Ianesi (Bressanone N.) – 9’32.03 e 809.24 p – prec. 10’01.40 Gamenara
400 sl – M50 Jane Ann Hoag (Natatio Master Team) 4’52.27 e 988.54 p – prec. 4’54.27
400 sl – M25 Matteo Montanari (ESC Brescia) – 4’07.64 e 988.37 p – prec. 4’08.68 Filosi

Segnaliamo le prestazioni:
400 mx – M55 Carla Garbarino – Andrea Doria – 6.21.63 (957.08 p)
400 mx – M45 Eleonora Ferrando – Genova N – 5.49.50 (944.12 p)
400 mx- M50 Antonello Laveglia – Forum SC – 5.13.48 (966.98 p)

200 do – M50 Silvia Parocchi – Molinella N – 2.32.78 (1045.82)
200 do – M50 Alessio Germani – SM Lombardia – 2.25.53 (971.00 p)
200 do – M50 Francesco Pettini – Empire Roma – 2.27.18 (960.12 p)
200 do – M45 Guido Cocci – Imolanuoto – 2.22.38 (958.91 p)
200 do – M40 Maurizio Tersar – ACIS Acquarè Mafeco – 2.13.37 (1003.30 p)
200 do – M25 Niccolò Ceseri – Amici N FI – 2.14.94 (949.09 p)

100 fa – M30 Sara Papini – FI nuota extremo – 1.04.82 (976.09 p)
100 fa – M25 Susana Jehne – AICS PV nuoto – 1.06.80 (947.16 p)
100 fa – M65 Salvatore Sinopoli – Lacinia N – 1.13.31 (969.17 p)
100 fa – M55 Francesco Sennis – Arvalia SF – 1.04.62 (969.05 p)
100 fa – M50 Andrea Toja – ASA Cinisello – 1.01.78 (984.14 p)
100 fa – M40 Andrea Talevi – Il grillo Civitanova – 58-97 (976.09 p)

400 sl – M55 Carla Garbarino – Andrea Doria – 5.24.31 (946.70 p)
400 sl – M45 Daniela Sabatini – Team insubrika – 4.50.04 (976.00 p)
400 sl – M35 Roberta Maggioni – Can Lecco – 4.46.01 (952.69 p)
400 sl – M25 Mariapia Longobardi – CUS Bari – 4.36.49 (955.30 p)
400 sl – M60 Marco Bravi – FI nuota extremo – 4.43.79 (1021.49 p)
400 sl – M50 Antonello Laveglia – Forum SC – 4.35.23 (952.91 p)
400 sl – M45 Luca Di Iacovo – Rari Master PE – 4.28.03 (954.93 p)
400 sl – M35 Nicola Nisato – N veneziani – 4.10.78 (998.40 p)

Il giro del mondo fra i Trials in vasca

Pronti per un giro del mondo in pochi minuti? Non serve nemmeno una mongolfiera, ci basta buttarci a capofitto tra i risultati dei Trials sparsi negli angoli più opposti del mondo! Dopo quanto visto in Russia e Giappone altri atleti in questi giorni hanno coronato il...

Europei 2021 | I 48 nuotatori convocati per Budapest

Saranno 48 i nuotatori - 21 donne e 27 uomini -  che rappresenteranno l'Italia ai prossimi Campionati Europei che si disputeranno dal 17 al 23 maggio di Budapest. Il Direttore tecnico Cesare Butini, in accordo con la Direzione Tecnica delle Squadre Nazionali, ha...

Fatti di nuoto weekly: Best in the World

Buon mercoledì a tutti e bentornati su Fatti di nuoto weekly. Questa settimana parliamo non di uno, non di due, ma di ben tre BEST IN THE WORLD. Partiamo da quello ufficiale, il migliore di tutti i tempi.IAN THORPE Chi aveva pensato (giustamente) a Phelps non ha...

Zona Mista, il DS della Nuotatori Salvetti: “i Centri Sportivi vogliono lavorare”

​Domenico Acerenza con la sua riflessione verso gli impianti sportivi e i gestori ci ha fornito il collegamento perfetto, per introdurre la chiacchierata che abbiamo avuto il piacere di condividere con il Direttore Sportivo di una piscina romana, la Polisportiva...

