Il nuoto italiano ha appena concluso il suo appuntamento con la qualificazione per le Olimpiadi di Rio con l’ultimo atto del Trofeo Sette Colli e oltre oceano si inizia a lottare per il sogno olimpico.

Ad Omaha, dal 26 giugno al 3 luglio, nei U.S. Olympic Team Trials il top del nuoto a stelle&strisce cercherà di guadagnarsi il proprio posto per volare in Brasile ad agosto.

Il programma della prima giornata, ha visto nella mattina le batterie di 400 misti, 400 stile e 100 rana maschili oltre ai 100 farfalla e 400 misti femminili.

I primi verdetti si hanno nel pomeriggio con le finali e semifinali.

Ryan Lochte fuori a sorpresa, chiude 3° nei 400 misti (4’12.02), dove vince Chase Kalisz con il secondo crono mondiale dell’anno di 4’09.54 e secondo Jay Litherland con 4’11.02.

Dana Vollmer e Kelsi Worrell avanti senza problemi nelle semifinali dei 100 farfalla donne uniche due sotto i 58 secondi rispettivamente in 56.90 e 57.12.

Assoluti Invernali FINP, a Lignano record mondiale per Barlaam, doppio europeo per Fantin

Archiviata anche la 14ª edizione dei Campionati Italiani Assoluti Invernali ospitati dalla piscina Bella Italia & EFA di Lignano Sabbiadoro, evento riconosciuto dal World Para Swimming che ha visto scendere in acqua un centinaio di atleti in rappresentanza di 38...
Read More

ItalNuoto e Olimpiadi | Luca Sacchi e la tradizione italiana dei misti

1992, Barcellona, Giochi della XXV Olimpiade estiva, come già accaduto nel 1988, per salvare la spedizione dobbiamo aspettare la finale dei 400 misti. Alla sua seconda apparizione tra gli otto più forti del mondo, il 24enne Luca Sacchi reduce da un biennio ad...
Read More

Assoluti 2021 confermati a Riccione dal 31 marzo al 3 aprile. Il 29 marzo fondo indoor

Il Campionato Assoluto primaverile di nuoto si svolgerà dal 31 marzo al 3 aprile allo Stadio del Nuoto di Riccione con la formula delle batterie e delle finali, eccetto che per gli 800 e 1500 stile libero che si disputeranno a serie. Il Campionato Italiano indoor di...
Read More

Raduni Nazionale: continua il lavoro a Cervinia e Roma. Il Salvamento riparte da Milano

Gli azzurri di interesse nazionale continuano la loro preparazione stagionale con diversi raduni. A Roma il Centro di preparazione olimpica Giulio Onesti vede alternarsi diversi gruppi - qui i precedenti convocati - sono al lavoro da domenica una selezione di...
Read More

ItalNuoto e Olimpiadi | Stefano Battistelli la prima medaglia olimpica maschile

1988, Seul, Giochi della XXIV Olimpiade estiva, la Nazionale Italiana ripone la maggior parte delle speranze nel talentuoso Giorgio Lamberti. Il nuoto azzurro troverà invece la sua prima medaglia maschile grazie ad un 18enne romano. Ed eccoci al sesto appuntamento con...
Read More

Il sogno Olimpico di un bambino

Cosa accade nella testa di un piccolo atleta durante una Olimpiade? Stiamo pensando a tutti quei bambini che sono in età di poter sognare con un minimo di concretezza. Spesso, ogni sportivo individua il proprio modello a cui ispirarsi, una icona, insomma un’atleta che...
Read More

Idoneità alla attività agonistica per atleti non professionisti guariti dal Covid-19

“Se conosci il nemico e te stesso, la tua vittoria è sicura” sentenziava ottimisticamente Sun-Tzu nell’Arte della Guerra. E non c’è dubbio che da un anno a questa parte, il nemico pubblico numero uno per la società in generale, e per la comunità dei nuotatori in...
Read More

Manchester International Swim Meet: dalle certezze di Peaty all’ecletticità di Abby Wood

Con il Manchester International Swim Meet torna il grande nuoto in Gran Bretagna. Peaty e company protagonisti assoluti della tre giorni inglese, da dove escono solide conferme come appunto le prestazioni del lord della rana, ma anche piacevoli novità come la...
Read More

ItalNuoto e Olimpiadi | Novella Calligaris: la prima medaglia olimpica azzurra

1972, Monaco di Baviera, Giochi della XX Olimpiade estiva, la storia del nuoto azzurro sta per cambiare dopo oltre 70 anni di "attesa". L’Italia non ha mai vinto una medaglia olimpica nel nuoto in corsia e anche alla vigilia di questo evento le possibili medaglie non...
Read More

Speciale MasterS, due record ai Regionali Emilia Romagna 2021

Si sono svolti nella singola giornata di domenica 7 febbraio i Campionati Regionali Emilia Romagna inizialmente programmati per l'intero weekend presso la piscina coperta dello Stadio del Nuoto di Riccione (vasca da 25 a 10 corsie). La manifestazione organizzata...
Read More

Occhi puntati su Connor Jaeger, terzo tempo mondiale annuale nei 400 stile (3’43.79), sarà un altro avversario per Gabriele Detti. Chiude secondo Conor Dwyer in 3’44.66 che si aggiudica il pass olimpico.

Maya Di Rado ed Elizabeth Beisel dominano i 400 misti e volano a Rio con ambizioni importanti (4’33.73 e 4’36.81).

Fa paura il livello dei 100 rana maschili: Kevin Cordes è il più veloce delle semi con il nuovo record statunitense di 58.94, ma per entrare in finale ci vuole 60.30 con ben sei atleti sotto il minuto!!!

Segnaliamo il quarto crono di Michael Andrew che con 59.85 stabilisce il record mondiale Junior, in finale sarà un bello spettacolo.

Oggi il debuttano i pezzi da novanta femminili: nei 400 la Ledecky e nei 100 dorso Missy Franklin e la Coughlin. Ci sarà il riscatoo di Locthe nei 200 stile?

 

(foto copertina: Fabio Cetti | Corsia4.it)