I Campionati Italiani Assoluti Invernali di Riccione si aprono con una pioggia di applausi per l’annuncio dei vincitori del talent di arena e Federazione Italiana Nuoto.

Impegni, sacrifici, sorrisi, tensione, prove, coraggio e finalmente vittorie: parole che raccontano in breve il percorso di Nicolò Martinenghi e Ilaria Cusinato i vincitori del talent Arena Swim Your Best, progetto di alta specializzazione ideato da arena, azienda leader nel settore dello swimwear, e Federazione Italiana Nuoto (FIN).

Dopo un anno di preparazione e gare, i due ragazzi sono riusciti ad emergere rispetto altri partecipanti (Alessandro Miressi, Giacomo Carini, Sara Gusperti, Linda Caponi) aggiudicandosi il premio di vincitori di questa edizione.

Tante sorprese e avventure attendono i vincitori che sono entrati di diritto nel Team arena con un contratto di sponsorizzazione tecnica: in riserbo per loro anche la grande opportunità di volare in Olanda, per un periodo di alta specializzazione presso il prestigioso Centro InnoSport di Eindhoven.

Intervista a Marco Orsi sprinter per il Team Iron della ISL2020

Con il secondo posto strappato ai New York Breakers nel match #4, gli Iron di Budapest si sono avvantaggiati nella lotta per la semifinale della seconda stagione di International Swimming League, alla quale si qualificheranno i primi otto team della regular season....
Read More

ISL2020 | I Cali Condors dominano il Match 4 e ipotecano la finale

Usciamo dalla visione del Match #4 della stagione 2020 della International Swimming League, nel quale si sono sfidati Cali Condors, Iron, New York Breakers e DC Trident, con diverse certezze ed alcune domande. Abbiamo ad esempio la certezza che i Cali Condors sono una...
Read More

ISL2020 | LA Current vincono in volata il Match 3 su Frog Kings

La ISL è quella competizione dove si sfidano quattro squadre e alla fine vince chi vince la Skins Race. Si tratta forse di un’affermazione un po' estrema, ma l’importanza della gara ad eliminazione che chiude le due giorni di match è innegabile. In questo match #3,...
Read More

Intervista a Fabio Scozzoli dalla “bolla” ISL di Budapest

La International Swimming League è una delle novità più belle e chiacchierate degli ultimi anni. L’avvento di questa nuova lega professionistica ha fatto parlare moltissimo, dividendo nettamente l’opinione di appassionati ed addetti ai lavori: c’è chi la ama e ci vede...
Read More

ISL2020 | Dominio London Roar nel Match 2. Martinenghi e Miressi in evidenza

Alla vigilia, la preoccupazione per il roster dei London Roar, privato di tutti gli australiani, che non hanno avuto il permesso della federazione per competere, e anche di alcuni inglesi (fermati in via precauzionale per contatti da Covid-19), era alta. In questo...
Read More

ISL2020 | Match 1 vincono i Cali Condors, Pilato superstar

Per parlare del primo match della seconda stagione della International Swimming League si può iniziare in diversi modi, perché molti sono i temi che questa prima due giorni di nuoto nella bolla di Budapest, alla Duna Aréna, sono emersi. Seguendo la narrativa che la...
Read More

Training Lab, Quale strategia di nuotata migliore per la Rana?

Uno stile come la rana, oltre ad aver rappresentato per certi versi una delle massime espressioni dell’evoluzione del nuoto moderno, è da sempre il tipo di nuotata più ambigua da interpretare, caratteristica che lo rende probabilmente lo stile più singolare. Questo...
Read More

ISL2020 | Siete pronti per la Season 2?

La International Swimming League sta per inaugurare la sua seconda stagione con modalità particolari ma con ambizioni che restano, come all’esordio, elevatissime. Nelle parole di Andrea Di Nino, direttore del progetto, resta la convinzione che solo attraverso la...
Read More

Collegiali: nuovo gruppo a Livigno, fondo a Siracusa

Livigno si conferma una delle mete preferite per i collegiali del nuoto azzurro. Le prime due selezioni di atleti di interesse nazionale hanno completato il loro lavoro in altura dal 20 settembre al 3 ottobre un gruppo di velocisti tutto al maschile seguito da Claudio...
Read More

La motivazione alla pratica sportiva

L’attuale periodo storico che stiamo attraversando a livello mondiale è sicuramente uno dei più particolari degli ultimi decenni. Anche il mondo dello sport è stato colpito duramente dalla pandemia e dall’emergenza sanitaria, fino ad arrivare al posticipo dei giochi...
Read More

 

All’esordio dei Campionati Italiani Assoluti Invernali Open di Riccione sono stati premiati dai loro tutor i campioni olimpici Massimiliano Rosolino e Gregorio Paltrinieri, entusiasti di aver incoronato dei talenti emergenti del nuoto con la speranza che potranno seguire le loro orme, calcando i più alti gradini dei podi interanzionali, e soprattutto condividere con loro la passione e l’amore per il nuoto.

Nel corso dell’intero percorso i ragazzi sono stati supportati da Cesare Butini, commissario tecnico della Nazionale, e Walter Bolognani, responsabile tecnico delle Nazionali giovanili, presenti alla cerimonia di premiazione nel VIDEO di tributo ai due vincitori.

Nicolò Martinenghi viene premiato poche ore dopo aver fissato il record del mondo juniores (27″32) dei 50m rana durante le batterie del mattino, mentre la campionessa europea juniores nei 200m misti, Ilaria Cusinato ha confermato nei primi test in vasca i suoi tempi stagionali. Continueremo questi giorni a seguirli nelle loro performances in vasca, al giro di boa di preparazione per la nuova stagione agonistica dove saranno coinvolti come membri del nostro team con nuove ed entusiasmanti iniziative.

(Comunicato Stampa: Arena | Foto: gianmattiadalberto@lapresse)