Select Page

Italiani Master 2016 al via a Riccione, 800 stile ed è subito record Europeo

Italiani Master 2016 al via a Riccione, 800 stile ed è subito record Europeo

Ieri si è alzato il sipario dei Campionati Italiani Master di nuoto che si stanno svolgendo a Riccione, sono 3.470 gli atleti che scenderanno in vasca (8.185 presenze gara individuali), numeri leggermente superiori all’ultima edizione che si è disputata sempre a Riccione, nonostante le date a ridosso dei campionati europei londinesi di fine maggio.

Inizio scoppiettante con ben sette nuovi primati di cui due continentali ed entrambi grazie alla categoria M60. La migliore prestazione assoluta è stata la prova di Alessandro Bravi (Firenze nuota extremo) che ha chiuso in 9.39.23 polverizzando il precedente record europeo di Lorenzo Marugo stabilito proprio qui a Riccione ai mondiali del 2012 in 9.55.71 e che vale ben 1039.19 punti. Nella stessa categoria al femminile Cristina Tarantino (CC Aniene) ritocca il suo precedente primato nuotato a Londra di mezzo secondo e portandolo a 10.58.35 (1019.25 punti).

Altri cinque record italiani:
M80 Anna Ianesi – Bressanone nuoto – 19.45.28 – prec. Nella Gamenara 20.32.40 del 1994
M50 Jane Ann Hoag – Natatio Master team – 9.59.71 (1006.00 p) – prec. RI 10.03.13
M25 Mariapia Longobardi – CUS Bari-  9.28.72 (959.86 p) – prec. RI 9.29.75

M35 Nicola Nisato – Nuotatori Veneziani – 8.38.17 (1005.50 p) – prec. RI Andrea Marcato 8.39.37
M25 Matteo Montanari – ESC Brescia – 8.36.53 (994.33) – prec. RI 8.42.18

Da segnalare:
M45 oro Daniela Sabatini (Team Isubrika) 10.02.83 (965.38 p) e argento TizianaTedeschini (Empire Roma) 10.09.16 (955.35 p)
M35 oro Roberta Maggioni (Can Lecco) 9.39.39 (970.95 p)

M45 Luca Di Iacovo (Rari Master Pesaro) 9.15.65 (962.57 p)
sfida M55 maschi con Gaetano Delli Guanti (Natatorium TV) su Bernardo Bordonali (Verolanuoto) 10.08.52 e 10.08.69

Gwangju 2019, la staffetta d’argento del fondo

Venivamo dalla medaglia di bronzo di Budapest 2017 ed è arrivato uno splendido argento. Il mare di Yeosu non ha finito di darci soddisfazioni e, nella specialità forse più spettacolare del nuoto di fondo, ci regala una medaglia fortemente sperata ma mai data per...
Read More

Gwangju 2019, i verdetti olimpici delle 10 km

Il nuoto di fondo a Gwangju ha dato il suo verdetto nella 10 km, unica distanza che metteva in palio, oltre alle medaglie mondiali, anche il pass olimpico. Risultato per niente semplice perché, per essere sicuri di volare entrambi a Tokyo 2020, Gregorio Paltrinieri e...
Read More

Gwangju 2019, sale l’attesa per la 10 km maschile

Assegnate le medaglie delle prime due gare del nuoto in acque libere, un giorno di riposo - per noi una notte - e pronti per scoprire i 10 atleti uomini che riusciranno ad aggiudicarsi il pass olimpico per Tokyo 2020. Per l'Italia saranno in acqua Gregorio Paltrinieri...
Read More

Andrea Vergani vola al Mondiale di Gwangju

Andrea Vergani risulta iscritto nei 50 stile libero ai prossimi 18th FINA World Championships di Gwangju, in programma dal 12 al 28 luglio prossimi. La notizia non è ancora stata ufficializzata, ma dalle pagine del sito ufficiale FIN l'atleta risulta iscritto nella...
Read More

Swim Stats, cosa resta del Mondiale di Budapest 2017

Mancano davvero pochi giorni a Gwangju 2019, una delle edizioni dei Mondiali di nuoto più attese di sempre e di sicuro l’evento più importante del quadriennio in previsione delle Olimpiadi. Se Tokyo 2020 sarà la conclusione naturale del percorso di moltissimi atleti,...
Read More