TYR Pro Series #3 | A Mission Viejo ottima Ledecky, Dressel “in progress”

Il nuoto USA passa da Mission Viejo, California, per la tappa di aprile delle TYR Pro Swim Series 2021. Visto l’avvicinarsi del periodo più importante dell’anno, quello che porterà ai Trials e di conseguenza alle Olimpiadi, molti dei top swimmer americani si sono...

Trials Giappone, a Tokyo le sfide per le Olimpiadi di casa

Immaginatevi di essere tra gli atleti più forti del mondo e di poter disputare le Olimpiadi proprio a casa vostra. Una combinazione perfetta, che per i bimbi giapponesi non capitava dal 1964. Arriva però una pandemia mondiale che rinvia tutto di un anno. Resti tra i...

A Kazan Trials di Stato scoppiettanti per i nuotatori russi

Aprile dolce dormire… in qualche caso forse, non certo nel mondo del nuoto! Nel giro di una settimana come l’esplosione della primavera si sono prolificate manifestazioni in tutto il mondo, una dopo l’altra, tante da toglierci il fiato e darci una bella scorpacciata...

Aqua Sphere ‘una lente per ogni occasione’ con Kayenne

Che tu sia un nuotatore di acque libere o di piscina, sai benissimo quanto sia importante la scelta dell'occhialino giusto. Non solo per la forma anatomica che si deve adattare al tuo viso, per le possibili personalizzazioni dalla misura dell'elastico al "ponte sul...

Training Lab, l’Analisi Tecnica degli Assoluti 2021

Con un anno di ritardo si è arrivati finalmente ad affrontare i tanto attesi Assoluti primaverili validi come qualificazione olimpica. A dire la verità, considerando il posticipo di un anno dell’evento finale e i criteri fissati dalla FIN lo scorso settembre 2019,...

Da Livigno a Siracusa per i collegiali pre-Europei di Budapest

Il prossimo evento internazionale per la Nazionale, che porta verso le Olimpiadi di Tokyo, sono i Campionati Europei di Budapest in programma dal 17 al 23 maggio prossimi. In attesa della formalizzazione ufficiale della Nazionale, oltre ai qualificati dei Campionati...

400 mx

200 do

100 fa

400 sl

Oggi, nella terza giornata di gare, scenderanno in acqua tutti gli atleti impegnati nei 200 rana e 200 farfalla nella sessione del mattino e nel pomeriggio andranno in scena i 200 stile libero.

(foto copertina: Fabio Cetti | Corsia4.it)

Programma e Orari - Vasca Interna

Martedì 21 giugno
Sessione 1, ore 15.00: 800 sl M (1 per corsia)
Mercoledì 22 giugno
Sessione 2, ore 9.00: 400 mx F – 200 do M – 200 do F
Sessione 3, ore 15.00: 400 sl M
Giovedì 23 giugno
Sessione 4, ore 9.00: 200 ra M – 200 fa F
Sessione 5, ore 15.00: 200 sl M
Venerdì 24 giugno
Sessione 6, ore 9.00: 200 mx F – 50 do M – 50 do F
Sessione 7, ore 14.30: 50 ra F – 100 sl M (fino agli M35) – 4×50 MiStaff mx
Sabato 25 giugno
Sessione 8, ore 9.00: 100 do F – 100 do M – 4×50 mx F
Sessione 9, ore 14.30: 50 sl M (fino agli M35) – 4×50 mx M
Domenica 26 giugno
Sessione 10, ore 9.30: 4×50 MiStaff sl – 4×50 sl F – 4×50 sl M

Programma e Orari - Vasca Esterna

Martedì 21 giugno
Sessione 1, ore 15.00: 800 sl F (1 per corsia)
Mercoledì 22 giugno
Sessione 2, ore 9.00: 400 mx M – 100 fa F – 100 fa M
Sessione 3, ore 15.00: 400 sl F
Giovedì 23 giugno
Sessione 4, ore 9.00: 200 ra F – 200 fa M
Sessione 5, ore 15.00: 200 sl F
Venerdì 24 giugno
Sessione 6, ore 9.00: 200 mx M – 50 fa F – 50 fa M
Sessione 7, ore 14.30: 50 ra M – 100 sl F – 100 sl M (M30 e M25)
Sabato 25 giugno
Sessione 8, ore 9.00: 100 ra F – 100 ra M
Sessione 9, ore 14.30: 50 sl F – 50 sl M (M30 e M25)

Share and Enjoy !

0Shares
0