Il nuoto italiano ha appena concluso il suo appuntamento con la qualificazione per le Olimpiadi di Rio con l’ultimo atto del Trofeo Sette Colli e oltre oceano si inizia a lottare per il sogno olimpico.

Ad Omaha, dal 26 giugno al 3 luglio, nei U.S. Olympic Team Trials il top del nuoto a stelle&strisce cercherà di guadagnarsi il proprio posto per volare in Brasile ad agosto.

Il programma della prima giornata, ha visto nella mattina le batterie di 400 misti, 400 stile e 100 rana maschili oltre ai 100 farfalla e 400 misti femminili.

I primi verdetti si hanno nel pomeriggio con le finali e semifinali.

Ryan Lochte fuori a sorpresa, chiude 3° nei 400 misti (4’12.02), dove vince Chase Kalisz con il secondo crono mondiale dell’anno di 4’09.54 e secondo Jay Litherland con 4’11.02.

Dana Vollmer e Kelsi Worrell avanti senza problemi nelle semifinali dei 100 farfalla donne uniche due sotto i 58 secondi rispettivamente in 56.90 e 57.12.

“Il mare unisce i Paesi che separa”: traversata Corsica-Capraia 2023

La Delegazione della LNI di Capraia Isola, insieme a Abbracciamoli Onlus, organizza una traversata a nuoto a staffetta tra la Corsica e l’Isola di Capraia dal 1 al 4 giugno 2023 (con possibile estensione fino al 6 giugno). Una nuotata non competitiva, non volta ad...

Fatti di nuoto Weekly: ci fidiamo dei cinesi?

Ad un mese dagli Assoluti, la situazione inizia a diventare calda e non solo in Italia. La settimana del mondo del nuoto, in pillole e considerazioni, la trovi solo qui, su Fatti di nuoto weekly.Hall of fame La International Swimming Hall of Fame vedrà quest’anno...

Il nuoto di Arianna | LEN OW cup, la prima tappa di Eilat: il ritorno

Arianna Bridi non ha bisogno di presentazioni, nel nuoto di fondo ha conquistato podi Mondiali - bronzo nella 10 km e nella 25 km di Budapest 2018 - Europei - oro della 25 km a Glasgow 2018 e bronzo nella 10 km di Horn 2016 - ma ha anche scritto la storia vincendo il...

Meeting di Edimburgo, “Camille Muffat” di Nizza e finale Giant Open: recap

Da Edimburgo a Saint Germain en Laye, passando per Nizza! Una settimana piena quello del nuoto internazionale, che dopo i clamori australiani riparte dall’Europa. Vediamo quello che è successo!Faticano ancora i pezzi grossi, e quando si parla del Regno Unito il nome è...

L’Aniene vince il Trofeo Città di Firenze, ottimo preludio Assoluto

Il grande nuoto torna nella città d’arte per eccellenza! Firenze e l’acqua si incrociano in questo brillantissimo meeting di mezza stagione, che tanto ci lascia in vista degli imminenti Campionati Italiani Assoluti. Stiamo per entrare nel vivo dell’annata natatoria e...

LEN Open Water Cup 2023 | Tutto pronto per la prima tappa di Eilat

La nuova stagione della LEN Open Water Cup 2023 è alle porte, sabato 18 marzo ci sarà l'apertura a Eilat in Israele.  Sono otto gli azzurri convocati, capitanati da Gregorio Paltrinieri campione uscente dell'edizione 2022 per gli uomini e Giulia Gabrielleschi e...

Al via il trofeo nazionale “Città di Firenze”, diretta Rai

Il grande nuoto torna a Firenze dopo un lungo periodo alla piscina Nannini di Bellariva con il trofeo nazionale "Città di Firenze". Le gare si disputeranno oggi venerdì 17 e sabato 18 marzo e verranno trasmesse con la seguente programmazione: venerdì dalle 17.30 su...

Fatti di nuoto Weekly: Australia Dreaming

Se sei un vero appassionato di nuoto (e lo sei), Fatti di nuoto Weekly è quella rubrica che ogni settimana, con una precisione maniacale, ti fa venir voglia di essere in Australia. Perché? Leggi qui 👇Kaylee McKeown… cosa ci vuoi comunicare? Perché le cose sono due: o...

Para Swimming WS2023 medagliere al Brasile. Polha Varese domina gli Assoluti

Grande successo per la tappa italiana delle Para Swimming World Series che si è svolta da giovedì 9 fino a domenica 12 marzo presso la piscina Bella Italia EFA Village di Lignano Sabbiadoro. Sono scesi in acqua oltre 400 atleti provenienti da 44 nazioni, sotto...

I collegiali azzurri di marzo fra Tenerife e Ostia

Proseguono gli allenamenti per gli atleti di interesse nazionale che a marzo vedono il Centro Top Training di Tenerife protagonista con un primo gruppo che terminerà il collegiale l'11 marzo - inziato il 26 febbraio fra i quali gli atleti stanziali che torneranno a...

Occhi puntati su Connor Jaeger, terzo tempo mondiale annuale nei 400 stile (3’43.79), sarà un altro avversario per Gabriele Detti. Chiude secondo Conor Dwyer in 3’44.66 che si aggiudica il pass olimpico.

Maya Di Rado ed Elizabeth Beisel dominano i 400 misti e volano a Rio con ambizioni importanti (4’33.73 e 4’36.81).

Fa paura il livello dei 100 rana maschili: Kevin Cordes è il più veloce delle semi con il nuovo record statunitense di 58.94, ma per entrare in finale ci vuole 60.30 con ben sei atleti sotto il minuto!!!

Segnaliamo il quarto crono di Michael Andrew che con 59.85 stabilisce il record mondiale Junior, in finale sarà un bello spettacolo.

Oggi il debuttano i pezzi da novanta femminili: nei 400 la Ledecky e nei 100 dorso Missy Franklin e la Coughlin. Ci sarà il riscatoo di Locthe nei 200 stile?

 

(foto copertina: Fabio Cetti | Corsia4.it)

Share and Enjoy !

Shares