Universiadi Napoli 2019, l’Italia chiude sesta nel medagliere del nuoto

Con la giornata di mercoledì 10 luglio si è conclusa la settimana di nuoto tra le corsie della trentesima edizione delle Universiadi. La rinnovata piscina Felice Scandone di Napoli è stata splendido teatro delle competizioni dedicate agli studenti universitari, alle...
Read More

Training Lab, la velocità nel nuoto: come e dove indirizzare l’allenamento

La sfida che da anni rappresenta un po’ una costante in tutto il nuoto mondiale da parte di atleti e allenatori riguarda la continua ottimizzazione della performance, che da un punto di vista pratico consiste nel cercare di trovare continuamente nuovi strumenti e...
Read More

Campionati Mondiali di nuoto paralimpico, i convocati per Londra

Ufficializzata la Nazionale che volerà a Londra per la IX edizione dei Campionati del Mondo di Nuoto Paralimpico, l'Aquatics Centre sede dei Giochi Olimpici e Paralimpici nel 2012 ospiterà la competizione dal 9 al 15 settembre prossimi. Saranno 22 atleti - 12 maschi e...
Read More

EuroJunior Kazan 2019, Italia terza in classifica e nel medagliere

In archivio anche i Campionati Europei juniores di nuoto che si sono svolti dal 3 al 7 luglio presso l'Aquatics Palace di Kazan (Russia). I 32 azzurrini - 19 ragazze e 13 ragazzi - convocati dal tecnico federale delle squadre nazionali giovanili Walter Bolognani hanno...
Read More

Gwangju 2019, l’Italfondo per i Mondiali

La nazionale di nuoto in acque libere è partita domenica verso la Corea del Sud per raggiungere il ritiro a Yeosu (circa 80 chilometri a sud-est di Gwangju), sede delle gare di fondo della 18ª edizione dei Campionati Mondiali delle discipline acquatiche. Il programma...
Read More

800 sl M

800 sl F

Oggi, nella seconda giornata di gare, scenderanno in acqua tutti gli atleti impegnati nei 400 misti, 200 dorso e 100 farfalla nella sessione del mattino e nel pomeriggio andranno in scena i 400 stile libero.

(foto copertina: Fabio Cetti|Corsia4.it)

Programma e Orari - Vasca Interna

Martedì 21 giugno
Sessione 1, ore 15.00: 800 sl M (1 per corsia)
Mercoledì 22 giugno
Sessione 2, ore 9.00: 400 mx F – 200 do M – 200 do F
Sessione 3, ore 15.00: 400 sl M
Giovedì 23 giugno
Sessione 4, ore 9.00: 200 ra M – 200 fa F
Sessione 5, ore 15.00: 200 sl M
Venerdì 24 giugno
Sessione 6, ore 9.00: 200 mx F – 50 do M – 50 do F
Sessione 7, ore 14.30: 50 ra F – 100 sl M (fino agli M35) – 4×50 MiStaff mx
Sabato 25 giugno
Sessione 8, ore 9.00: 100 do F – 100 do M – 4×50 mx F
Sessione 9, ore 14.30: 50 sl M (fino agli M35) – 4×50 mx M
Domenica 26 giugno
Sessione 10, ore 9.30: 4×50 MiStaff sl – 4×50 sl F – 4×50 sl M

Programma e Orari - Vasca Esterna

Martedì 21 giugno
Sessione 1, ore 15.00: 800 sl F (1 per corsia)
Mercoledì 22 giugno
Sessione 2, ore 9.00: 400 mx M – 100 fa F – 100 fa M
Sessione 3, ore 15.00: 400 sl F
Giovedì 23 giugno
Sessione 4, ore 9.00: 200 ra F – 200 fa M
Sessione 5, ore 15.00: 200 sl F
Venerdì 24 giugno
Sessione 6, ore 9.00: 200 mx M – 50 fa F – 50 fa M
Sessione 7, ore 14.30: 50 ra M – 100 sl F – 100 sl M (M30 e M25)
Sabato 25 giugno
Sessione 8, ore 9.00: 100 ra F – 100 ra M
Sessione 9, ore 14.30: 50 sl F – 50 sl M (M30 e M25)

About The Author

Responsabile di redazione, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>